none_o


La quantità di anidride carbonica che quotidianamente le attività terrestri riversano nell'atmosfera ha ormai raggiunto livelli tali da cui sarà arduo, se non impossibile, tornare indietro, in mancanza di adeguate politiche economiche che prendano seriamente in considerazione questo problema, nonostante i continui appelli degli scienziati sulla salvaguardia del clima.

Arpat Toscana
none_a
Migliarino
none_a
Pubblica Assistenza Migliarino
none_a
Sistena Nazionale per la Protezione dell'Ambiente
none_a
. . . . . . . . . . . nell'immediato dopoguerra a .....
Dispiace vedere che la Voce pubblichi commenti imbecilli .....
Ma il MONGOLINO D'ORO, il PD lo ha vinto a mani basse. .....
Siamo forti! Abbiamo vinto! Alè! Hip hip! Bravi!. .....
Cinema Lumiere
none_a
Pisa, Presentazione del libro
none_a
Il Fortino,Marina di Pisa,23 marzo
none_a
Pontasserchio, 22 marzo
none_a
Vecchiano 29 marzo
Progetto Libri
none_a
Calci, 23 marzo
none_a
none_a
NICOSIA-Festa di Primavera.
none_a
  • Circolo ARCI Migliarino

      Partite Pisa A.C.

    Si avvertono i Soci che il Circolo trasmetterà in chiaro tutte le  partite dell'Associazione Calcio Pisa, sia in casa che in trasferta. Prossima partita Piacenza-Pisa domenica 30 settembre. 


  • Circolo ARCI Migliarino

      Cercasi operatori

    Il  Circolo ARCI Migliarino che gestisce la Ludoteca Comunale in versione estiva presso l'Oasi Dunadonda cerca personale qualificato per il perido di luglio e di agosto. Gli interessati possono inviare una mail alla posta del Circolo   arcimigliarino@gmail.com. Vedi sotto.


  • ALLA CITTADINANZA DI MIGLIARINO

      04 MAGGIO 2018, alle ore 18.30
    AVVISO DI ASSEMBLEA


    Il comitato A.S.B.U.C. di Migliarinoinvita tutti i cittadini della frazione a partecipare all’assemblea indetta presso la nuova sede ASBUC in via S. D’Acquisto n. 1 in Migliarino:     in prima convocazione per il giorno 30 Aprile 2018 alle ore 12.00,   in seconda convocazione per il giorno 04 MAGGIO 2018, alle ore 18.30


Val di Serchio
none_a
2018/2019 fase interprovinciale.
none_a
Pappiana
none_a
Pisa Beach Soccer
none_a
Nel germoglio di un'amore
C'e' il sorriso
della vita
Ed il tremito dei sensi
Che prelude a nuovi voli

E' la
danza di una fiamma
Che accarezza .....
. . . . . . . . . . . . . . un fatto accaduto quando andavo ancora alle elementari e che ricordo ancora molto bene. . . . . . Ebbene nell'ultimo banco .....
Pisa, 15 giugno
Donazioni e nuovi acquisti a Palazzo Blu

14/6/2018 - 18:42

Una piccola mostra per presentare le nuove acquisizioni 

Le collezioni della Fondazione Pisa, esposte nel museo di Palazzo Blu, raccolgono opere d’arte e testimonianze di varia natura, collegate alla storia ed alla cultura della città e del suo territorio per autore, tema o committente. La collezione, iniziata dalla cassa di Risparmio di Pisa, è stata poi continuamente arricchita, sempre nell’ambito sopra ricordato, con opere importanti di autori come Orazio e Artemisia Gentileschi, Nino Pisano e Jacopo Ligozzi. 

L’esposizione permanente della collezione, insieme alle numerose iniziative intese a valorizzare l’arte e la cultura della città e promuoverne la conoscenza, hanno reso Palazzo Blu un vivace centro di cultura e affermazione dell’identità cittadina. 

Come è consuetudine delle grandi istituzioni culturali anche palazzo Blu ha favorito la donazione da parte di privati che, con spirito di vero mecenatismo, hanno a cuore la conservazione e la fruizione da parte del pubblico di opere significative del loro patrimonio familiare. 

La piccola esposizione che si aprirà il 15 giugno alle ore 18,00 presenterà quattro nuove opere entrate di recente a far parte del patrimonio della Fondazione Pisa esposto a Palazzo Blu: l’acquisto di un dipinto di Aurelio Lomi, e tre donazioni, un dipinto della scuola di Massimo Stanzione, donato dalla famiglia Rossi Panichi, e due oggetti di arredo, una piccola scultura di Bourdelle e un boccale in avorio, donate dalla famiglia Merlo Mammoli. 

Questa mostra ci è sembrato il modo migliore per rendere conto al pubblico e alla cittadinanza degli sforzi che il Museo compie nell’integrare costantemente il proprio patrimonio con oggetti d’arte che ne rinnovino la fisionomia, e che siano nel contempo capaci d’illustrare il percorso storico delle arti pisane, o di arricchire gli elementi di arredo della ricostruita residenza d’epoca che è parte centrale del Museo stesso. 

L’inaugurazione si terrà il 15 giugno, alla presenza delle famiglie che hanno fatto le donazioni. Interverranno Claudio Pugelli, Presidente della Fondazione Pisa, Cosimo Bracci Torsi, Presidente della Fondazione Palazzo Blu e Stefano Renzoni, storico dell’Arte.

 

Tutta la cittadinanza è invitata a partecipare. 


Venerdì 15 giugno, ore 18. Palazzo Blu, Secondo piano della Collezione.


 


 


 

    
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: