none_o

Oggi voglio parlare di poesia. A molti non interesserà e le letture saranno poche, ma io credo che ogni tanto sia salutare guardare in qualche altra direzione per staccare la mente dal veloce vivere quotidiano con i suoi tanti problemi. Problemi a volte minimi ma che tendiamo a esagerare avendo perso la capacità di godere delle piccole cose che abbiamo intorno. Le cose ci sono, solo che nella fretta di viverere  e nella smania di avere....

Il Diario di Trilussa
none_a
Compleanno
none_a
I 10 anni della Voce
none_a
Le Parole di Ieri
none_a
De Presbiteris nuovo segretario Pd Pisa, Nardini: .....
Chi ha i soldi è un ladro e chi governa ha sempre .....
Accidenti come le piace sostenere gli amministratori .....
. . . . mi vorresti dire che a Vecchiano la maggioranza .....
"Natura di San Rossore-Creazioni"
none_a
Esperienze di viaggio
none_a
Esperienze di viaggio
none_a
La Natura vista da Simona Tedesco
none_a
San Giuliano, 21 luglio
none_a
Tirrenia, 22 luglio
none_a
Alla Brilla il Tofanelli brilla
none_a
Vecchiano - Piazza P.P Pasolini
none_a
Marina di Pisa
none_a
All'Alba Jam Sun il 21/7
none_a
  • Circolo ARCI Migliarino

      Cercasi operatori

    Il  Circolo ARCI Migliarino che gestisce la Ludoteca Comunale in versione estiva presso l'Oasi Dunadonda cerca personale qualificato per il perido di luglio e di agosto. Gli interessati possono inviare una mail alla posta del Circolo   arcimigliarino@gmail.com. Vedi sotto.


  • ALLA CITTADINANZA DI MIGLIARINO

      04 MAGGIO 2018, alle ore 18.30
    AVVISO DI ASSEMBLEA


    Il comitato A.S.B.U.C. di Migliarinoinvita tutti i cittadini della frazione a partecipare all’assemblea indetta presso la nuova sede ASBUC in via S. D’Acquisto n. 1 in Migliarino:     in prima convocazione per il giorno 30 Aprile 2018 alle ore 12.00,   in seconda convocazione per il giorno 04 MAGGIO 2018, alle ore 18.30


COME UN SASSO NEL FIUME


Resto in silenzio ad aspettare te,
a contemplare il tuo tenero viso,
i tuoi occhi candidi, dolcissimi,
semplici che .....
IL PONTE E LA SECONDA C
Stanotte, cari amici, e’ successo un fatto straordinario, incredibile a raccontarsi, il Ponte di Pontasserchio mi e’ apparso .....
MAXI INTERVENTO SULL’ACQUEDOTTO DI SAN GIULIANO TERME
IL 20 GIUGNO GIORNATA SENZ’ACQUA IN PARTE DEL TERRITORIO COMUNALE

15/6/2018 - 18:01

MAXI INTERVENTO SULL’ACQUEDOTTO DI SAN GIULIANO TERME:
IL 20 GIUGNO GIORNATA SENZ’ACQUA IN PARTE DEL TERRITORIO COMUNALE
Per consentire lo svolgimento di cinque distinti lavori in contemporanea, rubinetti a secco dalle ore 8.30 alle 18.30. Obiettivo: migliorare il servizio per qualità e continuità.
 
Con l’obiettivo del corretto mantenimento dell’acquedotto, Acque SpA si prepara a una maxi operazione sulla rete di distribuzione nel Comune di San Giuliano Terme, prevista per la giornata di mercoledì 20 giugno. Per consentire lo svolgimento di 5 distinti interventi svolti in contemporanea, sarà necessario interrompere l’erogazione idrica per circa 10 ore. Sarà possibile far fronte all’inevitabile sospensione del servizio con piccoli accorgimenti e con i punti di approvvigionamento sostitutivo predisposti dal gestore idrico. Saranno 30 i tecnici del Gruppo Acque impegnati nei cantieri, con 9 squadre in campo per svolgere al meglio i lavori, concentrati nello stesso giorno per limitare i relativi disagi nel medesimo arco di tempo.
 
Mercoledì, dalle ore 8.30 alle 18.30, sarà sospesa l’erogazione idrica ad Asciano, in via Niccolini a San Giuliano Terme capoluogo, e in via delle Sorgenti (nel tratto compreso tra il capoluogo e Agnano). Possibili cali della pressione idrica potrebbero verificarsi nelle altre frazioni lungo la Vicarese. Nel consueto comunicato sull’interruzione idrica (alla pagina seguente) è disponibile l’esatta ubicazione delle 4 autobotti disposte sul territorio per il rifornimento idrico sostitutivo.
 
Gli interventi in programma, svolti in collaborazione con l’amministrazione comunale di San Giuliano Terme, riguardano l’attivazione di una nuova condotta idrica e poi una serie di lavori di manutenzione della rete. Interventi impegnativi, la cui fase progettuale è durata alcuni mesi, che vedranno l’utilizzo di pezzi speciali di carpenteria metallica. I lavori permetteranno ad Acque di avere una migliore gestione dell’intera infrastruttura in futuro, sia in occasione di nuovi interventi, sia in caso di eventuali guasti sulla rete. L’importo complessivo dei lavori, che come detto andranno a migliorare il servizio per qualità e continuità, ammonta a circa 50mila euro. Nell’ambito delle operazioni di mercoledì 20 giugno, sarà inoltre realizzato anche l’allaccio idrico per la nuova Casa della Salute di Asciano.
 
Oltre alle comunicazioni standard e alla pubblicazione dell’interruzione idrica sul sito e sui profili social aziendali, Acque garantirà una comunicazione capillare anche attraverso l’invio di sms e newsletter agli utenti registrati al servizio “Lavori in corso”, e di messaggi vocali alle utenze di telefonia fissa.
 
 
Comunicato stampa n°063/2018 del 15/06/2018
 
 
Agli Organi d'informazione
Al Comune di San Giuliano Terme
Alla AUSL Toscana Nord Ovest
 
 
Acque SpA comunica che, al fine di completare i lavori di collegamento di una nuova tubazione e contestualmente effettuare tre ulteriori interventi di manutenzione sulla rete di distribuzione nel Comune di San Giuliano Terme, mercoledì 20 giugno, dalle ore 8.30 alle ore 18.30, verrà sospesa l’erogazione idrica ad Asciano e nelle vie Niccolini e delle Sorgenti (nel tratto compreso tra le vie Di Giacomo e XXV Aprile). Potranno verificarsi inoltre cali di pressione a Campo, Colignola, Mezzana, Ghezzano e La Fontina. Funzioneranno invece regolarmente i fontanelli dell'acquedotto mediceo di via San Rocco e via dei Condotti.
 
Le utenze coinvolte dal disservizio saranno circa 750.
 
Verranno allestiti dei punti di rifornimento sostitutivo mediante 4 cisterne, una collocata in via Niccolini a San Giuliano Capoluogo e le rimanenti ad Asciano, rispettivamente in piazza delle Lavandaie, via Trieste (nei pressi della scuola) e nell’area parcheggio all’incrocio tra le vie delle Sorgenti e Cavalieri di Vittorio Veneto.
 
Il ripristino del servizio sarà accompagnato da fenomeni di intorbidamento dell’acqua, destinati comunque a scomparire gradualmente con il passare del tempo.
 
In caso di condizioni meteorologiche avverse, l’intervento sarà rinviato al giorno successivo, ovvero a giovedì 21 giugno, con le stesse modalità.
 
Gli abitanti interessati saranno avvisati anche con l’invio di messaggi preregistrati su telefono fisso domenica 17 giugno.
 
Scusandosi per i possibili disagi, Acque SpA informa che per ogni ulteriore chiarimento o aggiornamento è possibile contattare il numero verde 800 983 389.

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: