none_o

Se la guerra si dovesse decidere in televisione probabilmente sarebbe una guerra infinita, stante le diverse e spesso divergenti opinioni. Su tutto, sulle cause, le strategie, le soluzioni. Ma ogni opinione è di per sé, per definizione, rispettabile, se non presa per interesse personale o strategia politica. Ognuno ha il diritto costituzionale di esprimere la sua evitando sempre di offendere gli altri.

BASE MILITARE A COLTANO
. . . . . finalmente la Provincia .....
La saluto affettuosamente senza improperi…non mi .....
. . . . . . . . . . . . . . . tu sia indottrinato .....
. . . . trovatene uno bono, ne hai immensamente bisogno. .....


Quando la poesia chiama bisogna rispondere.

(di Nadia Chiaverini)


Credo che nascondere o modificare il proprio corpo che invecchia, faccia parte di un agire - imparato - che non vuole farci accedere con agio alla saggezza dell'invecchiamento.


Quando ero bambina aspettavo con entusiasmo la seconda domenica di maggio perché era la festa della mamma e coincideva con quella del paese di Migliarino dove vivevo con la mia famiglia.

di Umbero Mosso (a cura di BB, red VdS)
none_a
di Mara Carfagna, ministro per il Sud (a cura di BB, red VdS)
none_a
Dal blog di Fulvia Ferrero (a cura di BB, red VdS)
none_a
di Umberto Mosso (a cura di BB, red VdS)
none_a
Zelensky a sorpresa al Festival di Cannes (a cura di BB, red VdS)
none_a
di Bruno Pollacci
none_a
Incontrati per caso...
di Valdo Mori
none_a
di Bruno Pollacci
none_a
di Bruno Pollacci
none_a
Squadre di calcio Valdiserchio
di Marlo Puccetti
none_a
di Marlo Puccetti
none_a
Squadre di calcio Valdiserchio
di Marlo Puccetti
none_a
MIgliarino-Vecchiano calcio
none_a
Sentirsi come zolla di terra appena arata e accogliere i semi portati dal vento per sperare sempre in nuove messi.
Ho apprezzato moltissimo che qualcuno abbia sentito il bisogno di far conoscere la scritta di un probabile spacciatore-tossicodipendente poeta presso la .....
Venerdì 26 Ottobre, presso i locali del Circolo Arci di Migliarino
Proiezione del film “Sulla mia pelle”

23/10/2018 - 12:39

Proiezione del film “Sulla mia pelle” diretto da Alessio Cremonini
 
Racconta l'ultima settimana di vita di Stefano Cucchi, interpretato da Alessandro Borghi
Il film è stato selezionato come film d'apertura della sezione "Orizzonti" alla settantacinquesima mostra Internazionale d'arte cinematografica di Venezia
 
Venerdì  26 Ottobre, presso i locali del Circolo Arci di Migliarino, verrà proiettato “Sulla mia Pelle” , il film che racconta gli ultimi giorni di vita di Stefano Cucchi. La Cooperativa teatro del popolo, con l'Arci ed il patrocinio del comune di Vecchiano, sì è attivata ed impegnata per la realizzazione di questo evento.

Il tutto in collaborazione con l'associazione “StefanoCucchiOnlus”, che avrà uno dei suoi soci in collegamento Skype.


L'idea della proiezione è nata in modo parallelo: Comune, Circolo e Cooperativa hanno scelto un percorso condiviso per dare voce e raccontare una vicenda atroce accaduta nel nostro Paese. Proprio in questi giorni, nei quali i risvolti giuridici di questa vicenda hanno evidenziato che la morte di Stefano è avvenuta per le botte ricevute, tutti insieme vogliamo dare un segnale per dire da che parte stiamo: dalla parte del rispetto dei diritti umani, dalla parte di chi subisce ingiustizie. A sostegno delle famiglie, che in Italia purtroppo non sono poche, che hanno subito vicende simili per atrocità e violenza.

Crediamo nel rispetto della Legge e delle Istituzioni e ne riconosciamo l'alto valore ed è proprio per questo, che vogliamo proiettare questo film, per dare modo ai cittadini di vederlo e cercare di capire, attraverso un confronto, quali siano le ragioni che portano alcuni soggetti a comportamenti lesivi.

Perché siamo coscienti che, comunque, Stefano, per qualsiasi reato abbia potuto commettere, ha subito abusi fisici che lo hanno portato alla morte e che  non possono e non devono essere giustificati da nessuno e che nessuno può permettersi mai di perpetrare nei confronti del prossimo, tanto meno nei luoghi della Legge, dove ogni cittadino ha il diritto di sentirsi al sicuro.
 

Fonte: Dott.ssa Sara Rossi Segreteria del Sindaco e Ufficio Comunicazione
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri