none_o

 
Si chiama Tappeto del mondo ed è il frutto del lavoro di tantissime donne che hanno aderito all'iniziativa dell'associazione i Colori della Pace di Stazzema, ovvero realizzare un tappeto coloratissimo. 

Scrive l'Albavolese del Comune di SGT:
. . . il Partito .....
…. per tantissimi anni , il Partito Democratico, .....
. . . . . . . . . . . elezioni si presentasse la Juventus .....
. . . bello sbirciare in casa altrui, visto che la .....
Solidarietà
none_a
Incontrati per caso…
di Valdo Mori
none_a
"Io lo vedo così"
none_a
Incontrati per caso…
di Valdo Mori
none_a
Il Lonfo non vaterca né gluisce
e molto raramente barigatta,
ma quando soffia il bego a bisce bisce,
sdilenca un poco e gnagio s'archipatta.
È .....
CERCHIAMO UN TRATTORISTA CON ESPERIENZA ALLA GUIDA DELLE PRINCIPALI MACCHINE AGRICOLE.
AZIENDA AGRICOLA TENUTA ISOLA

DISPONIBILITA' FULL TIME
Pappiana
Pappiana Calcio vince e allontana la crisi

30/11/2018 - 15:54


 
Il Pappiana Calcio di seconda categoria vince in trasferta a Barga e allontana la crisi.

Con due vittorie nelle ultime tre partite ha ripreso fiducia nelle proprie capacità tecniche.

2 a 1 il risultato finale, questa la formazione:

Portiere Adriano Cateni, Francesco Pellegrini, Andrea Grazzini, Jari Giuliacci, Giacomo Ghelarducci, Antonio Sapio, Luca Pacini, Francesco Danese, Andrea Bianco, Tommy Vivaldi, Luca Felici, Leonardo Frascarelli, Francesco Picchetti, Antonio Di Bianco,   Cosimo Andreotti, Tommaso Lelli.
 
Dopo il passo falso in casa con il San Filippo, secondo in classifica, ieri i rossoblu si sono riscattati.

Il primo tempo ha detto poco per entrambe le parti con tiri inerti in porta. Nella ripresa era il Barga ad andare in vantaggio al quarto d’ora con un calcio piazzato.

I ragazzi di Mister Moretti non si davano per vinti; Luca Felici e Antonio Di Bianco trascinavano la squadra al pareggio che arrivava al 35° del secondo tempo.

Felici, batteva veloce una punizione in verticale intercettata da Di Bianco che non perdonava il ritardo della difesa avversaria e con collo esterno appoggiava la palla nell’angolo sinistro della porta.

Gli avversari si affannavano per ritornare in vantaggio ma senza risultato.

Quando ormai sembrava che tutti si fossero accontentati del pareggio arrivava al 92° una ingenuità del portiere barghigiano che entrava a vuoto su un tiro di Di Bianco e stendeva in piena area di rigore Andreotti. Già ammonito il portiere del Barga veniva espulso.

Al dischetto Francesco Danese che con un tiro deciso sulla destra spiazzava il portiere che si buttava a sinistra.

Danese festeggiato dai compagni di squadra consegnava la vittoria finale al Pappiana.

Brutto episodio nell'ultimo quarto d'ora  del s.t. ,con palla lontana, Frascarelli veniva colpito da dietro con un pugno sul naso da un avversario, l'arbitro non si accorgeva di nulla ma il giocatore pappianese era costretto ad uscire per il sangue abbondante che versava sul prato.

I 14 punti  raggiunti collocano  i rossoblu a metà classifica e domenica prossima in casa arriverà il Virtus Camporgiano squadra dell’alta classifica.

  

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: