none_o

 “C’è qualcosa che devo dire alla mia gente, in questo nostro procedere verso la giusta meta: non dobbiamo macchiarci di azioni ingiuste. Cerchiamo di non soddisfare la nostra sete di libertà bevendo dalla coppa dell’odio e del risentimento. Io ho un sogno. Che bambini neri e bambine nere, potranno prendere per mano bambini bianchi e bambine nere, come fratelli e sorelle. IO HO UN SOGNO OGGI.”..

Con Borgo di Pratavecchie
none_a
Auguri di Buone Feste
none_a
Migliarino-Pubblica Assistenza
none_a
Metato - Pubblica Assistenza
none_a
Senza animosità, le segnalo che la famosa commissione .....
. . . . . . . . . . . . . . i nostri governanti . .....
La fonte più autorevole che lei cita è il commissario .....
. . . . . . . . . . Gigino, ultras della curva e .....
Libri
none_a
FIAB-Pisa
none_a
"Nati per leggere" a San Giuliano
none_a
Piante e giardini
none_a
Pontedera, 25 gennaio
none_a
Milano 25/27 Gennaio 2019
none_a
ARCI Migliarino
none_a
Il Teatro nel magazzino
none_a
Marina di Pisa, 19 gennaio
none_a
Fiab Pisa
none_a
Circolo Il Fortino
none_a
Pisa, 12-13 gennaio
none_a
  • di Umberto Minopoli

      Perché votare Giachetti-Ascani

  • Circolo Arci Migliarino

      NUOVA GESTIONE LOCALE BAR

    Il Circolo ARCI Migliarino lancia una Manifestazione pubblica di Interesse finalizzata alla ricerca di un gestore del locale bar del Circolo in scadenza marzo 2019. Gli interessati possono rivolgersi direttamente ai consiglieri oppure inviare una mail alla posta del Circolo:  arcimigliarino@gmail.com.
    Scadenza delle domande: 31 gennaio 2019.


Migliarino
none_a
Promozione Sportiva CSI, ACSI, UISP, CSA
none_a
CSI -Centro Sportivo Italiano-
none_a
La quarta tappa a Viareggio
none_a
Ancora dormi accanto a me
ogni sera più di dieci lustri ormai,
stringi la mia mano nella tua
vuoi essere sicura amore mio,
che ti sono accanto .....
Il 24 gennaio alle ore 18 presso il Centro Salute di San Giuliano Terme in Largo Shelley, verrà presentato il libro Strumenti di counselling in Analisi .....
di Renzo Moschini
none_a
Fai-Cisl
none_a
di Renzo Moschini
none_a
none_o
"Nel nome della Rosa"

10/5/2018 - 9:57



Meno tre!
Mancano tre giorni alla Festa di Migliarino, quest’anno chiamata Fiera di Maggio, e già il paese si agita di gioiosi parchi  per bimbi e di scarsi parcheggi per babbi.
Avrete letto le modalità  rivoluzionarie della sistemazione dei banchi e degli spazi, molto ben accentrati  nella Piazza Balducci, la grande e bella zona verde del paese; mancano ora le associazioni che daranno il loro contributo affinché ci sia qualcosa di diverso.
L’ASBUC propone una mostra di dipinti e una galleria fotografica durante il pomeriggio della domenica e, la sera alle 21, una proiezione di cartoline, oltre cento, che riguardano il Paese in oltre cento anni.
Maggio è il “mese della rosa” e ho voluto dedicare la giornata della Festa, quando si celebrerà anche quella “della mamma”, ad una Mamma d’eccezione, ad una Donna speciale, ad una vera Rosa, Rosa Corrieri, la pittrice di Migliarino, e così allora si spiega benissimo il:

“Nel nome della Rosa”.

 

La fdg  è quella di una mamma ed di una rosa che ha perso la bellezza dei suoi fiori ma mantiene accesi i suoi frutti.

 

A domenica.

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




15/5/2018 - 22:41

AUTORE:
giò

A suo tempo, lessi con interesse il capolavoro di U. Eco, e ricordavo il titolo diverso "IL NOME DELLA ROSA"...
perciò incuriosito sono venuto a leggere l'articolo, con propositi bellicosi....

letto il contenuto, mi son dato una calmata, perché non si può che essere solidali e d'accordo .con l'estensore......

....la mamma è sacra e non si tocca!

14/5/2018 - 8:59

AUTORE:
Pandora

La mamma è come quell'uccelletto che si riposa in beata solitudine dalle fatiche quotidiane estenuanti e gratuite che la famiglia le impone e le propone con una gamma plurivariegata e senza sosta.
Lei che è sempre presente perché non riesce a dire di no, attenta a non suscitare gelosie e rivalità tra i membri suscettibili della sua famiglia, pronta a ricevere critiche e mugolii scontenti di varia natura...ma sola soletta a risolvere le sue personali battaglie giornaliere.
Un fiore o magari una scatola di cioccolatini nel giorno della sua festa e poi via in servizio per altri trecentosessantaquattro giorni...comunque sia tanti meritati auguri!