none_o


Guardati allo specchio! Il volto che vedi riflesso è il risultato di milioni di anni di evoluzione e riflette le caratteristiche più distintive, che utilizziamo per identificarci e riconoscerci.  E' il risultato che si è plasmato secondo i nostri bisogni, legati al mangiare, al respirare, alla vista, alla comunicazione.  Ma come si è evoluto nei millenni il volto che abbiamo, per arrivare a mostrarsi com' è oggi?

Conad City e Pubblica Assistenza di Migliarino
none_a
Arpat Toscana
none_a
Arpat Toscana
none_a
Migliarino
none_a
Per chi non lo sapesse, da martedi il comune comincerà .....
Francesco T è Primo? ed Ultimo sono io!
Si perchè .....
Caro lettore, ho fatto anc'io quello che mi consiglia, .....
Caro Francesco T, lettore e scrittore del Forumm VdS. .....
Vecchiano, 26 aprile
none_a
Pisa, 28 aprile
none_a
Pontasserchio
none_a
FIAB-Pisa
none_a
di Bruno Pollacci
none_a
Per una Pasquetta partigiana
none_a
San Giuliano Terme
none_a
di Fabrizio Manfredi
none_a
CAMPIONI D’ITALIA!!! #W8NDERFUL!!!
none_a
Le squadre di Val di Serchio
none_a
Sogno San Giuliano:
none_a
Le squadre di Val di Serchio
none_a
Nel germoglio di un'amore
C'e' il sorriso
della vita
Ed il tremito dei sensi
Che prelude a nuovi voli

E' la
danza di una fiamma
Che accarezza .....
. . . . . . . . . . . . . . un fatto accaduto quando andavo ancora alle elementari e che ricordo ancora molto bene. . . . . . Ebbene nell'ultimo banco .....
di Renzo Moschini
none_a
di Renzo Moschini
none_a
Parco Regionale MSRM
none_a
Pappiana
Pappiana Calcio vince e allontana la crisi

30/11/2018 - 15:54


 
Il Pappiana Calcio di seconda categoria vince in trasferta a Barga e allontana la crisi.

Con due vittorie nelle ultime tre partite ha ripreso fiducia nelle proprie capacità tecniche.

2 a 1 il risultato finale, questa la formazione:

Portiere Adriano Cateni, Francesco Pellegrini, Andrea Grazzini, Jari Giuliacci, Giacomo Ghelarducci, Antonio Sapio, Luca Pacini, Francesco Danese, Andrea Bianco, Tommy Vivaldi, Luca Felici, Leonardo Frascarelli, Francesco Picchetti, Antonio Di Bianco,   Cosimo Andreotti, Tommaso Lelli.
 
Dopo il passo falso in casa con il San Filippo, secondo in classifica, ieri i rossoblu si sono riscattati.

Il primo tempo ha detto poco per entrambe le parti con tiri inerti in porta. Nella ripresa era il Barga ad andare in vantaggio al quarto d’ora con un calcio piazzato.

I ragazzi di Mister Moretti non si davano per vinti; Luca Felici e Antonio Di Bianco trascinavano la squadra al pareggio che arrivava al 35° del secondo tempo.

Felici, batteva veloce una punizione in verticale intercettata da Di Bianco che non perdonava il ritardo della difesa avversaria e con collo esterno appoggiava la palla nell’angolo sinistro della porta.

Gli avversari si affannavano per ritornare in vantaggio ma senza risultato.

Quando ormai sembrava che tutti si fossero accontentati del pareggio arrivava al 92° una ingenuità del portiere barghigiano che entrava a vuoto su un tiro di Di Bianco e stendeva in piena area di rigore Andreotti. Già ammonito il portiere del Barga veniva espulso.

Al dischetto Francesco Danese che con un tiro deciso sulla destra spiazzava il portiere che si buttava a sinistra.

Danese festeggiato dai compagni di squadra consegnava la vittoria finale al Pappiana.

Brutto episodio nell'ultimo quarto d'ora  del s.t. ,con palla lontana, Frascarelli veniva colpito da dietro con un pugno sul naso da un avversario, l'arbitro non si accorgeva di nulla ma il giocatore pappianese era costretto ad uscire per il sangue abbondante che versava sul prato.

I 14 punti  raggiunti collocano  i rossoblu a metà classifica e domenica prossima in casa arriverà il Virtus Camporgiano squadra dell’alta classifica.

  

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: