none_o

Percorrere la via Traversagna dal monte fino a Migliarino andando lentamente e guardandosi intorno può essere molto istruttivo. La prima cosa che salta agli occhi è la maleducazione di noi cittadini. Spazzatura ovunque. La maggior quantità è ammassata sotto il ponte che spassa oltre la Barra. Un cumulo di rifiuti fra cui frigoriferi e mobili vetusti che non sono passati per la Geofor.

Il Diario di Trilussa
none_a
LIBRI
none_a
Personaggi
none_a
I 10 anni della Voce
none_a
. . . . . . . . . . . . ricordo che il virus del " .....
oggi sono stato a santa anna di Stazzema ho partecipato .....
. . . . . . . . . . . . . inorgoglisce è nella fantasia, .....
Quello che mette in difficoltà il nostro paese, creando .....
Volterra-domenica 19 agosto
none_a
Tirrenia,14 agosto
none_a
Marina di Pisa, 10 agosto
none_a
Palaia, 10 agosto
none_a
Tirrenia, 7 agosto
none_a
Calci, 12 agosto
none_a
  • Circolo ARCI Migliarino

      Cercasi operatori

    Il  Circolo ARCI Migliarino che gestisce la Ludoteca Comunale in versione estiva presso l'Oasi Dunadonda cerca personale qualificato per il perido di luglio e di agosto. Gli interessati possono inviare una mail alla posta del Circolo   arcimigliarino@gmail.com. Vedi sotto.


  • ALLA CITTADINANZA DI MIGLIARINO

      04 MAGGIO 2018, alle ore 18.30
    AVVISO DI ASSEMBLEA


    Il comitato A.S.B.U.C. di Migliarinoinvita tutti i cittadini della frazione a partecipare all’assemblea indetta presso la nuova sede ASBUC in via S. D’Acquisto n. 1 in Migliarino:     in prima convocazione per il giorno 30 Aprile 2018 alle ore 12.00,   in seconda convocazione per il giorno 04 MAGGIO 2018, alle ore 18.30


Io che ho spiegato le vele tutte finché la riva scompare,
esplorato ogni terra invisibile,
ogni visibile mondo, sfidato correnti, mostri marini, .....
Dopo l’ultimo consiglio comunale abbiamo finito di capire chi sono i consiglieri di minoranza. Incapaci, ignoranti egocentrici. Il tema ponte si discute .....
Ente Parco MSRM
ASSE DI PENETRAZIONE

14/5/2018 - 18:26

Associazione WWF Alta Toscana Onlus    telefax 050/580999
Via Betti, Largo C. Marchesi, 1                     e-mail: pisa@wwf.it altatoscana@wwf.it
56124 Pisa                                                      sito : www.wwfpisa.blogspot.it
                                                                       Pec: wwfaltatoscana@pec.it
                                                                     

ASSE DI PENETRAZIONE: GIORGIO DEL GHINGARO ARI-MINACCIA DI USCIRE DAL PARCO E SI SCAGLIA CONTRO IL PRESIDENTE DELL’ENTE PARCO REGIONALE MIGLIARINO SAN ROSSORE MASSACIUCCOLI GIOVANNI MAFFEI CARDELLINI
CHE IDEONA! CHE NOVITA’…
 
E' con estremo rammarico e rabbia, tanta rabbia, che apprendiamo ancora una volta della chiusura da parte del sindaco di Viareggio Giorgio Del Ghingaro, ad una revisione del progetto inerente l'asse di penetrazione che intaccherebbe irrimediabilmente la pineta ed aree protette di interesse comunitario attaccando, senza vergogna alcuna, il Presidente del Parco Migliarino San Rossore Massaciuccoli Giovanni Maffei Cardellini.

La nuova viabilità non solo intaccherebbe irrimediabilmente un'area boscata di elevato valore naturalistico, ma ne comprometterebbe anche l'aspetto paesaggistico mutando scorci che ad oggi rappresentano una peculiarità per il territorio viareggino e che ne sono motivo di vanto e certificazione di qualità. Una nuova strada inoltre significherebbe nuovi edifici, nuovo cemento: quanto si impiegherebbe, una volta realizzata, a costruire ai suoi lati?
Ma veramente il Del Ghingaro pensa che questo apparente sviluppo possa apportare benefici a lungo termine per il territorio? Il Parco Migliarino San Rossore Massaciuccoli è nato proprio per invertire questa tendenza, per tutelare i “nostri boschi”, le “nostre pinete”, le nostre “aree naturali” ancora presenti all'interno di un territorio fortemente antropizzato. Un Parco nato e “voluto” su iniziativa popolare, e fortemente “sentito” da chi ogni giorno lo frequenta nonostante le problematiche che lo affliggono, un Parco da salvaguardare per chi lo vive oggi, ma soprattutto un Parco da mantenere per le generazioni future, per coloro che forse a differenza di alcuni oggi, mostreranno maggiore lungimiranza e sapranno apprezzarne il valore.
Auspichiamo un ripensamento oggi che siamo ancora in tempo, non distruggiamo la “nostra pineta” con un'opera di cui potremmo un domani pentirci e che potrebbe divenire obsoleta nel giro di pochi anni.
 
 Lo scopo finale del WWF è far regredire il degrado dell’ambiente naturale del nostro pianeta e contribuire a costruire un futuro in cui l’umanità possa vivere in armonia con la natura

Registrato come:
 Associazione WWF Alta       Toscana ONLUS
Largo C. Marchesi, 1
56124 Pisa
 Cod. Fic. 93063320506
 
Associazione iscritta al Registro delle Organizzazioni di Volontariato Sezione Provinciale di Pisa  CESVOT Regione Toscana
ONLUS di diritto




 




 
 
 
 
 
 
 

Fonte: Associazione WWF Alta Toscana Onlus
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: