none_o


In questo nuovo articolo di Franco Gabbani viene trattato un argomento basilare per la società dell'epoca, la crescita culturale della popolazione e dei lavoratori, destinati nella stragrande maggioranza ad un completo analfabetismo, e, anzi, il progresso culturale, peraltro ancora a livelli infinitesimali, era totalmente avversato dalle classi governanti e abbienti, per le quali la popolazione delle campagne era destinata esclusivamente ai lavori agricoli, ed inoltre la cultura era vista come strumento rivoluzionario. 

. . . mia nonna aveva le ruote era un carretto. La .....
. . . la merda dello stallatico più la giri più puzza. .....
. . . ci siamo eruditi, siamo passati da Rametti a .....
Ripetere 1000 volte la verità assoluta dei fatti con .....
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per scrivere alla rubrica: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
Tirrenia, 17 giugno
none_a
di Alessio Niccolai con Alma Pisarum APS
none_a
Villa di Corliano, 27 giugno
none_a
Pugnano, 22 giugno
none_a
Tirrenia, 15 giugno
none_a
Le cose andrebbero meglio
se non bene
se si procedesse
tutti quanti insieme. . .
rispettando modi, tempi, capacità
valorizzando le competenze .....
Nel paese di Pontasserchio la circolazione è definita "centro abitato", quindi ci sono i 50km/ h max

Da dopo la Conad ci sono ancora i 50km/ h fino .....
Circolo Il Fortino di Marina di P.
Teatro al Fortino (CENE A TEATRO)

19/10/2018 - 18:24


Teatro al Fortino (CENE A TEATRO)

Il Circolo Il Fortino di Marina di Pisa presenta la sua nuova stagione di “Cene a Teatro”.

La formula, ci dice Fabiano Corsini, Presidente del Circolo, è copiata pari pari da quella del Teatro del Sale di Fabio Picchi: ogni serata comincia con una cena, un convivio dove il cibo portato ai tavoli è fatto con materia prime selezionate e con la cura della tradizione del nostro Circolo. Alla fine della cena i tavoli vengono smontati, dunque la sala viene fatta sgombrare per qualche minuto, per permettere la sua trasformazione in un teatrino da 100 posti. Alle 22 comincia lo spettacolo. Certo, Marina non è Firenze, e qui la scommessa era parsa più rischiosa. Invece lo scorso anno furono tanti quelli che disciplinatamente prenotarono, per le cene, si, ma anche per spettacoli del tutto insoliti e di valore. Il “cartellone” di questo inverno, si inaugura il prossimo 27 ottobre, con “For the next millenium” con Valentina Bischi e Fabio Pagano.

Seguiranno nei prossimi mesi e fino ad aprile Daniela Bertini, Elisabetta Salvatori, Felice Pantone, i Trabagai, Dario Focardi, il teatro RePlay: 7 gruppi di artisti con altrettanti spettacoli che porteranno il pubblico in mondi diversi, comunque da esplorare con la magica e meravigliosa chiave che apre tutte le porte: il teatro.
Il programma completo si legge sul sito del circolo, www.circoloilfortino.it. Le cene, previste per le 20 saranno tutte rigorosamente di pesce, secondo la tradizione del Circolo.

Prenotazioni e info 050 36195












Fonte: Fabiano corsini
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri