none_o

Mi verrebbe istintivamente di dire che i controlli sono inesistenti. Ma ripensandoci dico: magari fossero inesistenti, sarebbe meglio!         Sono infatti inesistenti i controlli tesi a far rispettare i limiti di velocità, quelli sì che sono COMPLETAMENTE INESISTENTI, mentre purtroppo esistono invece, ma OGNI TANTO, controlli che servono quasi esclusivamente a fare cassa da parte delle amministrazioni. E ve lo dimostro sùbito....

Metato - Pubblica Assistenza
none_a
Pubblica Assistenza Migliarino
none_a
Migliarino - Pubblica Assistenza
none_a
Soccorso Alluvionale
none_a
. . . . . . . . . . . . ICI, IMU, Condoni, Cartelle, .....
Un conto è dire, un conto è fare.
Questi parlano, .....
Oggi il professor Panebianco scrive un magistrale .....
. . ma unti viene mai annoia a stammi ghietro?

buon .....
Piante e giardini
none_a
Teatri della Resistenza
none_a
Concorso di Poesia
none_a
con Fulvio Pisani Guida Ambientale Escursionistica
none_a
San Giugliano Terme, 2 dicembre
none_a
Orzignano, 23 novembre
none_a
Pisa
none_a
"Terre di Pisa".
none_a
FIAB-Pisa
none_a
Invito alla lettura
none_a
  • Teatro del Popolo 26 ottobre

      Sulla mia pelle film di A. Cremonini

    È prevista, via Skype, una rappresentanza della famiglia Cucchi.

     

  • ASSEMBLEA ASBUC

      giovedì 4 ottobre, ore 21


    Si avvicina il giorno dell’assemblea pubblica per far sì che venga rinnovato il Comitato di amministrazione dei beni di uso pubblico di Migliarino con votazione Domenica 28 ottobre, presso l’Auditorium ASBUC- Via S. D’Acquisto 1.


Campionato provinciale di seconda categoria
none_a
Giovanissimi B girone A
none_a
Pontasserchio
none_a
#VecchianoSport #Karate
none_a
Io che ho spiegato le vele tutte finché la riva scompare,
esplorato ogni terra invisibile,
ogni visibile mondo, sfidato correnti, mostri marini, .....
Cerco ragazza / signora per la gestione di un appartamento In Penia di Canazei . Il lavoro consiste nel gestire check in/ out -pulizie cambio lenzuola .....
Viola Guidotti e Carlo Calenda
Quella di Calenda è una famiglia vera

8/9/2018 - 23:43

Lato Boralevi Il versante emotivo dell’attualità

In foto -Viola Guidotti e Carlo Calenda

Questa mattina è uscita una notizia. Si tratta di un tweet di Carlo Calenda, ex ministro per lo Sviluppo Economico del Governo Renzi. Candidato possibile alla Segreteria del Pd.

Uno che alla politica è arrivato tardi , dopo aver fatto il dirigente di aziende importanti.

Era partito il pettegolezzo. Ci si chiedeva perchè Calenda era sparito. Aveva annunciato il suo impegno per il Pd. E invece. 


Niente incontri pubblici, niente conferenze, niente interviste. E poi adesso c’è questo tweet. Semplice: «Non sono sparito. Devo stare vicino a mia moglie che ha una recidiva della leucemia e occuparmi dei nostri tre figli». 

E subito dopo, ce n’è un altro. Questo: «Viola vale 10 me. Quando una persona è in terapia ablativa e in isolamento in ospedale e via Skype. riesce a controllare compiti e lavaggio dei denti dei figli, anche perchè non si fida di me, siamo su un altro pianeta»

Eccola, questa famiglia.

Una famiglia normale. Una famiglia dove ci si ama con semplicità. Dove non si tiene nascosto nulla. Dove non ci si vergogna del cancro , come se fosse una colpa, esser malati. Dove si riesce a scherzare e a strizzarsi l’occhio, anche quando, in mezzo, c’è il vetro del Reparto Isolamento. 

 Vorrei provare a dire che questa è una famiglia vera. E ringraziare chi ne fa parte per averci fatto capire come si può esserlo. Con semplicità. Con naturalezza. Con dignità. 

Con verità. Anche quando, all’apparenza, si fa parte della categoria di chi ha a che fare con il potere. 

Guarisca presto, Viola. 

 


Fonte: ANTONELLA BORALEVI
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




9/9/2018 - 10:10

AUTORE:
Desiré

Viola carissima spero tanto che tu possa tornare a vivere la tua vita in perfetto accordo con la salute, anche perché la vita della tua famiglia dipende visceralmente dalla tua.
Con l'infinito amore di tuo marito dei tuoi figli e della scienza vedrai che riuscirai a superare anche questo doloroso momento di ansia e di sconforto.
Io, noi facciamo tutti il tifo per te. Auguri sinceri per una pronta guarigione...il futuro ti attende.