none_o

 “C’è qualcosa che devo dire alla mia gente, in questo nostro procedere verso la giusta meta: non dobbiamo macchiarci di azioni ingiuste. Cerchiamo di non soddisfare la nostra sete di libertà bevendo dalla coppa dell’odio e del risentimento. Io ho un sogno. Che bambini neri e bambine nere, potranno prendere per mano bambini bianchi e bambine nere, come fratelli e sorelle. IO HO UN SOGNO OGGI.”..

Con Borgo di Pratavecchie
none_a
Auguri di Buone Feste
none_a
Migliarino-Pubblica Assistenza
none_a
Metato - Pubblica Assistenza
none_a
. . . in italiano sarebbe meglio, almeno ti capirebbero .....
. . . del Filetto-Lino.
La tore di Pisa, er soriso .....
17 anni di scavi per risparmia 50 minuti ? Se li rapporti .....
. . . è il tempo risparmiato tra la vecchia tratta .....
Libri
none_a
FIAB-Pisa
none_a
"Nati per leggere" a San Giuliano
none_a
Piante e giardini
none_a
Pontedera, 25 gennaio
none_a
Milano 25/27 Gennaio 2019
none_a
ARCI Migliarino
none_a
Il Teatro nel magazzino
none_a
Marina di Pisa, 19 gennaio
none_a
Fiab Pisa
none_a
Circolo Il Fortino
none_a
Pisa, 12-13 gennaio
none_a
  • Circolo Arci Migliarino

      NUOVA GESTIONE LOCALE BAR

    Il Circolo ARCI Migliarino lancia una Manifestazione pubblica di Interesse finalizzata alla ricerca di un gestore del locale bar del Circolo in scadenza marzo 2019. Gli interessati possono rivolgersi direttamente ai consiglieri oppure inviare una mail alla posta del Circolo:  arcimigliarino@gmail.com.
    Scadenza delle domande: 31 gennaio 2019.


  • Circolo ARCI Migliarino

      Partite Pisa A.C.

    Si avvertono i Soci che il Circolo trasmetterà in chiaro tutte le  partite dell'Associazione Calcio Pisa, sia in casa che in trasferta. Prossima partita Piacenza-Pisa domenica 30 settembre. 


di Irene Tagliente
none_a
Migliarino
none_a
Promozione Sportiva CSI, ACSI, UISP, CSA
none_a
CSI -Centro Sportivo Italiano-
none_a
Ancora dormi accanto a me
ogni sera più di dieci lustri ormai,
stringi la mia mano nella tua
vuoi essere sicura amore mio,
che ti sono accanto .....
Il 24 gennaio alle ore 18 presso il Centro Salute di San Giuliano Terme in Largo Shelley, verrà presentato il libro Strumenti di counselling in Analisi .....
di Renzo Moschini
none_a
Fai-Cisl
none_a
di Renzo Moschini
none_a
Bocca di qua e Bocca di là.
Il tour delle scemenze.

12/1/2019 - 13:55

 
Sia ben chiaro che la scemenza che evidenzio non è per l’offesa al partito, non ci sono simpatie o antipatie politiche, ma quella dell’ostentazione cretina dell’appartenenza al simbolo diverso e ancor più all’uso di un simbolo pubblico per esternar stronzate!
 
Poi si va di là e si trova la “civiltà” che attraversa senza Pattana!
 
D’accordo, potrebbero essere i pompieri che sono sbarcati per esercitazioni con mezzi anfibi, è già successo tanti anni fa, potrebbero essere le guardie forestali o quelle della sorveglianza parco, ma quelle “rotate” stonano!
 
Con questi freddi ci son pochi “sventatelli” che si azzardano a calpestare l’immacolata lingua di sabbia. 
Soli no, ma in compagnia di centinaia di altri “piccoli alati bipedi” le cui “piedate” non stonano affatto.

 
 

    
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




13/1/2019 - 16:33

AUTORE:
Osservatore 2

Il problema non e' tanto il mezzo quanto da dove e' entrato.

13/1/2019 - 13:13

AUTORE:
Eracle

Caro autista, sì mi rivolgo a te che guidavi il mezzo, spero che tu sia un ignorante maggiorenne perché se così non fosse saresti anche un ladro dato che seresi il conducente di un mezzo non tuo. E bada bene che anche se appartenesse alla tua famiglia saresti comunque perseguibile!
Per quanto riguarda la bravata idiota hai purtroppo avuto fortuna, e mi dispiace parecchio, perché le ruote non si sono riempite di rena insabbiandosi e costringendoti a qualche meritato sforzo...del resto un carrattrezzi non sarebbe stato necessario visto che su quel mezzo c'erano tori buoi e asini muniti di sola forza e poco cervello!
Che la Natura è fragile indifesa e degna di rispetto lo sanno tutti tranne che...e se si fosse potuta difendere e reagire a dovere...ti e vi avrebbe inghiottito come succede nelle sabbie mobili a chi si avventura indebitamente!!

13/1/2019 - 11:56

AUTORE:
Ercole

I raid notturni di individui loschi tracotanti e imbecilli sono purtroppo di datata memoria, l'impresa è insensata ingiustificata inutile e nociva per l'ambiente che merita invece di essere rispettato e salvaguardato da chiunque dovunque ininterrottamente!!!