none_o


Un nuovo studio della Grotta di Bajondillo (Malaga, Spagna), svolto da ricercatori spagnoli, giapponesi e statunitensi per conto dell’Università di Siviglia, ipotizza che gli esseri umani moderni (Homo sapiens), intorno ai 44mila anni fa, si siano sostituiti ai Neanderthal che vivevano in questo sito

Pubblica Assistenza Migliarino
none_a
Centro ASBUC a Migliarino (Vecchiano - Pisa)
none_a
SPORTERAPIA: Attività Fisica per tutti
none_a
Con Borgo di Pratavecchie
none_a
. . . . . . . . . . il comune e senti la solita puzza. .....
Chi gira per le frazioni di San Giuliano Terme sente .....
. . . cosa c'incastra Matteo Renzi tutte le volte anche .....
Magari però è solo la voglia finalmente di rivendicare .....
Lo zio Alceste
none_a
Pro Loco San Giuliano Terme
none_a
Libri
none_a
FIAB-Pisa
none_a
Alla stazione Leopolda
none_a
Vecchiano, 2 marzo
none_a
Pisaciclabilenotizie
none_a
L'arse argille consolerai.
none_a
Lunedi 25/2 Sala Gronchi SR
none_a
Carnevale di Viareggio
none_a
Pontasserchio, 17 febbraio
none_a
Pisa, 15 febbraio
none_a
  • Circolo ARCI Migliarino

      Partite Pisa A.C.

    Si avvertono i Soci che il Circolo trasmetterà in chiaro tutte le  partite dell'Associazione Calcio Pisa, sia in casa che in trasferta. Prossima partita Piacenza-Pisa domenica 30 settembre. 


  • Circolo ARCI Migliarino

      Cercasi operatori

    Il  Circolo ARCI Migliarino che gestisce la Ludoteca Comunale in versione estiva presso l'Oasi Dunadonda cerca personale qualificato per il perido di luglio e di agosto. Gli interessati possono inviare una mail alla posta del Circolo   arcimigliarino@gmail.com. Vedi sotto.


  • ALLA CITTADINANZA DI MIGLIARINO

      04 MAGGIO 2018, alle ore 18.30
    AVVISO DI ASSEMBLEA


    Il comitato A.S.B.U.C. di Migliarinoinvita tutti i cittadini della frazione a partecipare all’assemblea indetta presso la nuova sede ASBUC in via S. D’Acquisto n. 1 in Migliarino:     in prima convocazione per il giorno 30 Aprile 2018 alle ore 12.00,   in seconda convocazione per il giorno 04 MAGGIO 2018, alle ore 18.30


E poi fate l’amore.
Niente sesso, solo amore.
E con questo intendo
i baci lenti sulla bocca,
sul collo,
sulla pancia,
sulla schiena,
i .....
Senti questa, Chiube, che ti garba anche la tradizione popolare:

Gennaio mette 'a monti la purucca
Febbraio grandi e piccoli 'mbaucca
Marzo libera .....
di Renzo Moschini
none_a
di Renzo Moschini
none_a
di Renzo Moschini
none_a
di Ettore Bucci (SI)
SOLIDALI CON I LAVORATORI E LE LAVORATRICI DEI SERVIZI ESTERNALIZZATI SNS E SANT'ANNA

18/10/2018 - 19:15

SOLIDALI CON I LAVORATORI E LE LAVORATRICI DEI SERVIZI ESTERNALIZZATI SNS E SANT'ANNA

Siamo solidali con i lavoratori e le lavoratrici dei servizi di portineria, mensa, pulizia e biblioteca della Scuola Normale Superiore e della Scuola Superiore Sant'Anna. Si tratta di servizi esternalizzati, soggetti ad un capitolato d'appalto ove, malgrado le rassicurazioni dello scorso anno della parte datoriale, non appare la clausola di salvaguardia occupazionale ("clausola sociale") prevista dal CCNL di riferimento del comparto. Fare riferimento alla sola normativa vigente significa applicare il Jobs Act, rendere insicuro il lavoro e instabile la vita delle persone. La mobilitazione, convocata da Filcams CGIL e Cobas Lavoro Privato, segue oltre un anno di vertenza sostenuta anche da appelli del personale interno della Scuola Normale Superiore e si poggia sul bisogno, da parte di circa 200 lavoratrici e lavoratori degli appalti, di ottenere concreto riconoscimento. Assimilare tali servizi in appalto a quelli essenziali - come quelli ospedalieri - costituisce un errore, funzionale a restringere il diritto di sciopero e di mobilitazione. A tale condizione si associano i ritardi nei pagamenti degli stipendi al personale delle mese e ad ordini di servizio del personale delle biblioteche che allungano i tempi di lavoro sino ad 11, se non proprio 12 ore di lavoro. 
L'agitazione collettiva ha visto la partecipazione di allievi e dottorandi e si è svolta prima della celebrazione dei 208 anni dalla fondazione della Scuola Normale: segno della richiesta pubblica di attenzione che le parti sociali chiedono ai vertici istituzionali. Entrambe le Scuole hanno ricevuto ulteriore attestazione del proprio straordinario livello formativo con l'inserimento nei primi 200 posti della classifica internazionale Higher Education World University Rankings 2019. A tal proposito ricordiamo come l'eccellenza sia il prodotto di numerosi fattori: produzione scientifica, spazi per la formazione e lo studio, disponibilità di fondi pubblici, qualità del lavoro dell'intera comunità accademica. Sollecitiamo proprio su questo una risposta delle Scuole, protagoniste della federazione con lo IUSS di Pavia: se la qualità del lavoro è un parametro per l'eccellenza, è giusto rispondere alle sollecitazioni che questi professionisti stanno svolgendo, ormai, da diverso tempo. Riconoscere dignità al lavoro dei servizi in appalto, inoltre, significa evitare che quasi 200 persone finiscano in un limbo in cui la vita materiale diventa instabile, precaria.

Riteniamo altresì che tale vicenda possa costituire, come avvenuto per altre Università e per numerose istituzioni pubbliche, un elemento per ripensare il rapporto con i servizi esternalizzati: non si tratta di figure occasionali degli Atenei, ma persone che costituiscono riferimenti essenziali per l'attività ordinaria di docenti, ricercatori, assegnisti, dottorandi e allievi, di accademici invitati dall'estero e dall'Italia.

Noi non siamo indifferenti alla mobilitazione delle lavoratrici e dei lavoratori, che sosterremo nelle piazze e in ogni sede istituzionale possibile, con spirito di solidarietà piena e con l'auspicio dell'unificazione delle lotte sociali di tutti i soggetti privati di dignità nel lavoro.

Ettore Bucci

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: