none_o

Può sembrare strano, ma non lo è affatto, dedicare oggi uno spazio alle parole. Non lo è perché come sempre, ma oggi più che mai, il mondo in cui viviamo è fatto di parole, se, come tutti ripetono, è il mondo della comunicazione, un mondo in cui le tecnologie della comunicazione condizionano la nostra vita non meno di quelle della produzione industriale o della chimica.

Eroi Dimenticati
none_a
Compleanno
none_a
Il Diario di Trilussa
none_a
LIBRI
none_a
Forone è la frazione meridionale del comune di Uzzano .....
Cari lettori, temo non abbiate completamente capito .....
Trovare tempo e spazio per pubblicare "Absolute biginners" .....
. . . . . . . . . . . . conosciutissimo dai lettori .....
InCantinaJazz, 19 agosto
none_a
Volterra-domenica 19 agosto
none_a
Tirrenia,14 agosto
none_a
Marina di Pisa, 10 agosto
none_a
Palaia, 10 agosto
none_a
Tirrenia, 7 agosto
none_a
  • Circolo ARCI Migliarino

      Cercasi operatori

    Il  Circolo ARCI Migliarino che gestisce la Ludoteca Comunale in versione estiva presso l'Oasi Dunadonda cerca personale qualificato per il perido di luglio e di agosto. Gli interessati possono inviare una mail alla posta del Circolo   arcimigliarino@gmail.com. Vedi sotto.


  • ALLA CITTADINANZA DI MIGLIARINO

      04 MAGGIO 2018, alle ore 18.30
    AVVISO DI ASSEMBLEA


    Il comitato A.S.B.U.C. di Migliarinoinvita tutti i cittadini della frazione a partecipare all’assemblea indetta presso la nuova sede ASBUC in via S. D’Acquisto n. 1 in Migliarino:     in prima convocazione per il giorno 30 Aprile 2018 alle ore 12.00,   in seconda convocazione per il giorno 04 MAGGIO 2018, alle ore 18.30


Io che ho spiegato le vele tutte finché la riva scompare,
esplorato ogni terra invisibile,
ogni visibile mondo, sfidato correnti, mostri marini, .....
Dopo l’ultimo consiglio comunale abbiamo finito di capire chi sono i consiglieri di minoranza. Incapaci, ignoranti egocentrici. Il tema ponte si discute .....
di Renzo Moschini
L’ambiente oltre il ballottaggio e il contratto

13/6/2018 - 19:24

L’ambiente oltre il ballottaggio e il contratto


Come alle elezioni politiche  anche a quelle  amministrative l’ambiente non ha certo tenuto banco, anche se i territori locali ne risultano segnati più marcatamente e direttamente.
E se i ballottaggi come è augurabile correggeranno un po’ il tiro, va detto che in ogni caso dopo la partita non può essere considerata conclusa. Non lo sarà ovviamente sul piano locale ma neppure nazionale.
Ho visto che il nuovo ministro dell’ambiente ha incontrato moltissime associazioni ambientaliste per un opportuno scambio di idee.
Ma sull’ambiente tanto sul piano nazionale quanto su quello locale è la politica ossia le istituzioni a tutti i livelli che deve finalmente riprendersi la scena.
A partire naturalmente dal parlamento e le commissioni parlamentari che non mi pare al momento siano operative. Per procedere giù giù alle regioni, alle province (quel che ne resta) e comuni ma anche i parchi e gli altri soggetti istituzionali che operano in campo ambientale. Oggi basta scorrere le cronache d’altronde per verificare che i guai vanno dalle plastiche in mare alle erosioni, dalla gestione selvaggina a quella dei boschi, dall’agricoltura alle frane. Delle politiche di gestione pianificata nazionale, regionale e locale prevista da varie leggi vecchie e nuove –vedi gli ecoreati- si sono nella maggior parte dei casi perse le tracce mentre si preannunciano nuovi condoni e pasticci del tanto sbandierato contratto. Di questo sconcertante e allarmante quadro ne risentono e non poco anche territori con tradizioni importanti e valide come la Toscana e altre.
Ecco partiti e istituzioni devono finalmente uscire da una inspiegabile e dannosa latitanza e riprendersi una scena che gli compete e non solo nelle campagne elettorali.
Renzo Moschini

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: