none_o

All'età di 93 anni (a settembre ne avrebbe compiuti 94) ci ha lasciati il grande scrittore Andrea Camilleri. Era nato nel 1925 a Porto Empedocle, in provincia di Agrigento, in Sicilia, ed è stato anche regista, sceneggiatore, drammaturgo ed insegnante. 

Arpat Toscana
none_a
ASBUC Migliarino
none_a
Pubblica Assistenza Migliarino
none_a
Arpat Toscana
none_a
IL VICE P. M. 5S DICE CHE I SINDACATI FANNO UNA SCELTA .....
Leggo sul Fatto Quotidiano, tramite la sezione giornali .....
Da cosa l'ha 'ndovinato il nome Bruno?
Sicuramente non è la segnaletica di una volta l'ho .....
"Io lo vedo così"
none_a
"Io lo vedo così" (il mondo)
Una nuova Rubrica per tutti
none_a
Incontrati...per caso
di Valdo Mori
none_a
Dio arriverà all'alba - Alda Merini
none_a
  • ALLA CITTADINANZA DI MIGLIARINO

      04 MAGGIO 2018, alle ore 18.30
    AVVISO DI ASSEMBLEA


    Il comitato A.S.B.U.C. di Migliarinoinvita tutti i cittadini della frazione a partecipare all’assemblea indetta presso la nuova sede ASBUC in via S. D’Acquisto n. 1 in Migliarino:     in prima convocazione per il giorno 30 Aprile 2018 alle ore 12.00,   in seconda convocazione per il giorno 04 MAGGIO 2018, alle ore 18.30


Migliarino
none_a
Migliarino, 3 luglio
none_a
Milano e Cortina hanno vinto
none_a
di Fausto Bomber
none_a
Il Lonfo non vaterca né gluisce
e molto raramente barigatta,
ma quando soffia il bego a bisce bisce,
sdilenca un poco e gnagio s'archipatta.
È .....
CERCHIAMO UN TRATTORISTA CON ESPERIENZA ALLA GUIDA DELLE PRINCIPALI MACCHINE AGRICOLE.
AZIENDA AGRICOLA TENUTA ISOLA

DISPONIBILITA' FULL TIME
Compleanno
Giovanni Tria

28/9/2018 - 9:59


Giovanni Tria nasce a Roma il giorno 28 settembre 1948. Conseguita la laurea in giurisprudenza la sua carriera di accademico inizia come docente di materie economiche quali: Economia, Macroeconomia, Storia dell'economia. Le Università dove negli anni sale in cattedra sono quelle di Perugia, La Sapienza di Roma e Tor Vergata, sempre nella capitale.

Nel corso della sua vita professionale il Professor Giovanni Tria è stato chiamato a prestare la sua consulenza da diversi ministeri: Economia e finanze, Esteri, Pubblica amministrazione e Ministero del Lavoro). È stato consigliere dell'ex ministro di Forza Italia, Renato Brunetta, col quale ha scritto anche articoli e saggi.
 
Giovanni Tria negli anni 2000
Dal 2002 al 2006 e poi dal 2009 al 2012, Tria è membro del Consiglio di Amministrazione della OIL - l'Organizzazione internazionale del lavoro.
Tra gli incarichi ricoperti si annovera anche quello di Direttore del CEIS - Centre for Economic and International Studies, Università di Roma Tor Vergata; Direttore Master di II livello in Economia dello sviluppo e Cooperazione Internazionale presso la Facoltà di economia - Università di Roma Tor Vergata. Precedentemente trascorre periodi di ricerca alla Columbia University, all'Università di Pechino, e alla canadese Simon Fraser University (a Vancouver).
 
Gli anni 2010
All'inizio del 2010 diviene presidente della Sna - Scuola nazionale dell'amministrazione della presidenza del Consiglio, ruolo che ricopre fino al 15 marzo 2016.
 In questi anni collabora con la testata giornalistica de Il Foglio. Giovanni Tria fa inoltre parte del comitato scientifico della FMC - Fondazione Magna Carta (un struttura dedicata alla ricerca scientifica, alla riflessione culturale e alla elaborazione di proposte di riforma sui grandi temi del dibattito politico).

Docente ordinario di Economia politica all'Università di Roma Tor Vergata, nel 2017 viene eletto preside della Facoltà di Economia.
 
Tra i temi di ricerca più recenti vi è l'economia della giustizia e del crimine ed il ruolo delle istituzioni nell'economia, produttività nei servizi e crescita, migrazioni internazionali e sviluppo, federalismo fiscale. Nell'ambito dell'interesse per i problemi del sottosviluppo ha svolto attività di consulenza per la Banca Mondiale e la Cooperazione italiana ed è stato delegato italiano al Consiglio d'amministrazione dell'ILO (International Labour Office). Dal sito magna-carta.it

L'impegno politico
Con più di 40 anni di esperienza accademica - ma anche professionale - nei settori di macroeconomia, politiche dei prezzi, sviluppo economico, ruolo delle istituzioni nel processo di crescita e valutazione degli investimenti pubblici, il 31 maggio 2018 il nome di Giovanni Tria sale agli onori della cronaca come possibile Ministro dell'Economia e delle Finanze. E' infatti presentato nella lista dei ministri del Presidente del Consiglio incaricato Giuseppe Conte. Il governo nasce il 1° giugno 2018.

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: