none_o

Mi verrebbe istintivamente di dire che i controlli sono inesistenti. Ma ripensandoci dico: magari fossero inesistenti, sarebbe meglio!         Sono infatti inesistenti i controlli tesi a far rispettare i limiti di velocità, quelli sì che sono COMPLETAMENTE INESISTENTI, mentre purtroppo esistono invece, ma OGNI TANTO, controlli che servono quasi esclusivamente a fare cassa da parte delle amministrazioni. E ve lo dimostro sùbito....

Metato - Pubblica Assistenza
none_a
Pubblica Assistenza Migliarino
none_a
Migliarino - Pubblica Assistenza
none_a
Soccorso Alluvionale
none_a
. . . . . . . . . . . . ICI, IMU, Condoni, Cartelle, .....
Un conto è dire, un conto è fare.
Questi parlano, .....
Oggi il professor Panebianco scrive un magistrale .....
. . ma unti viene mai annoia a stammi ghietro?

buon .....
Piante e giardini
none_a
Teatri della Resistenza
none_a
Concorso di Poesia
none_a
con Fulvio Pisani Guida Ambientale Escursionistica
none_a
San Giugliano Terme, 2 dicembre
none_a
Orzignano, 23 novembre
none_a
Pisa
none_a
"Terre di Pisa".
none_a
FIAB-Pisa
none_a
Invito alla lettura
none_a
  • Teatro del Popolo 26 ottobre

      Sulla mia pelle film di A. Cremonini

    È prevista, via Skype, una rappresentanza della famiglia Cucchi.

     

  • ASSEMBLEA ASBUC

      giovedì 4 ottobre, ore 21


    Si avvicina il giorno dell’assemblea pubblica per far sì che venga rinnovato il Comitato di amministrazione dei beni di uso pubblico di Migliarino con votazione Domenica 28 ottobre, presso l’Auditorium ASBUC- Via S. D’Acquisto 1.


Campionato provinciale di seconda categoria
none_a
Giovanissimi B girone A
none_a
Pontasserchio
none_a
#VecchianoSport #Karate
none_a
Io che ho spiegato le vele tutte finché la riva scompare,
esplorato ogni terra invisibile,
ogni visibile mondo, sfidato correnti, mostri marini, .....
Cerco ragazza / signora per la gestione di un appartamento In Penia di Canazei . Il lavoro consiste nel gestire check in/ out -pulizie cambio lenzuola .....
Tirrenia
Torneo Tennis da tavolo al Lido del Carabiniere

5/9/2018 - 16:26

 
Il  torneo di Tennis-tavolo è una realtà consolidata al Lido del Carabiniere di Tirrenia.

Organizzato dall’associazione Nazionale Carabinieri di Pisa con il patrocinio del CSI Pisa si è svolto nell’ampio spazio riservato alle attività ricreative dove troviamo anche il campo di beachvolley, due campi da bocce e il biliardino.

Due le categorie: Adulti e under 14. Hanno partecipato alle fasi finali del torneo per i ragazzi fino a 14 anni: Nicola Fulignati, Mattia Cuomo, Giovanni Maria Vaccai, Matteo Vigliotti, Filippo Bindi, Mattia Bellini, Sergio Barsotti, Gregorio Barsotti, Francesco Lamperi.

Dopo che il bravo Matteo Vigliotti, per la troppa differenza di età con l’avversario vedeva sfumare la fase finale, Cuomo guadagnava la semifinale incontrando un ostico Bellini che cedeva solamente al 5° set. Gregorio Barsotti dopo aver agevolmente battuto Fulignati nei quarti, in semifinale si riprendeva la rivincita su Vaccai che lo aveva sconfitto in precedenza.

Nell’altra semifinale Bindi superava senza problemi Cuomo finalista l’anno scorso.

Ancora una volta Bindi centrava la finale trovando un giovanissimo Gregorio Barsotti.

I primi due set li guadagnava Barsotti che respingeva ogni schiacciata a Bindi che aveva sottovalutato l’avversario. Sul terzo set arrivava il matchball per Gregorio ma ecco la svolta; Bindi annullava il matchball e si portava sul 2 a 1.

A questo punto il campione in carica riprendeva in mano la situazione e chiudeva in suo favore gli altri due set. Per la seconda volta consecutiva vinceva il torneo.
 
Al torneo adulti hanno partecipato Francesco Turi, Matteo Carpita, Gaetano Bo, Samuele Ruggero, Samuele Cancelli, Alessio Avallone, Federico Bo, Leonardo Comparini, Alessandro Desideri.
 
In semifinale un vigoroso Gaetano Bo che si era portato sul 2 a 0 (parziali 11-8,11-10) limitando le velleità di un Carpita volitivo all’inizio del torneo.

Carpita non mollava riuscendo a pareggiare con parziali (11-9,11-6) e con uno scatto di orgoglio si guadagnava la finale dove lo aspettava Alessandro Desideri scivolato in finale per la rinuncia di Francesco Turi. A questo punto anche sulla spinta del rumoroso tifo dei tre figli Angelo, Stella e Venere, Matteo Carpita non aveva problemi a far suo il torneo vincendo per 3 a 0 parziali (11-3, 11-0, 11-6).
 
Per le premiazioni si iniziava dalla categoria ragazzi.

Bronzo parimerito per Giovanni Vaccai e Mattia Cuomo premiati dall’arbitro federale Domenico Prestia che aveva diretto tutti gli incontri nei giorni dell’evento.

Meritata medaglia d’argento a Gregorio Barsotti premiato dal rappresentante dell’associazione nazionale Carabinieri di Pisa Puccetti, mentre il responsabile del Lido del Carabiniere App. scelto Mario Lustrissimi metteva al collo di Filippo Bindi la medaglia d’oro del CSI e la Coppa del Lido del Carabiniere.
 
Per gli adulti terzi parimerito Gaetano Bo e Francesco Turi, medaglia d'argento per il giovane Alessandro Desideri mentre Puccetti premiava il vincitore Matteo Carpita con la medaglia d'oro  e   la coppa del Lido del Carabiniere che entusiasta alzava con l'ammirazione del pubblico delle grandi occasioni.
 
Marlo Puccetti

    
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: