none_o

 

La ricostruzione e il racconto con tanti ricordi, la rivolta dell'acqua questa volta non portatrice di vita ma di morte. Il pianto di una Nazione e..."al posto del campanile una scala a chiocciola", quella di Giovanni Michelucci.
 

La verità fa male a chi si nasconde.
Poi, forse, .....
Scrive il sig. Francesco T:
Sa benissimo anche lei .....
Sarei curioso di sapere dove ha vissuto, lei, con .....
. . . abitante sempre a MdA.
La sig. ra. Lucia ebbe .....
Incontrati per caso
di Valdo Mori
none_a
"Io lo vedo così"
none_a
Libri ed altro.
none_a
Incontrati per caso
di Valdo Mori
none_a
  • AD ACCOGLIERE GLI STUDENTI DELLE SCUOLE DI CALCI MOLTI SPAZI, AULE E GIARDINI RINNOVATI

      Suona la campanella

    Mancano tre giorni all’inizio della scuola e lunedì prossimo la campanella suonerà per i tanti alunni calcesani che potranno contare su aule, spazi comuni e giardini rinnovati e più sicuri...


Il Lonfo non vaterca né gluisce
e molto raramente barigatta,
ma quando soffia il bego a bisce bisce,
sdilenca un poco e gnagio s'archipatta.
È .....
Vendo FB FB johnson 5CV buone condizioni, bicilindrico, 2 tempi, gambo corto, elica 3 pale, anni 90, marcia avanti e indietro, serbatoio esterno .....
iniziativa pubblica per presentare lo sportello antiviolenza sul territorio gestito dalla Casa della Donna di Pisa
Martedì 22 maggio alle 21 in Sala Consiliare

19/5/2018 - 8:45

Martedì 22 maggio alle 21 in Sala Consiliare: iniziativa pubblica per presentare lo sportello antiviolenza sul territorio gestito dalla Casa della Donna di Pisa
Vecchiano – “Violenza maschile contro le donne: conoscere per prevenire”: è questo il titolo dell’iniziativa che si svolgerà martedì 22 maggio alle 21 in Sala Consiliare, evento che fungerà da presentazione pubblica dello Sportello Itinerante del Centro Antiviolenza che sarà aperto presso l’Ospedaletto di Vecchiano e gestito dalla Casa della Donna, in collaborazione con la Società della Salute.

“L’apertura dello sportello rientra nell’ambito del Programma Antiviolenza Pane e Tulipani promosso e gestito dalla Società della Salute Pisana e co-finanziato dalla Regione Toscana”, afferma il Sindaco Massimiliano Angori.
“Il programma Pane e Tulipani è il frutto di un confronto scaturito nell’ambito dei tavoli di coordinamento territoriale, ai quali hanno preso parte i soggetti della rete contro la violenza di genere della provincia di Pisa. L’obiettivo è quello di rafforzare la sinergia con i centri antiviolenza presenti nei vari territori e di migliorare i servizi erogati dalle singole Zone, cercando di costruire una linea di intervento condivisa”, spiega l’Assessora alle Pari Opportunità, Lara Biondi. “Tra le varie azioni di sistema concordate, è prevista anche l'apertura di uno sportello itinerante nei comuni, tra cui Vecchiano,  dove non ci sono punti di riferimento di centri antiviolenza e che funzionerà previo appuntamento da fissare con il Telefono Donna gestito dall’associazione Casa della Donna”, conclude l’Assessora Biondi. L’iniziativa di lancio del servizio è in programma il 22 maggio alle 21 in Sala Consiliare: interverranno il Sindaco Massimiliano Angori e l’Assessora alle Pari Opportunità Lara Biondi; rappresentanti del Centro Antiviolenza della Casa della Donna di Pisa ed esponenti della Zona della Salute Pisana.
 

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: