none_o

Mi verrebbe istintivamente di dire che i controlli sono inesistenti. Ma ripensandoci dico: magari fossero inesistenti, sarebbe meglio!         Sono infatti inesistenti i controlli tesi a far rispettare i limiti di velocità, quelli sì che sono COMPLETAMENTE INESISTENTI, mentre purtroppo esistono invece, ma OGNI TANTO, controlli che servono quasi esclusivamente a fare cassa da parte delle amministrazioni. E ve lo dimostro sùbito....

Metato - Pubblica Assistenza
none_a
Pubblica Assistenza Migliarino
none_a
Migliarino - Pubblica Assistenza
none_a
Soccorso Alluvionale
none_a
. . . . . . . . . . . . ICI, IMU, Condoni, Cartelle, .....
Un conto è dire, un conto è fare.
Questi parlano, .....
Oggi il professor Panebianco scrive un magistrale .....
. . ma unti viene mai annoia a stammi ghietro?

buon .....
Piante e giardini
none_a
Teatri della Resistenza
none_a
Concorso di Poesia
none_a
con Fulvio Pisani Guida Ambientale Escursionistica
none_a
San Giugliano Terme, 2 dicembre
none_a
Orzignano, 23 novembre
none_a
Pisa
none_a
"Terre di Pisa".
none_a
FIAB-Pisa
none_a
Invito alla lettura
none_a
  • Teatro del Popolo 26 ottobre

      Sulla mia pelle film di A. Cremonini

    È prevista, via Skype, una rappresentanza della famiglia Cucchi.

     

  • ASSEMBLEA ASBUC

      giovedì 4 ottobre, ore 21


    Si avvicina il giorno dell’assemblea pubblica per far sì che venga rinnovato il Comitato di amministrazione dei beni di uso pubblico di Migliarino con votazione Domenica 28 ottobre, presso l’Auditorium ASBUC- Via S. D’Acquisto 1.


Campionato provinciale di seconda categoria
none_a
Giovanissimi B girone A
none_a
Pontasserchio
none_a
#VecchianoSport #Karate
none_a
Io che ho spiegato le vele tutte finché la riva scompare,
esplorato ogni terra invisibile,
ogni visibile mondo, sfidato correnti, mostri marini, .....
Cerco ragazza / signora per la gestione di un appartamento In Penia di Canazei . Il lavoro consiste nel gestire check in/ out -pulizie cambio lenzuola .....
METTI LE RADICI IN FIAB”
“FAI NASCERE LA MOBILITÀ DEL FUTURO!

6/11/2018 - 19:48

“FAI NASCERE LA MOBILITÀ DEL FUTURO! … E METTI LE RADICI IN FIAB”
 
Il forte appello dalla Federazione Italiana Amici della Bicicletta per la campagna tesseramento 2019.
 
Evento in sede il 10 novembre 2018  a Pisa in via Garibaldi, 33 dalle 18 alle 20. Un’occasione per conoscere meglio l’associazione e le sue attività.
 
Per continuare a sviluppare una mobilità ciclistica efficace è necessario mettere radici solide e coinvolgere tutti in scelte attive e consapevoli. Ovvero, promuovere stili di vita in grado di tutelare l’ambiente e di contrastare l’inquinamento nelle nostre città, riducendo, di fatto, i mezzi in circolazione, a favore di una più intelligente gestione degli spostamenti individuali attraverso le varie forme di mobilità sostenibile. A partire dalla bicicletta.
 
Sono questi i messaggi racchiusi nella campagna tesseramento 2019 di FIAB, la Federazione italiana amici della bicicletta che, con i suoi oltre 20.000 soci e 160 associazioni in tutto il territorio italiano, è oggi la più forte realtà associativa di ciclisti non sportivi che, da trent’anni, s’impegna nel promuovere l’uso della bicicletta quale mezzo di trasporto ecologico in un quadro di riqualificazione dell’ambiente, urbano e extraurbano.
 
Il 10 novembre 2018 FIAB Pisa invita tutti nella propria sede di via Garibaldi, 33 in occasione della Giornata tesseramento 2019. Dalle 18 alle 20 saranno presenti l’assessore alla mobilità del Comune di Pisa Massimo Dringoli, il responsabile ufficio bici di Pisamo Marco Bertini e Cristiana Cristiani dell’ufficio mobilità del Comune di Pisa per parlare dei progetti cittadini per la mobilità ciclistica. Sarà anche un’occasione per conoscere meglio le attività di FIAB e se lo si desidera diventare soci. Al termine apericena.
 
Ogni cittadino può essere parte attiva di un circolo virtuoso per avere città più vivibili, un'ambiente più sano, più sicurezza nelle strade, soprattutto per ciclisti e pedoni, un turismo sostenibile e rispettoso dei territori.
 
Mettere radici in FIAB e associarsi a questa realtà significa, perciò, contribuire attivamente a “far nascere la mobilità del futuro!”, come recita la campagna tesseramento 2019, fidandosi e sostenendo il lavoro di chi da anni si prodiga per lo sviluppo di una mobilità differente.
 
Il tesseramento a FIAB porta con sé, naturalmente, numerosi vantaggi e agevolazioni riservate ai soci, prima fra tutti la copertura assicurativa RC per danni a terzi provocati circolando in bicicletta valida in tutta Europa. E poi, un ricco calendario di iniziative, gite, ciclo-vacanze, bici-viaggi e appuntamenti in bicicletta in tutta Italia (consultabile su andiamoinbici.it); agevolazioni e sconti per diversi servizi convenzionati tra cui assistenza legale, pernottamenti nelle strutture Albergabici.it, viaggi in bicicletta, negozi di sport e ciclo-officine, locali, ecc.; e, con soli 6 euro in più per tutto l’anno, all’abbonamento alla rivista BC, l’unica che in Italia tratta di ciclismo urbano e di ciclo-escursionismo.
 
Ci si può iscrivere a Fiab Pisa in via Garibaldi, 33 tutti i mercoledì dalle 18.30 alle 19.30 oppure in uno dei punti Fiab indicati al link http://www.fiabpisa.it/index.php/tesseramento. La tessera ordinaria costa 24€ (12€ per i minori di anni 18 e 16€ per gli studenti universitari), per i familiari 12€ (5€ per i minori di anni 14).
 
Per chi lo desidera è possibile anche associarsi on line sul sito nazionale di FIAB

(http://www.fiab-onlus.it/bici/sostieni-la-fiab/diventa-socio-fiab.html) al costo di 30 € (+ 6 per la rivista BC)
 

Fonte: Rosanna Betti
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: