none_o

Il 29 settembre è una data particolare. Non solo fa subito venire in mente la celebre canzone dell’Equipe 84 ma è anche il giorno del compleanno di Silvio Berlusconi (1936) e di Pier Luigi Bersani (1951). Sarà una combinazione ma proprio in questa data un noto ristorante viareggino della Marina di Levante organizza una “Cena con Corona”, nel senso del Fabrizio. Chi è interessato basta cercare in Internet....

I 10 anni della Voce
none_a
Compleanno
none_a
Il Diario di Trilussa
none_a
Le Parole di Ieri
none_a
. . . . . fai le mattie per davvero, oppure visto .....
E vorrei anche far riflettere anche tutti quelli che .....
. . . . . . . . . . . . . anche a Vecchiano . . . .....
Massimiliano Ghimenti
23 settembre alle ore 11:55 .....
#meteopisano #incendioserra
none_a
A cura di: Leonardo Debbia
none_a
Uno Sguardo dal Serchio
none_a
Rottamazione: era l'ora!
none_a
San Giuliano Terme, 30 settembre
none_a
San Giuliano Terme, 28 settembre
none_a
San Giuliano, 22-23 settembre
none_a
Arena Metato, 25 settembre
none_a
San Rossore, 22 settembre
none_a
ARCI Migliarino
none_a
  • Circolo ARCI Migliarino

      Cercasi operatori

    Il  Circolo ARCI Migliarino che gestisce la Ludoteca Comunale in versione estiva presso l'Oasi Dunadonda cerca personale qualificato per il perido di luglio e di agosto. Gli interessati possono inviare una mail alla posta del Circolo   arcimigliarino@gmail.com. Vedi sotto.


  • ALLA CITTADINANZA DI MIGLIARINO

      04 MAGGIO 2018, alle ore 18.30
    AVVISO DI ASSEMBLEA


    Il comitato A.S.B.U.C. di Migliarinoinvita tutti i cittadini della frazione a partecipare all’assemblea indetta presso la nuova sede ASBUC in via S. D’Acquisto n. 1 in Migliarino:     in prima convocazione per il giorno 30 Aprile 2018 alle ore 12.00,   in seconda convocazione per il giorno 04 MAGGIO 2018, alle ore 18.30


Io che ho spiegato le vele tutte finché la riva scompare,
esplorato ogni terra invisibile,
ogni visibile mondo, sfidato correnti, mostri marini, .....
Domani forse piove.
Viola Guidotti e Carlo Calenda
Quella di Calenda è una famiglia vera

8/9/2018 - 23:43

Lato Boralevi Il versante emotivo dell’attualità

In foto -Viola Guidotti e Carlo Calenda

Questa mattina è uscita una notizia. Si tratta di un tweet di Carlo Calenda, ex ministro per lo Sviluppo Economico del Governo Renzi. Candidato possibile alla Segreteria del Pd.

Uno che alla politica è arrivato tardi , dopo aver fatto il dirigente di aziende importanti.

Era partito il pettegolezzo. Ci si chiedeva perchè Calenda era sparito. Aveva annunciato il suo impegno per il Pd. E invece. 


Niente incontri pubblici, niente conferenze, niente interviste. E poi adesso c’è questo tweet. Semplice: «Non sono sparito. Devo stare vicino a mia moglie che ha una recidiva della leucemia e occuparmi dei nostri tre figli». 

E subito dopo, ce n’è un altro. Questo: «Viola vale 10 me. Quando una persona è in terapia ablativa e in isolamento in ospedale e via Skype. riesce a controllare compiti e lavaggio dei denti dei figli, anche perchè non si fida di me, siamo su un altro pianeta»

Eccola, questa famiglia.

Una famiglia normale. Una famiglia dove ci si ama con semplicità. Dove non si tiene nascosto nulla. Dove non ci si vergogna del cancro , come se fosse una colpa, esser malati. Dove si riesce a scherzare e a strizzarsi l’occhio, anche quando, in mezzo, c’è il vetro del Reparto Isolamento. 

 Vorrei provare a dire che questa è una famiglia vera. E ringraziare chi ne fa parte per averci fatto capire come si può esserlo. Con semplicità. Con naturalezza. Con dignità. 

Con verità. Anche quando, all’apparenza, si fa parte della categoria di chi ha a che fare con il potere. 

Guarisca presto, Viola. 

 


Fonte: ANTONELLA BORALEVI
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




9/9/2018 - 10:10

AUTORE:
Desiré

Viola carissima spero tanto che tu possa tornare a vivere la tua vita in perfetto accordo con la salute, anche perché la vita della tua famiglia dipende visceralmente dalla tua.
Con l'infinito amore di tuo marito dei tuoi figli e della scienza vedrai che riuscirai a superare anche questo doloroso momento di ansia e di sconforto.
Io, noi facciamo tutti il tifo per te. Auguri sinceri per una pronta guarigione...il futuro ti attende.