none_o


Dopo l'articolo incentrato sugli avvenimenti dell'inizio del 1800 e sugli adempimenti che Napoleone chiedeva al territorio della Comune di San Giuliano, in cui Vecchiano era stata inclusa da Pietro Leopoldo nel 1776, insieme con tutte le 31 Comunità della precedente Podesteria di Ripafratta, arriviamo ora alle vicende al tramonto dell'Impero napoleonico.Nel 1808 Vecchiano era stata separata, sempre dai francesi, dai Bagni di San Giuliano, dividendo le Comunità a destra e a sinistra del Serchio, ma la procedura fu molto ostacolata dall'amministrazione di San Giuliano. 

Ma il silenzio di un popolo …
A volte scrivere per .....
Stamattina per cause da stabilire c’è stato un incendio .....
. . . come tanti "noialtri autoctoni" a 4 (quattro) .....
Che bellezza il 2 giugno: 10. 000 auto a 10 euro/ cadauna .....
Di Mattia Feltrio
none_a
di Roberto Sbragia - Capogruppo Vecchiano Civica
none_a
Di U M (a cura di BB, red VdS)
none_a
di Fabio Poli
none_a
Di Umberto Mosso (a cura di Bruno Baglini, red VdS)
none_a
Incontrati per caso...
di Valdo Mori
none_a
Libri.
none_a
di Bruno Pollacci
none_a
di Bruno Pollacci
none_a
Ar vernàolo, a questa lingua antìa,
io provo a fanni ‘na radiografia.
Per noi pisani, tanto pe’ chiarì,
è la parlata ‘he si parla ‘vi
inventata .....
A me, come a tanti altri hanno rubato il vaso portafiori in bronzo al cimitero di Pontasserchio, è troppo abbandonato. Anche i defunti meritano rispetto .....
Il lavoro si aggiunge a quelli che il Consorzio ha già realizzato per la sicurezza degli argini del Lago
Nuovo intervento straordinario del Consorzio per la sicurezza idrogeologica a Vecchiano

19/5/2018 - 19:43

Nuovo intervento straordinario del Consorzio per la sicurezza idrogeologica a Vecchiano
Il lavoro si aggiunge a quelli che il Consorzio ha già realizzato per la sicurezza degli argini del Lago
 
 
Vecchiano – Aumenta la sicurezza idraulica del canale Barra, nella bonifica vecchianese. L'intervento sulla Barra fa parte di un progetto complessivo che il Parco Migliarino San Rossore Massaciuccoli, Ente capofila, ha presentato alla Regione per accedere alle linee di finanziamento del PIT (Progetto integrato Territoriale - Pianura Pisana).


"Siamo pronti ad avviare il cantiere non appena gli atti del finanziamento ottenuto dalla Regione completeranno il proprio iter - dichiara il Presidente del Consorzio Ismaele Ridolfi - Questo intervento si va a sommare ai precedenti che il Consorzio ha già realizzato in questa area e contribuiranno a un ulteriore miglioramento delle opere di difesa idraulica delle arginature del Lago, in una zona, quella della bonifica storica, nella quale operano numerose imprese agricole e con una grande valenza ambientale."
I nuovi lavori miglioreranno la capacità di deflusso della Barra, il canale che per 9 chilometri di lunghezza attraversa la bonifica fino ad immettersi nel lago di Massaciuccoli. Inoltre verrà ricavata una banchina all'interno dell'argine che faciliterà gli interventi di manutenzione anche nelle parti centrali del corso d'acqua.

Il Consorzio interverrà anche su cento metri di argine del canale, alzandolo, migliorandone la stabilità e rinforzandolo.
Nel loro complesso gli interventi andranno a migliorare la stabilità degli argini e anche le capacità di scorrimento delle acque verso il lago, e quindi contribuiranno a ridurre ulteriormente il rischio idraulico e il rischio di rottura delle arginature.
Una buona parte degli interventi saranno realizzati con tecniche di ingegneria naturalistica, usando metodi già sperimentati e che hanno avuto un buon successo in altri tratti degli argini del Lago.
L'utilizzo di materiali naturali, come i pali di castagno, farà si che le nuove opere si adattino  perfettamente al paesaggio e alle condizioni ambientali pregiate che caratterizzano il luogo dei lavori.
 
 

Ufficio Segreteria di presidenza
Ufficio Stampa e Comunicazione
Simona Tedesco - giornalista

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri