none_o

Mi verrebbe istintivamente di dire che i controlli sono inesistenti. Ma ripensandoci dico: magari fossero inesistenti, sarebbe meglio!         Sono infatti inesistenti i controlli tesi a far rispettare i limiti di velocità, quelli sì che sono COMPLETAMENTE INESISTENTI, mentre purtroppo esistono invece, ma OGNI TANTO, controlli che servono quasi esclusivamente a fare cassa da parte delle amministrazioni. E ve lo dimostro sùbito....

Metato - Pubblica Assistenza
none_a
Pubblica Assistenza Migliarino
none_a
Migliarino - Pubblica Assistenza
none_a
Soccorso Alluvionale
none_a
. . . . . . . . . . . . ICI, IMU, Condoni, Cartelle, .....
Un conto è dire, un conto è fare.
Questi parlano, .....
Oggi il professor Panebianco scrive un magistrale .....
. . ma unti viene mai annoia a stammi ghietro?

buon .....
Piante e giardini
none_a
Teatri della Resistenza
none_a
Concorso di Poesia
none_a
con Fulvio Pisani Guida Ambientale Escursionistica
none_a
San Giugliano Terme, 2 dicembre
none_a
Orzignano, 23 novembre
none_a
Pisa
none_a
"Terre di Pisa".
none_a
FIAB-Pisa
none_a
Invito alla lettura
none_a
  • Teatro del Popolo 26 ottobre

      Sulla mia pelle film di A. Cremonini

    È prevista, via Skype, una rappresentanza della famiglia Cucchi.

     

  • ASSEMBLEA ASBUC

      giovedì 4 ottobre, ore 21


    Si avvicina il giorno dell’assemblea pubblica per far sì che venga rinnovato il Comitato di amministrazione dei beni di uso pubblico di Migliarino con votazione Domenica 28 ottobre, presso l’Auditorium ASBUC- Via S. D’Acquisto 1.


Campionato provinciale di seconda categoria
none_a
Giovanissimi B girone A
none_a
Pontasserchio
none_a
#VecchianoSport #Karate
none_a
Io che ho spiegato le vele tutte finché la riva scompare,
esplorato ogni terra invisibile,
ogni visibile mondo, sfidato correnti, mostri marini, .....
Cerco ragazza / signora per la gestione di un appartamento In Penia di Canazei . Il lavoro consiste nel gestire check in/ out -pulizie cambio lenzuola .....
Palaia, 10 agosto
inCantinaJazz - Terre di Pisa Tour

7/8/2018 - 17:03



l 10 agosto, nella notte di San Lorenzo, quando si scruta il cielo alla ricerca delle stelle cadenti dello sciame delle Perseidi, il Movimento Turismo del Vino chiama a raccolta cantine e piccoli borghi per celebrare "Calici di Stelle",  manifestazione nazionale dedicata a promuovere degustazioni di vino sotto il cielo stellato.

 

Da diversi anni la cantina Usiglian del Vescovo di Palaia, organizza iniziative per Calici di Stelle e quest'anno ha deciso di ospitare CantinaJazz.

 

E' qui, quindi, che andrà in scena il quarto appuntamento di inCantinaJazz - Terre di Pisa Tour, la rassegna sostenuta dall Camera di Commercio di Pisa e dagli aderenti al brand Terre di Pisa.


Tra le tante fantastiche location che il Terre di Pisa Tour tocca, Usiglian del Vescovo è tra le più ricche di storia e di mistero: originariamente castello - residenza fortificata, donata da Matilde di Toscana al Vescovo di Lucca con un atto risalente al lontano 1078, ha attraversato innumerevoli vicissitudini storiche, fino all'azienda agraria attuale che svolge le proprie attività nei locali moderni, ma che mantiene la barriccaia e la sala di rappresentanza negli antichi edifici medievali, dove è ancora visitabile il cunicolo scavato nel tufo, che sbuca nel bosco e che serviva come via di fuga in caso di assedio.


Proprio le pertinenze medievali saranno il pezzo forte della visita guidata che aprirà il programma della serata.

Alle 19 Usiglian del Vescovo aprirà i cancelli e comincerà ad accogliere i partecipanti offrendo loro un ricco buffet di benvenuto e un originalissimo drink, che è decisamente sorprendente e che non viene svelato, se non per pochi indizi: si tratta una bevanda originale, rinfrescante e molto aromatica, quindi molto adatta a queste afosissime giornate.


Le visite guidate proseguiranno a turno fino alle 20-20:30; dopo inizierà CantinaJazz, che, in una serata stellare come questa non poteva non schierare altrettante stelle sul palco: la formazione stavolta vede Ennio Corsaro al piano, Nino Pellegrini al contrabbasso e Marco Simoncini alla batteria che accompagneranno la voce di Emiliano Loconsolo e l'ospite speciale di questo appuntamento, il celebre trombettista versiliese Andrea Tofanelli.


Il percorso eno-gustativo, che per questo appuntamento prevede ben quattro momenti, è preparato tutto da Usiglian del Vescovo (che oltre ai vini cura anche i cibi), con la collaborazione dell'azienda agricola Antonello Sanna, che presenta i formaggi.


L'acchito spetta al Bruvé, sangiovese in purezza, vinificato in rosè e trasformato in bollicina col metodo classico.

Un vino decisamente interessante, di un riuscitissimo virtuosismo che lascia trapelare le note distintive del sangiovese da una tessitura delicata, gentile e frizzante della bollicina rosata.  

Nel piatto troveremo una bruschetta all'Olio Toscano DOP di Usiglian del Vescovo con pomodoro, basilico e mozzarella di bufala.


Il secondo momento vede la controparte "ferma" del precedente: il Sangiosé 2017: sangiovese vinificato in rosato, dalla personalità gentile ma decisa, che possiede un ricchissimo ventaglio di profumi e di sapori. 
Nel piatto troveremo un abbinamento multisapore che rispecchia la personalità del vino: popone e finocchiona su letto di panzanella.


Il terzo momento è dedicato al Grullaio 2016, fresco e invitante blend di Cabernet Sauvignon e Merlot, dal gusto schietto e allegro, decisamente di pronta beva.

Altrettanto schietto e "ruspante" il piatto, composto da un pecorino all'olio su confettura di peperoni e della porchetta. 


Infine, uno dei pezzi forti della cantina di Usiglian del Vescovo: il Vinsanto del Chianti DOC Occhio di Pernice, stupendo vino dolce ambrato, con una singolare ampiezza di profumi e sapori e un finale morbido e mandorlato che invita subito a degustare un altro sorso.

E' un vinsanto di tale spessore che non ha nemmeno bisogno di accompagnamento, ma qui ci saranno delle gocce di cioccolato da degustare insieme.


La degustazione tecnica dei vini sarà condotta dagli enologi Giuseppe Ferroni e Marco Zito.

 

La Cantina Usiglian del Vescovo, scusandosene con gli interessati, avverte quanti soffrono di gravi forme di allergie o intolleranze alimentari di non essere tecnicamente in grado di lavorare i cibi in ambienti privi di contaminazioni da allergeni, e quindi di non poter venire incontro a esigenze di questo tipo.

 
Al termine dello spettacolo, in linea con la manifestazione "Calici di Stelle", l'associazione di astrofili ALSA organizza una osservazione guidata del cielo notturno, con la speranza di individuare molte stelle cadenti.


Il costo del biglietto è di 28 euro tutto incluso (bambini fino a 10 anni gratuito, da 11 a 17 ridotto a 15 euro).

E' obbligatorio prenotare o per email ( info@cantinajazz.com) o per telefono: 320 8787288.







   
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: