none_o


 La notizia è di pochi giorni fa e ha lasciato a bocca aperta il grande pubblico; ma non gli addetti ai lavori.  Uno studio del Centro tedesco Helmholtz per la ricerca oceanografica GEOMAR, di Kiel, pubblicato sulla rivista Science Advanced, fa sapere che il nostro Etna, il vulcano più grande d'Europa, sta scivolando lentamente nelle acque dello Ionio....

Vecchiano: Percorsi Partecipativi
none_a
Invito
none_a
Teatro del Popolo Migliarino 26 ott.
none_a
Migliarino - Pubblica Assistenza
none_a
Capacità e intelligenza ? Lei dice ?
Ma un politico .....
Signora , mi perdoni, lei sa chi era Cassandra visto .....
. . . . voluto dal 70% di elettori, iscritti e simpatizzanti. .....
Applicati, leggi meglio. Sono daccordo con loro per .....
Salute e Benessere
none_a
I luoghi dell'eccellenza gastronomica
none_a
Associazione La Voce del Serchio
none_a
Ass. La Voce del Serchio
none_a
Calci e Vicopisano
none_a
Parrocchia Madonna dell'Acqua
none_a
Circolo Il Fortino di Marina di P.
none_a
Fiab Pisa
none_a
San Giuliano, 21 ottobre
none_a
Palaia
none_a
  • Teatro del Popolo 26 ottobre

      Sulla mia pelle film di A. Cremonini

    È prevista, via Skype, una rappresentanza della famiglia Cucchi.

     

  • ASSEMBLEA ASBUC

      giovedì 4 ottobre, ore 21


    Si avvicina il giorno dell’assemblea pubblica per far sì che venga rinnovato il Comitato di amministrazione dei beni di uso pubblico di Migliarino con votazione Domenica 28 ottobre, presso l’Auditorium ASBUC- Via S. D’Acquisto 1.


Pontasserchio
none_a
Pappiana
none_a
COMUNICATO MIGLIARINO VOLLEY 1984
none_a
ASD PISA BOCCE
none_a
Io che ho spiegato le vele tutte finché la riva scompare,
esplorato ogni terra invisibile,
ogni visibile mondo, sfidato correnti, mostri marini, .....
Il giorno sabato 22 ottobre, dalle ore 9 alle ore 12, a San Giuliano Terme, in Piazza Italia,
GAZEBO LEGA . . . per un'iniziativa veramente interessante .....
Giornata europea dei parchi
Giovedì 24 all’Elba workshop biodiversità

23/5/2018 - 12:35

Giornata europea dei parchi, giovedì 24 all’Elba workshop biodiversità e conferenza stampa

FIRENZE – Nella data speciale in cui si festeggia la Giornata Europea dei Parchi, il 24 maggio il Parco Nazionale dell'Arcipelago in località Enfola ospita una mattinata di lavori dedicata alla Direttiva Natura, alla Marine strategy e all'Osservatorio toscano per la biodiversità, evento organizzato dalla Regione Toscana e dal Parco.
L'obiettivo: fare il punto sulle attività in corso dell'Osservatorio e quelle avvenute durante questa prima metà del 2018 grazie anche all'impegno di tutta la Rete di coordinamento che raduna oltre 40 soggetti tra istituti di ricerca, università, associazioni e istituzioni, tra questi, le Capitanerie di porto, le Università toscane, Arpat, i Comuni partner del Santuario Pelagos e varie associazioni ambientaliste.
In primo piano le attività che saranno messe in campo grazie al bando "Go Green 2018 Biodiversità marina"attivato attraverso contributi a progetti finalizzati all'attuazione della strategia nazionale e regionale della biodiversità e della Rete Natura 2000 a supporto della rete toscana di spiaggiamenti, recuperi e avvistamenti di specie target, quali mammiferi marini, tartarughe marine ed elasmobranchi.
L'attivazione dei progetti avviene attraverso la concessione di contributi a soggetti pubblici (30mila euro) e privati (15mila euro) destinati alla realizzazione di specifiche azioni e in prosecuzione della campagna di comunicazione ed informazione già attivata nel 2017 sugli stessi temi.

Il contributo regionale copre fino al 75% dell'importo complessivo. Altro obiettivo della mattinata: raccogliere le forze in campo prepararsi all'estate che sta per iniziare, periodo di nidificazione delle tartarughe marine e quindi dare il via alla sensibilizzazione e al monitoraggio. . La mattinata prende il via alle ore 10.30 con i saluti dell'assessore regionale all'ambiente Federica Fratoni, del presidente del Parco dell'Arcipelago Giampiero Sammuri e di un rappresentante della Direzione Marittima. Seguiranno le relazioni di Sammuri del Parco, di Arpat, della Regione, dell'Università di Siena e dell'Istituto zooprifilattico di Pisa.
Quindi il dibattito, con i sindaci dell'isola d'Elba, Legambiente dell'Arcipelago, le associazioni dei campeggiatori e degli albergatori.
Alle 13.00 si chiude con una conferenza stampa dedicata alla presentazione del progetto Falco pescatore finalizzato alla tutela e conservazione di una specie di particolare interesse conservazionistico, che si ciba solo di pesci e quindi vive sul mare o sulle acque salmastre , un progetto che si pone in continuità con azioni già intraprese in passato che hanno interessato anche il Parco nazionale dell'Arcipelago Toscano.
 

Toscana NotizieAgenzia di informazione della Giunta Regionale

Fonte: Toscana NotizieAgenzia di informazione della Giunta Regionale
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: