none_o


In questo nuovo articolo di Franco Gabbani viene trattato un argomento basilare per la società dell'epoca, la crescita culturale della popolazione e dei lavoratori, destinati nella stragrande maggioranza ad un completo analfabetismo, e, anzi, il progresso culturale, peraltro ancora a livelli infinitesimali, era totalmente avversato dalle classi governanti e abbienti, per le quali la popolazione delle campagne era destinata esclusivamente ai lavori agricoli, ed inoltre la cultura era vista come strumento rivoluzionario. 

Circolo ARCI Migliarino- 13 giugno ore 21
none_a
Di Claudia Fusani
none_a
Comune di Vecchiano
none_a
Ripetere 1000 volte la verità assoluta dei fatti con .....
. . . storia non la cambio di certo io.
La prima .....
. . . non si cambia a piacimento.
Poi vedi Mattarella .....
. . . che un disegnino ti serve un corso di lettura/ .....
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per scrivere alla rubrica: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
Tirrenia, 17 giugno
none_a
di Alessio Niccolai con Alma Pisarum APS
none_a
Villa di Corliano, 27 giugno
none_a
Pugnano, 22 giugno
none_a
Tirrenia, 15 giugno
none_a
Le cose andrebbero meglio
se non bene
se si procedesse
tutti quanti insieme. . .
rispettando modi, tempi, capacità
valorizzando le competenze .....
Nel paese di Pontasserchio la circolazione è definita "centro abitato", quindi ci sono i 50km/ h max

Da dopo la Conad ci sono ancora i 50km/ h fino .....
San Giuliano Terme
Presentata l'edizione 2018 di Bagniinluce, un programma ricco di eventi

20/8/2018 - 22:01

Presentata in Sala Niccolini l’edizione 2018 di Bagninluce: la tradizionale luminara con cui San Giuliano Terme celebra il 24 agosto il suo santo protettore San Bartolomeo, santo protettore degli artigiani che lavorano con coltelli e arnesi da taglio. “Come ogni anno – spiega il vicesindaco Franco Marchetti – la giornata sarà scandita dalla celebrazione religiosa, prevista per le ore 18.00 alla parrocchia dei Santi Ranieri e Luigi Gonzaga, e dalle tante iniziative organizzate dalle associazioni e dai commercianti del territorio in sinergia con il Comune. Quest’anno, per la prima volta, l’organizzazione dell’evento ed il coordinamento sono stati affidati alla Pro Loco di San Giuliano Terme”. La giornata inizierà alle ore 15.00 con la fiera mercato degli operatori delle arti e mestieri in largo Shelly. Dalle ore 17.00 sarà possibile noleggiare biciclette e bike presso il Monte Pisano Store, che per l’occasione proporrà tariffe scontate. “Sempre dalle 15.00 e fino alla mezzanotte – prosegue Marchetti – sarà possibile cimentarsi nel tiro con l’arco grazie agli Arcieri della Rocca di San Paolino: l’appuntamento per i provetti Robin Hood è presso il Parco dei Pini. Lo storico ‘parterre’ dei sangiulianesi ospiterà anche lo spettacolo di vernacolo pisano dei “Dicche”, con inizio previsto alle ore 21.00, e lo spettacolo musicale Rememories 80/90, dalle ore 22.00” offerto da Confcommercio Provincia di Pisa. Musica anche in viale dei Boboli, al Fosso del Mulino, e al bar pasticceria Il Ponticello, dove gli amanti della musica jazz potranno passare una piacevole serata a partire rispettivamente dalle ore 21.00 e dalle ore 21.30. Per gli amanti della musica rock l’appuntamento è invece alle ore 21.30 al Circolo ARCI 2.0, con i The Cabin Fever. Il cartellone musicale comprende anche il concerto di musica folk irlandese dei McNando Trees offerto dalle gelateria Sweet Cream, con inizio sempre alle 21.30 in Largo Collodi. Appuntamento invece con lo street-food in via Statale Abetone, dove sarà possibile mangiare dalle ore 19.00 alle ore 24.00. Largo Shelley, dove dalle 18.00 l'associazione Bagni Crea offrirà giochi di luce e sabbia, sarà invece il palcoscenico degli spettacoli di danza: alle ore 20.45 con lo spettacolo di danza creativa di Elisabetta Campeol, alle 21.15 con dimostrazioni di zumba e zumbero a cura della Polisportiva Sangiulianese e alle 21.45 con l’esibizione di balli e danze americane di Ciclone Latino. La scuola “Danza con me” di Martina Giraudo sarà invece di scena in piazza Gramsci, alle 21.00, con uno spettacolo di danza aerea contemporanea e al termine spettacolo di giocoleria, magia comica ed equilibrismo a cura di Lorenzo Clown, seguito alle 22.00 dai giocolieri di "Vesta" , spettacolo con rose cry e bastoni infuocati, il tutto offerto da Confesercenti Toscana Nord. Due gli spettacoli itineranti: L’albero delle storie / La bici delle storie a cura dell’Associazione “Il Gabbiano” Circolo LaAV e The Circus Gang, jumping performing offerto dal Centro Commerciale Naturale di San Giuliano Terme. “Come sempre, attenzione anche al territorio – conclude il vicesindaco Franco Marchetti – L’associazione “La Tartaruga”, in collaborazione con Acque SpA, offrirà visite guidate alla sorgente del Fico Corso a Molina di Quosa e alla centrale idrica di Caldaccoli. Luigi Polito esporrà invece le sue magnifiche foto delle farfalle dei nostri monti al bar pasticceria Il Ponticello. Lo spettacolo clou sarà nel giardino delle Terme, dove alle ore 23.00 Sand Art ci regalerà un momento magico a conclusione di una serata magica. Ringrazio la Pro Loco per l’importante lavoro svolto, la società in-house GeSTe per il supporto logistico e tutte le associazioni e i commercianti per il contributo dato alla migliore riuscita di questo importante appuntamento della nostra estate”.
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri