none_o


 La notizia è di pochi giorni fa e ha lasciato a bocca aperta il grande pubblico; ma non gli addetti ai lavori.  Uno studio del Centro tedesco Helmholtz per la ricerca oceanografica GEOMAR, di Kiel, pubblicato sulla rivista Science Advanced, fa sapere che il nostro Etna, il vulcano più grande d'Europa, sta scivolando lentamente nelle acque dello Ionio....

Vecchiano: Percorsi Partecipativi
none_a
Invito
none_a
Teatro del Popolo Migliarino 26 ott.
none_a
Migliarino - Pubblica Assistenza
none_a
Capacità e intelligenza ? Lei dice ?
Ma un politico .....
Signora , mi perdoni, lei sa chi era Cassandra visto .....
. . . . voluto dal 70% di elettori, iscritti e simpatizzanti. .....
Applicati, leggi meglio. Sono daccordo con loro per .....
Salute e Benessere
none_a
I luoghi dell'eccellenza gastronomica
none_a
Associazione La Voce del Serchio
none_a
Ass. La Voce del Serchio
none_a
Calci e Vicopisano
none_a
Parrocchia Madonna dell'Acqua
none_a
Circolo Il Fortino di Marina di P.
none_a
Fiab Pisa
none_a
San Giuliano, 21 ottobre
none_a
Palaia
none_a
  • Teatro del Popolo 26 ottobre

      Sulla mia pelle film di A. Cremonini

    È prevista, via Skype, una rappresentanza della famiglia Cucchi.

     

  • ASSEMBLEA ASBUC

      giovedì 4 ottobre, ore 21


    Si avvicina il giorno dell’assemblea pubblica per far sì che venga rinnovato il Comitato di amministrazione dei beni di uso pubblico di Migliarino con votazione Domenica 28 ottobre, presso l’Auditorium ASBUC- Via S. D’Acquisto 1.


Pontasserchio
none_a
Pappiana
none_a
COMUNICATO MIGLIARINO VOLLEY 1984
none_a
ASD PISA BOCCE
none_a
Io che ho spiegato le vele tutte finché la riva scompare,
esplorato ogni terra invisibile,
ogni visibile mondo, sfidato correnti, mostri marini, .....
Il giorno sabato 22 ottobre, dalle ore 9 alle ore 12, a San Giuliano Terme, in Piazza Italia,
GAZEBO LEGA . . . per un'iniziativa veramente interessante .....
none_o
"Nel nome della Rosa"

10/5/2018 - 9:57



Meno tre!
Mancano tre giorni alla Festa di Migliarino, quest’anno chiamata Fiera di Maggio, e già il paese si agita di gioiosi parchi  per bimbi e di scarsi parcheggi per babbi.
Avrete letto le modalità  rivoluzionarie della sistemazione dei banchi e degli spazi, molto ben accentrati  nella Piazza Balducci, la grande e bella zona verde del paese; mancano ora le associazioni che daranno il loro contributo affinché ci sia qualcosa di diverso.
L’ASBUC propone una mostra di dipinti e una galleria fotografica durante il pomeriggio della domenica e, la sera alle 21, una proiezione di cartoline, oltre cento, che riguardano il Paese in oltre cento anni.
Maggio è il “mese della rosa” e ho voluto dedicare la giornata della Festa, quando si celebrerà anche quella “della mamma”, ad una Mamma d’eccezione, ad una Donna speciale, ad una vera Rosa, Rosa Corrieri, la pittrice di Migliarino, e così allora si spiega benissimo il:

“Nel nome della Rosa”.

 

La fdg  è quella di una mamma ed di una rosa che ha perso la bellezza dei suoi fiori ma mantiene accesi i suoi frutti.

 

A domenica.

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




15/5/2018 - 22:41

AUTORE:
giò

A suo tempo, lessi con interesse il capolavoro di U. Eco, e ricordavo il titolo diverso "IL NOME DELLA ROSA"...
perciò incuriosito sono venuto a leggere l'articolo, con propositi bellicosi....

letto il contenuto, mi son dato una calmata, perché non si può che essere solidali e d'accordo .con l'estensore......

....la mamma è sacra e non si tocca!

14/5/2018 - 8:59

AUTORE:
Pandora

La mamma è come quell'uccelletto che si riposa in beata solitudine dalle fatiche quotidiane estenuanti e gratuite che la famiglia le impone e le propone con una gamma plurivariegata e senza sosta.
Lei che è sempre presente perché non riesce a dire di no, attenta a non suscitare gelosie e rivalità tra i membri suscettibili della sua famiglia, pronta a ricevere critiche e mugolii scontenti di varia natura...ma sola soletta a risolvere le sue personali battaglie giornaliere.
Un fiore o magari una scatola di cioccolatini nel giorno della sua festa e poi via in servizio per altri trecentosessantaquattro giorni...comunque sia tanti meritati auguri!