none_o

Mi verrebbe istintivamente di dire che i controlli sono inesistenti. Ma ripensandoci dico: magari fossero inesistenti, sarebbe meglio!         Sono infatti inesistenti i controlli tesi a far rispettare i limiti di velocità, quelli sì che sono COMPLETAMENTE INESISTENTI, mentre purtroppo esistono invece, ma OGNI TANTO, controlli che servono quasi esclusivamente a fare cassa da parte delle amministrazioni. E ve lo dimostro sùbito....

VECCHIANO-Avane
none_a
Metato - Pubblica Assistenza
none_a
Pubblica Assistenza Migliarino
none_a
Migliarino - Pubblica Assistenza
none_a
. . . . . . . . . . . . ICI, IMU, Condoni, Cartelle, .....
Un conto è dire, un conto è fare.
Questi parlano, .....
Oggi il professor Panebianco scrive un magistrale .....
. . ma unti viene mai annoia a stammi ghietro?

buon .....
Piante e giardini
none_a
Teatri della Resistenza
none_a
Concorso di Poesia
none_a
con Fulvio Pisani Guida Ambientale Escursionistica
none_a
Beneficenza a Migliarino
none_a
Dipartimento di Scienze Veterinarie
none_a
CarraraFiere.
none_a
San Giugliano Terme, 2 dicembre
none_a
Orzignano, 23 novembre
none_a
Pisa
none_a
  • Teatro del Popolo 26 ottobre

      Sulla mia pelle film di A. Cremonini

    È prevista, via Skype, una rappresentanza della famiglia Cucchi.

     

  • ASSEMBLEA ASBUC

      giovedì 4 ottobre, ore 21


    Si avvicina il giorno dell’assemblea pubblica per far sì che venga rinnovato il Comitato di amministrazione dei beni di uso pubblico di Migliarino con votazione Domenica 28 ottobre, presso l’Auditorium ASBUC- Via S. D’Acquisto 1.


Campionato provinciale di seconda categoria
none_a
Giovanissimi B girone A
none_a
Pontasserchio
none_a
#VecchianoSport #Karate
none_a
Io che ho spiegato le vele tutte finché la riva scompare,
esplorato ogni terra invisibile,
ogni visibile mondo, sfidato correnti, mostri marini, .....
Cerco ragazza / signora per la gestione di un appartamento In Penia di Canazei . Il lavoro consiste nel gestire check in/ out -pulizie cambio lenzuola .....
Pappiana
Fase critica del Pappiana Calcio

2/11/2018 - 12:03

 
Continua la fase negativa del Pappiana calcio che milita nella seconda categoria girone c.

Dopo la sconfitta con il Molazzana, a punteggio pieno in classifica, con l’unico gol di Di Bianco, il Pappiana era riuscito contro il Pontecosi a strappare in casa un punto con una rete al 95° di Di Blasi.

Ancora in casa aveva affrontato il Vagli, una delle candidate alla promozione e anche qui i ragazzi di Mister Moretti ci lasciavano i tre punti, andando in vantaggio con Di Bianco per poi soccombere per 3 a 2 dopo un inoffensivo gol di Frascarelli.

In una situazione così difficile l’allenatore auspicava una rivincita in trasferta per ridare ossigeno alla classifica.

 

Anche per la gara con il Corsagna  giocata a Borgo a Mozzano niente da fare.

 

Questa la formazione

Capitano Enrico Cerrai, vice cap. Luca Pacini, Portiere Tommaso Lelli, Francesco Pellegrini, Andrea Grazzini, Giacomo Ghelarducci, Antonio Sapio, Andrea Bianco, , Tommy Vivaldi, Luca Felici, Leonardo Frascarelli, Antonio Di Bianco, Diego De Cicco, Jari Giuliacci, Adriano Cateni, Gabriele Aliberti, Cosimo Andreotti.

 

I padroni di casa chiudevano in vantaggio sul 2 a 0 il primo tempo e molti sono stati d’accordo nel dire che per le poche volte che il Corsagna era andato nell’area avversaria due volte aveva realizzato la rete, forse nella difesa qualcosa non avrà funzionato.

Nella ripresa l’attento Antonio Di Bianco (nella foto), che sembra ormai l’unico a marcare, non perdeva l’occasione per andare in rete.

L'arbitro, facendosi influenzare da giocatori del Corsagna per un fallo inesistente, espelleva Tommy Vivaldi rimanendo così in dieci. Nonostante l'inferiorità numerica il Pappiana manteneva un buon livello di gioco potendo anche pareggiare se la sfortuna non ci avesse messo lo zampino con ben tre traverse e un palo.

Una nota positiva il rientro del bravo Luca Felici, sua una delle traverse sfortunate.

Secondo una regola non scritta “gol sbagliato, gol subito”, gli avversari al 90° andavano definitivamente sul 3 a 1.

I punti in classifica scarseggiano (sette dopo sei partite) e domenica in casa affronteranno il Migliarino reduce da un travolgente 5 a 1 sull’Atletico Fornoli.

L’importante è che i ragazzi rossoblu analizzino con il coach le criticità emerse per affrontare con più determinazione i prossimi incontri.

Anche per il bomber Diego De Cicco scarseggiano quelle occasioni da gol che hanno sempre messo in risalto le sue inopinabili qualità tecniche.

Si dice che la fortuna aiuti gli audaci, quindi la squadra di Capitan Cerrai avrà bisogno di osare di più affinché qualche traversa possa diventare gol.
 
Marlo Puccetti

   
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: