none_o


Con una ricerca dell'Università di Washington, che può considerarsi la prima ad essere indirizzata sull'argomento, si è riusciti a riprodurre mediante un processo computerizzato, il movimento di fibre microplastiche nell'ambiente.  Lo studio è stato pubblicato nel numero di novembre della rivista Advances in Water Resource...

Pubblica Assistenza- Migliarino
none_a
Migliarino-Pubblica Assistenza
none_a
Metato - Pubblica Assistenza
none_a
Pubblica Assistenza Migliarino
none_a
Vota Renzi
Aspetta solo i vostri voti per continuare .....
Ho trovato questi dati pubblicati da Salvatore Carollo, .....
Oracolo, oracolo. . . la memoria comincia a farti .....
Tanto per ricordarti che Veltroni insieme a Di Pietro .....
FIAB-Pisa
none_a
"Nati per leggere" a San Giuliano
none_a
Piante e giardini
none_a
Teatri della Resistenza
none_a
Pisaciclabilenotizie
none_a
“IncontriAMO Marina”
none_a
IL FORTINO
none_a
Circolo Arci di Nodica,
none_a
Teatro Vittoria, Cascine di Buti
none_a
San Giuliano, 2 dicembre
none_a
LICEO ARTISTICO RUSSOLI PISA
none_a
Filettole, 1 dicembre
none_a
  • Circolo ARCI Migliarino

      Partite Pisa A.C.

    Si avvertono i Soci che il Circolo trasmetterà in chiaro tutte le  partite dell'Associazione Calcio Pisa, sia in casa che in trasferta. Prossima partita Piacenza-Pisa domenica 30 settembre. 


  • Circolo ARCI Migliarino

      Cercasi operatori

    Il  Circolo ARCI Migliarino che gestisce la Ludoteca Comunale in versione estiva presso l'Oasi Dunadonda cerca personale qualificato per il perido di luglio e di agosto. Gli interessati possono inviare una mail alla posta del Circolo   arcimigliarino@gmail.com. Vedi sotto.


Pappiana
none_a
Pappiana
none_a
Campionato provinciale di seconda categoria
none_a
Giovanissimi B girone A
none_a
Io che ho spiegato le vele tutte finché la riva scompare,
esplorato ogni terra invisibile,
ogni visibile mondo, sfidato correnti, mostri marini, .....
RISOLVE :
- UMIDITA’ NELLE MURATURE
- RISANAMENTO DEL CALCESTRUZZO DEGRADATO
- IMPERMEABILIZZAZIONE DI :
. TERRAZZE E TETTI
. VASCHE IN C. A. .....
di Renzo Moschini
IL FUTURO DEL MARE

25/5/2018 - 12:49

IL FUTURO DEL MARE


A Marina di Pisa agli inizi del mese discuteremo del Futuro del mare con vari esperti e rappresentanti istituzionali.
Parleremo naturalmente di vicende niente affatto nuove come le nostre spiagge, le scogliere, la Darsena di Livorno, l’erosione costiera, l’inquinamento crescente, il Porto, il rapporto e il ruolo del Parco.

Qui vorrei però rifarmi ad alcuni aspetti che in questo momento stanno assumendo un allarmante e crescente drammaticità regionale, nazionale e internazionale.

Mi riferisco, ad esempio, alla recente denuncia  che metà delle aree protette non solo europee registrano una grave crisi incluse e vistosamente quelle marine. D’altronde senza andare tanto lontani basta guardare alle vicende del Santuario dei cetacei  di cui nessuno sa più niente.

Ecco perché credo che a Marina dovremmo partire dall’accordo a suo tempo siglato con il ministro dell’Ambiente Orlando sulla istituzione presso il nostro parco di un Osservatorio sul mare di cui proprio a Marina discutemmo con l’assessora regionale Bramerini anche in occasione della inaugurazione del Porto di Boccadarno a cui partecipò Orlando.

L’ Osservatorio doveva rilanciare una iniziativa regionale nel momento in cui finalmente la Meloria era passata alla gestione,  attesa ormai da tantissimi anni, del parco. Con l’arrivo del ministro Galletti tutto questo  e molto altro fu cestinato e oggi siamo alle prese con nuove criticità a cui dovremo far fronte presto e bene.

L’incontro di Marina non a caso promosso dal Gruppo di San Rossore che sottoscrisse l’accordo con Orlando si propone di riaprire un capitolo frettolosamente chiuso da chi ha contribuito colpevolmente all’aggravarsi drammaticamente di una situazione tutt’altro che solo locale. Non sprechiamola.

Fonte: Renzo Moschini
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: