none_o


 La notizia è di pochi giorni fa e ha lasciato a bocca aperta il grande pubblico; ma non gli addetti ai lavori.  Uno studio del Centro tedesco Helmholtz per la ricerca oceanografica GEOMAR, di Kiel, pubblicato sulla rivista Science Advanced, fa sapere che il nostro Etna, il vulcano più grande d'Europa, sta scivolando lentamente nelle acque dello Ionio....

Vecchiano: Percorsi Partecipativi
none_a
Invito
none_a
Teatro del Popolo Migliarino 26 ott.
none_a
Migliarino - Pubblica Assistenza
none_a
Capacità e intelligenza ? Lei dice ?
Ma un politico .....
Signora , mi perdoni, lei sa chi era Cassandra visto .....
. . . . voluto dal 70% di elettori, iscritti e simpatizzanti. .....
Applicati, leggi meglio. Sono daccordo con loro per .....
Salute e Benessere
none_a
I luoghi dell'eccellenza gastronomica
none_a
Associazione La Voce del Serchio
none_a
Ass. La Voce del Serchio
none_a
Calci e Vicopisano
none_a
Parrocchia Madonna dell'Acqua
none_a
Circolo Il Fortino di Marina di P.
none_a
Fiab Pisa
none_a
San Giuliano, 21 ottobre
none_a
Palaia
none_a
  • Teatro del Popolo 26 ottobre

      Sulla mia pelle film di A. Cremonini

    È prevista, via Skype, una rappresentanza della famiglia Cucchi.

     

  • ASSEMBLEA ASBUC

      giovedì 4 ottobre, ore 21


    Si avvicina il giorno dell’assemblea pubblica per far sì che venga rinnovato il Comitato di amministrazione dei beni di uso pubblico di Migliarino con votazione Domenica 28 ottobre, presso l’Auditorium ASBUC- Via S. D’Acquisto 1.


Pontasserchio
none_a
Pappiana
none_a
COMUNICATO MIGLIARINO VOLLEY 1984
none_a
ASD PISA BOCCE
none_a
Io che ho spiegato le vele tutte finché la riva scompare,
esplorato ogni terra invisibile,
ogni visibile mondo, sfidato correnti, mostri marini, .....
Il giorno sabato 22 ottobre, dalle ore 9 alle ore 12, a San Giuliano Terme, in Piazza Italia,
GAZEBO LEGA . . . per un'iniziativa veramente interessante .....
none_o
Bo(?)tanica.

14/5/2018 - 21:35


Dopo due giorni di lavoro stressante per l’allestimento della mostra “Nel nome della Rosa”, giorni nei quali il Bosco è passato in secondo piano, oggi sono ritornato a “lameggiare” nonostante pioggia mista a sprazzi di sole e con l’accompagnamento di qualche migliaio di zanzare ogni metro cubo.
Le lame ora sono di un verde quasi abbagliante, i campanellini sono sfioriti e il pallido giallo canarino degli iris d’acqua da una piccola parvenza di fioritura. 
Questi sono scientificamente chiamati Iris pseudacorus, attributo che prende il nome dall’acorus, una pianta che vive nello stesso habitat ma che non le somiglia neanche  lontanamente e allora perché abbinarlo?
Sarebbe bastato: acquaticus!

Ma non volevo parlare del giaggiolo d'acqua.


In questi giorni c’è un altro iris negli stessi luoghi e  che passa un po’ inosservato, sia per il colore giallo-crema-rosa, sia per il nome che, anche qui dato a briglia sciolta, che è iris foetidissima, dove non importa andare nel mondo greco per comprenderne il significato.

Un improvviso spiraglio di sole me ne ha mostrata la nascosta bellezza.
Non è vero che è “foetido”, non ha profumo, ma è bello e nell’autunno, quando nessun fiore abbellisce le zone umide, lui apre la bacca che reggeva lo stelo fiorito e ormai scomparso, mostrando una piccola pigna di bacche rosso scarlatto.

 

Grazie, Iris modesto.

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




15/5/2018 - 11:55

AUTORE:
Flora

Modestamente ma fa la sua "porca" figura, anche perché è stato magistralmente ripreso sia nell'habitat che nella luce per farlo risaltare, come è giusto che sia.
Sì perché siamo avvezzi ad apprezzare sempre le cose e le persone più accattivanti vistose o originali senza dare il debito spazio a chi se le merita; se imparassimo ad approfondire senza pregiudizi e senza la solita superficialità che ci distingue, forse qualcosina potrebbe cambiare...in meglio s'intende...perché dietro la modestia si nasconde tanta potenzialità!