none_o


L'articolo di oggi non poteva non far riferimento alla festa del SS. Crocifisso che Pontasserchio si appresta a celebrare, il 28 aprile.Da quella ricorrenza è nata la Fiera del 28, che poi da diversi anni si è trasformata in Agrifiera, pronta ad essere inaugurata il 19 aprile per aprire i battenti sabato 20.La vicenda che viene narrata, con il riferimento al miracolo del SS. Crocifisso, riguarda la diatriba sorta tra parroci per il possesso di una campana alla fine del '700, originata dalla "dismissione" delle due vecchie chiese di Vecchializia. 

. . . quanto ad essere informato, sicuramente lo sono .....
Lei non è "abbastanzina informato" si informi chi .....
. . . è che Macron vuole Lagarde a capo della commissione .....
"250 giorni dall’apertura del Giubileo 2025: le .....
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
Colori u n altra rosa
Una altra primavera
Per ringraziarti amore
Compagna di una vita
Un fiore dal Cielo

Aspetto ogni sera
I l tuo ritorno a casa
Per .....
Oggi è venuto a mancare all’affetto di tutti coloro che lo conoscevano Renato Moncini, disegnatore della Nasa , pittore e artista per passione. .....
VECCHIANO-Migliarino
Mancata illuminazione pubblica presso le rotonde a Migliarino

8/12/2018 - 13:26

Mancata illuminazione pubblica presso le rotonde a Migliarino: il Sindaco Angori scrive ad Anas Spa, che ha realizzato l'opera ed è in contatto col gestore del servizio di energia elettrica


Vecchiano – Illuminazione pubblica presso le rotonde allo svincolo di Migliarino Pisano: il Sindaco Angori scrive ad Anas Spa per sollecitare l'accensione dei corpi illuminanti. “In una missiva inviata nei giorni scorsi, mi sono fatto portavoce di una richiesta sacrosanta che arriva da buona parte della nostra comunità”, spiega il primo cittadino. “Abbiamo inaugurato l'opera, composta dalle due rotatorie, ufficialmente ormai più di un mese fa, ma ancora, ad oggi, i pali risultano privi di illuminazione durante l'orario notturno, rendendo particolarmente pericoloso per gli automobilisti e per gli utenti della strada percorrere quel tratto viario, senza poter beneficiare della necessaria visibilità. Per questo ho chiesto informazioni al riguardo ad Anas Spa che ha realizzato le rotonde e che intrattiene direttamente dunque i rapporti con il gestore della fornitura di energia elettrica. Ho interessato della questione contestualmente anche la Prefettura di Pisa, trattandosi di un argomento di pubblica incolumità. Aspettiamo adesso un riscontro alla nostra richiesta, auspicando che si risponda nei fatti quanto prima, e cioè rifornendo di illuminazione pubblica le due intersezioni al fine di rendere sicura la viabilità anche in orario notturno”, conclude il Sindaco Angori.

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri