none_o

Poche righe, molto concrete, che non lasciano spazio ad altre interpretazioni o strumentalizzazioni.
Liliana Segre, la senatrice a vita sopravvissuta all'olocausto e oggetto, nelle ultime settimane, di numerosi attacchi sul web, ha declinato in maniera netta la proposta, partita dal mondo del giornalismo e poi ripresa anche da diversi esponenti politici, di essere candidata al ruolo di Presidente della Repubblica. 

Circolo ARCI Migliarino
none_a
Sezione Soci Coop Valdiserchio-Versilia
none_a
PUBBLICA ASSISTENZA S.R. PISA
none_a
Pubblica Assistenza Migliarino
none_a
San Ranieri miraoloso.

Levato quer viziaccio .....
. . non al Carroccio
6000 sardine 200 scorfani 100 gallinelle e il caciucco .....
"Questo è il segnale che se tutti ci muoviamo, forse .....
Incontrati per caso
di Valdo Mori
none_a
I racconti di Michele
none_a
Consorzio Vino Chianti
none_a
Le squadre di Val Di Serchio
di Marlo Puccetti
none_a
Il Lonfo non vaterca né gluisce
e molto raramente barigatta,
ma quando soffia il bego a bisce bisce,
sdilenca un poco e gnagio s'archipatta.
È .....
Alla cassa di un supermercato una signora anziana sceglie un sacchetto di plastica per metterci i suoi acquisti.
La cassiera le rimprovera di non adeguarsi .....
I 10 anni della Voce
Ritratti

27/7/2018 - 9:25



Sempre per la celebrazione dei 10 anni della Voce una galleria di ritratti e foto di personaggi che hanno accompagnato, partecipi o meno, questi dieci anni. Nella foto non compare il nome ma solo la data dello scatto. Alcuni sono scomparsi, altri sono cambiati, ma tutti ci ricordano che il tempo scorre e che bisognerebbe farne tesoro.


Nota.
Le foto dove compaiono bambini sono datate ma sempre belle, spero non creino problemi, nel caso basta segnalare.
 
 

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




27/7/2018 - 13:14

AUTORE:
Orso Bruno

...il tuo braccino è piccininino anche cor piattino unci rivi.
Poi unno vedi che mi son lasciato lo-rologio siuro d'un pillià la botta sur tavolo, quindi arzi rdito forse per dimmi: ummifammale ciò dandà a lavorà.