none_o

 “C’è qualcosa che devo dire alla mia gente, in questo nostro procedere verso la giusta meta: non dobbiamo macchiarci di azioni ingiuste. Cerchiamo di non soddisfare la nostra sete di libertà bevendo dalla coppa dell’odio e del risentimento. Io ho un sogno. Che bambini neri e bambine nere, potranno prendere per mano bambini bianchi e bambine nere, come fratelli e sorelle. IO HO UN SOGNO OGGI.”..

Con Borgo di Pratavecchie
none_a
Auguri di Buone Feste
none_a
Migliarino-Pubblica Assistenza
none_a
Metato - Pubblica Assistenza
none_a
Le eco tasse contro i mezzi inquinanti esistono nei .....
Vero, per fortuna c'è sempre chi si ostina a pensare .....
Povero Salvatore C, non ammette che ci sia chi non .....
Bersani e Zingaretti in TV a ripetere la solfa di un .....
Libri
none_a
FIAB-Pisa
none_a
"Nati per leggere" a San Giuliano
none_a
Piante e giardini
none_a
ARCI Migliarino
none_a
Il Teatro nel magazzino
none_a
Marina di Pisa, 19 gennaio
none_a
Fiab Pisa
none_a
Circolo Il Fortino
none_a
Pisa, 12-13 gennaio
none_a
Fiab Pisa
none_a
Associazione Molina mon amour
none_a
  • Circolo Arci Migliarino

      NUOVA GESTIONE LOCALE BAR

    Il Circolo ARCI Migliarino lancia una Manifestazione pubblica di Interesse finalizzata alla ricerca di un gestore del locale bar del Circolo in scadenza marzo 2019. Gli interessati possono rivolgersi direttamente ai consiglieri oppure inviare una mail alla posta del Circolo:  arcimigliarino@gmail.com.
    Scadenza delle domande: 31 gennaio 2019.


  • Circolo ARCI Migliarino

      Partite Pisa A.C.

    Si avvertono i Soci che il Circolo trasmetterà in chiaro tutte le  partite dell'Associazione Calcio Pisa, sia in casa che in trasferta. Prossima partita Piacenza-Pisa domenica 30 settembre. 


Migliarino
none_a
Promozione Sportiva CSI, ACSI, UISP, CSA
none_a
CSI -Centro Sportivo Italiano-
none_a
La quarta tappa a Viareggio
none_a
Ancora dormi accanto a me
ogni sera più di dieci lustri ormai,
stringi la mia mano nella tua
vuoi essere sicura amore mio,
che ti sono accanto .....
Porti la storia sulle tue antiche spalle.
Porti la storia nel tuo sguardo spento
Che inutilmente vaga nella stanza della memoria.

Porti la storia .....
di Renzo Moschini
none_a
Fai-Cisl
none_a
di Renzo Moschini
none_a
Pontasserchio
Prosegue il torneo "Città di Pontasserchio"

23/5/2018 - 16:19


 
Al campo sportivo Don Valerio Cei di Limiti si è disputata la seconda giornata di partite del Torneo Rionale di Pontasserchio di calcio a 7 che ha iniziato a tracciare il percorso per la finale.

 

Nella prima partita della serata lo Strada, che necessitava di 3 punti dopo la sconfitta risicata all’esordio con il Limiti, stava per imporsi sul Vecchializia per  2 a 1 grazie alle due reti del giovane Filippo Prato ormai una sicurezza per la squadra e orgoglio per babbo Maurizio.

Nella fase finale del secondo tempo i gialli riuscivano a strappare il pareggio con reti di Alessio Gaudino e Matteo Dalcò portandosi a 4 punti in classifica.

 

Nella seconda partita il Limiti cercava la vittoria contro il Borgata per garantirsi la finale.

Inizialmente sembrava che i valori in campo coincidessero, poi si scatenava l’attacco dei nerazzurri che infierivano su un modesto Borgata di mister Sergio Di Maio, complici alcune uscite infelici del loro portiere.

Il risultato alla fine è stato severo 12 a 3 per il Limiti.

Le tre reti dei rossi sono state tutte di Francesco Bozzi che anche in questa occasione ha voluto dimostrare la sua classe mentre per il Limiti si sono alternati con 4 reti il solito Diego De Cicco, con due reti Christian Landucci, 2 per Simone Messina tra cui una spettacolare mezza rovesciata, un gol del rassicurante Alessio Masoni, un gol di Luca Donati, una rete di Alessio Mura e in chiusura un gol del promettente Roland Habili.

 
La terza serata prevista per il 23 è stata rinviata a giovedì 24 per permettere ai tifosi di seguire il Pisa Calcio nei playoff.

Rimane invariata e non procrastinabile la data del 30 maggio per le finali.

Il Presidente ASD Pontasserchio, Lorenzo Tamagno, regolamento alla mano, chiede che da parte dei giocatori dei quattro rioni risulti giocata almeno una partita, per permettere loro di poter disputare la serata finale.

 
 

 
Marlo Puccetti

    

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: