none_o

 “C’è qualcosa che devo dire alla mia gente, in questo nostro procedere verso la giusta meta: non dobbiamo macchiarci di azioni ingiuste. Cerchiamo di non soddisfare la nostra sete di libertà bevendo dalla coppa dell’odio e del risentimento. Io ho un sogno. Che bambini neri e bambine nere, potranno prendere per mano bambini bianchi e bambine nere, come fratelli e sorelle. IO HO UN SOGNO OGGI.”..

Con Borgo di Pratavecchie
none_a
Auguri di Buone Feste
none_a
Migliarino-Pubblica Assistenza
none_a
Metato - Pubblica Assistenza
none_a
Senza animosità, le segnalo che la famosa commissione .....
. . . . . . . . . . . . . . i nostri governanti . .....
La fonte più autorevole che lei cita è il commissario .....
. . . . . . . . . . Gigino, ultras della curva e .....
Libri
none_a
FIAB-Pisa
none_a
"Nati per leggere" a San Giuliano
none_a
Piante e giardini
none_a
Pontedera, 25 gennaio
none_a
Milano 25/27 Gennaio 2019
none_a
ARCI Migliarino
none_a
Il Teatro nel magazzino
none_a
Marina di Pisa, 19 gennaio
none_a
Fiab Pisa
none_a
Circolo Il Fortino
none_a
Pisa, 12-13 gennaio
none_a
  • di Umberto Minopoli

      Perché votare Giachetti-Ascani

  • Circolo Arci Migliarino

      NUOVA GESTIONE LOCALE BAR

    Il Circolo ARCI Migliarino lancia una Manifestazione pubblica di Interesse finalizzata alla ricerca di un gestore del locale bar del Circolo in scadenza marzo 2019. Gli interessati possono rivolgersi direttamente ai consiglieri oppure inviare una mail alla posta del Circolo:  arcimigliarino@gmail.com.
    Scadenza delle domande: 31 gennaio 2019.


Migliarino
none_a
Promozione Sportiva CSI, ACSI, UISP, CSA
none_a
CSI -Centro Sportivo Italiano-
none_a
La quarta tappa a Viareggio
none_a
Ancora dormi accanto a me
ogni sera più di dieci lustri ormai,
stringi la mia mano nella tua
vuoi essere sicura amore mio,
che ti sono accanto .....
Il 24 gennaio alle ore 18 presso il Centro Salute di San Giuliano Terme in Largo Shelley, verrà presentato il libro Strumenti di counselling in Analisi .....
di Renzo Moschini
none_a
Fai-Cisl
none_a
di Renzo Moschini
none_a
none_o
L’Incredibile Hulk

20/10/2018 - 19:28

Dasychira pudibunda, ma guarda te cosa dovevo trovare appena finito di leggere il commento alla foto ultima a nome di “Chira”!

Chira margherita e pudica, una semplice traduzione di questo meraviglioso bruco che non avrà poi riscontro nei colori della farfalla che ne nascerà: una brutta smorta falena, mentre adesso si bea della sua pelliccia di volpe delle nevi, la sua testina verde smeraldo, i suoi abiti intimi di una variazione dal giallo al rosso acceso (nella foto non si vedono bene) e del cappellino di penne di uccello del paradiso che però lei/lui mette dietro, facendo nuova moda come una mannequin di Chanel.
Partiamo ora da lontano, devo rilassarmi alla tastiera del computer dopo un sabato di stress, per arrivare alla traduzione o denominazione che viene data a volte ai componenti del mondo animale o vegetale, arrampicandosi sugli specchi e travisando il “Maestro” Linneo, padre della classificazione binomia.
 
Allora; bruco in inglese si dice “caterpillar”, nome che la famosa casa americana di macchine da lavoro aveva scelto per la “determinazione” di andare avanti a testa bassa e a tutti i costi come fa il “bruco”.
Di nuovo “allora”; cosa ha cercato di dire chi aggiunge “caterpillar“ al nome del bruco? Potrebbe andare bene dire ”Dasychira pudibunda caterpillar” se volessimo specificare lo stato prepupale della falena, stupidamente lo stesso perché unire una parola inglese ad un nome latino mi stona, ma ancora più stupido poi tradurre tale nome in “Dasychira pudibunda trattore cingolato”!  
 
Comunque grazie per avermi fatto sentire l’Incredibile Hulk almeno per un momento, il tempo di dire. “Ho preso con una mano un trattore cingolato!”
 
Chira siamo seri ora, te la senti per un altro scambio di fiori?
Comincio io:

 
Fior di sambuco,
credevo fosse bella la farfalla,
e che nascesse da uno smorto bruco,
ma ora posso dir che è una balla!

Fior di ginestra,
non tengo conto mai della ti vu,
ogni mattina apro la finestra
e guardo s’è bello e non piove più.
 
Fior di zucchino,
ricco ricchissimo e contento
chi non ha un goccio di quattrino,
ma per guardar la natura tanto tempo.   

 
 

 
 

    
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




21/10/2018 - 10:05

AUTORE:
Sciakira

Fio di asfodelo,
c'è tanto d'ammirar sul territorio,
se non fosse del Chiube il tanto zelo
diventerebbe la vita un gran mortorio.

Fiore di croco,
il sole lo spinge a girellar nel bosco,
cercar dovrebbe fascine per il fuoco
e non bacherozzi che un conosco.

Fior di giacinto,
la curiosità lo tira giù dal letto,
nella selva vicina ormai s'è spinto
a rinvenire lo strano animaletto.

Fior di genziana,
questo è un bruco solitario e peloso,
non come quelli che fanno carovana
e rendono il tocco assai pericoloso.

21/10/2018 - 9:27

AUTORE:
Kira

Fiore di ibisco,
soffice caterpillar nostrano,
di tante spiegazioni sol capisco
che resti tranquillo nella mano.

Fior di ciclamino,
somigli alle castagne dentro il riccio,
invece sei un setoso spazzolino
e al tatto non sei appiccicaticcio.

Piumino vaporoso
Duttile baco
Ricciuta gemma

Fiore di malva,
piccola e tenera creatura,
sarai farfalla ma ora sei una larva
che mostra la bizzarria della natura.

Fior di mughetto,
di quale bestia soddisfi l'appetito?
povero paffuto animaletto
irsuto elegante e ben vestito.