none_o


 La notizia è di pochi giorni fa e ha lasciato a bocca aperta il grande pubblico; ma non gli addetti ai lavori.  Uno studio del Centro tedesco Helmholtz per la ricerca oceanografica GEOMAR, di Kiel, pubblicato sulla rivista Science Advanced, fa sapere che il nostro Etna, il vulcano più grande d'Europa, sta scivolando lentamente nelle acque dello Ionio....

Vecchiano: Percorsi Partecipativi
none_a
Invito
none_a
Teatro del Popolo Migliarino 26 ott.
none_a
Migliarino - Pubblica Assistenza
none_a
Applicati, leggi meglio. Sono daccordo con loro per .....
. . . morire in conoscenza sia il miglior viatico per .....
Bomba I
bomba II
e giggetto pupazzo perfetto

ASPETTIAMO .....
Tiri in ballo me, ma fai cilecca. La risposta "nel .....
I luoghi dell'eccellenza gastronomica
none_a
Associazione La Voce del Serchio
none_a
Ass. La Voce del Serchio
none_a
Uno Sguardo dal Serchio
none_a
Parrocchia Madonna dell'Acqua
none_a
Circolo Il Fortino di Marina di P.
none_a
Fiab Pisa
none_a
San Giuliano, 21 ottobre
none_a
Palaia
none_a
ASBUC Migliarino, 19 ottobre
none_a
  • Teatro del Popolo 26 ottobre

      Sulla mia pelle film di A. Cremonini

    È prevista, via Skype, una rappresentanza della famiglia Cucchi.

     

  • ASSEMBLEA ASBUC

      giovedì 4 ottobre, ore 21


    Si avvicina il giorno dell’assemblea pubblica per far sì che venga rinnovato il Comitato di amministrazione dei beni di uso pubblico di Migliarino con votazione Domenica 28 ottobre, presso l’Auditorium ASBUC- Via S. D’Acquisto 1.


Pontasserchio
none_a
Pappiana
none_a
COMUNICATO MIGLIARINO VOLLEY 1984
none_a
ASD PISA BOCCE
none_a
Io che ho spiegato le vele tutte finché la riva scompare,
esplorato ogni terra invisibile,
ogni visibile mondo, sfidato correnti, mostri marini, .....
Il giorno sabato 22 ottobre, dalle ore 9 alle ore 12, a San Giuliano Terme, in Piazza Italia,
GAZEBO LEGA . . . per un'iniziativa veramente interessante .....
none_o
La Natura a portata di mano.(2)

5/10/2018 - 16:46

Ovvero: una manata di polvere di stelle
 
Avrei voluto commentare la foto precedente e rispondere alla cara Melody, ma, inserendo una nuova foto, la precedente va in archivio e solo gli “affezionati” ci vanno.
 
Ecco:
Cara Melody, non ti puoi immaginare il piacere che mi ha arrecato il titolo del tuo commento, quel “non si gioca più?!” vale una fortuna (per me s’intende).
Piccole cose che non costano nulla e che sono invece preziose, quelle di condividere con altri i tuoi innocui innocenti trastulletti.
Facciamo finta che ti conosca (ma forse ci conosciamo?) e che possa parlarti, coinvolgendo  indirettamente anche agli altri haikuisti, senza timore.
Prendiamo in prestito una delle due poesie di commento alla foto precedente, “Ghirigoro” di Malù, i primi tre versi:  

 

Irrigidita spirale
stecchita dal freddo,
non quello glaciale...
 
e adattiamoli ad haiku
 
Rigida spirale,
in calda mano
più non temi il freddo.
 
 E così arriveremmo alla antichissima usanza giapponese (i primi haiku sono stati scritti verso il 1600) di condensare in soli tre versi una situazione, una spiegazione, addirittura una storia dove, sempre secondo quell’usanza, i versi dovevano essere, all’inizio o alla fine o sfalsati, due uniti fra loro e uno staccato dal contesto e/o addirittura in contrasto.
Difficile vero? Ma è il bello del vero haiku.
Nei vostri c’è la perfetta spiegazione della foto che vi spinge a scrivere; niente da eccepire se non che sono “aggettivi”, molto molto ben appropriati, di quello che vi faccio vedere. Sforzatevi ora a “raccontare” quello che sentite o pensate della foto, vivere quel momento e usate virgole e sospensione.
Un esempio: una rana verde che si tuffa in uno stagno azzurro cielo
 
Agile bestia
Sublime salto
Un anfibio giocoso
 
Vi torna bene così?

Ma non è vero haiku, quello giapponese.

Provate ora ha espandere la sensazione di quel salto, forse così?

 
Limpida pozza,
una rana salta,
unione di colori.

 Alla foto di oggi però voglio dedicare uno stornello, anzi due, per far coppia con farfalla:

Fiorin in fiore
Credevo che m’amasse una farfalla,
ma lei non vuol saperne del mio amore
e mi prega gentilmente di lascialla.

 Fiorin di pesco
cerco di possedere una farfalla,
ma più di così proprio non riesco,
mi basta di vedere com’è bella.

Anzi tre
 
Fiorin di lilla
Guardate come splende la farfalla,
sembra una stella in cielo tant’è bella,
o una sirena ch’è venuta a galla.

 
 

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




6/10/2018 - 9:06

AUTORE:
Miguel

Corna sottili
ansia remota
impalpabili slanci

Fior di ginestra
i miei pensieri, tarabaralla,
sono sul mondo una finestra
e vagano liberi come una farfalla.

Fiore di melo
i rimbalzi lievi della palla
che dal basso vanno verso il cielo,
sono leggeri come voli di farfalla.

Fior di ciclamino
le note delle musiche di Dalla
che provengono dalla casa del vicino
vibrano nel cuore come ali di farfalla

Variegata livrea
fugace sfoggio
muto timore

5/10/2018 - 20:49

AUTORE:
Alìbabà

Fior di gelsomino
ho avvistato stamani una farfalla,
tra i fiori del mio piccolo giardino:
ha scelto di sostare su una calla.

Fior di ciliegio
una rara specie di farfalla,
ed è un vero grande privilegio,
si è fermata sul tetto della stalla.

fior di albicocca
svolazza ebbra una farfalla
sul bordo di cristallo della brocca,
che lo sguardo mio stupito sballa.


Impalpabile seta
Tinte sfumate
Fremito tenue

5/10/2018 - 19:42

AUTORE:
Mommè

Fiorin di rosa
mi svolazza intorno una farfalla,
la guardo bene e son curiosa
perché mi solletica una spalla.

Ali leggere
Iridati pensieri
Tardo defilé