none_o


Un nuovo studio della Grotta di Bajondillo (Malaga, Spagna), svolto da ricercatori spagnoli, giapponesi e statunitensi per conto dell’Università di Siviglia, ipotizza che gli esseri umani moderni (Homo sapiens), intorno ai 44mila anni fa, si siano sostituiti ai Neanderthal che vivevano in questo sito

Pubblica Assistenza Migliarino
none_a
Centro ASBUC a Migliarino (Vecchiano - Pisa)
none_a
SPORTERAPIA: Attività Fisica per tutti
none_a
Con Borgo di Pratavecchie
none_a
. . . . . . . . . . il comune e senti la solita puzza. .....
Chi gira per le frazioni di San Giuliano Terme sente .....
. . . cosa c'incastra Matteo Renzi tutte le volte anche .....
Magari però è solo la voglia finalmente di rivendicare .....
Lo zio Alceste
none_a
Pro Loco San Giuliano Terme
none_a
Libri
none_a
FIAB-Pisa
none_a
Alla stazione Leopolda
none_a
Vecchiano, 2 marzo
none_a
Pisaciclabilenotizie
none_a
L'arse argille consolerai.
none_a
Lunedi 25/2 Sala Gronchi SR
none_a
Carnevale di Viareggio
none_a
Pontasserchio, 17 febbraio
none_a
Pisa, 15 febbraio
none_a
  • Circolo ARCI Migliarino

      Partite Pisa A.C.

    Si avvertono i Soci che il Circolo trasmetterà in chiaro tutte le  partite dell'Associazione Calcio Pisa, sia in casa che in trasferta. Prossima partita Piacenza-Pisa domenica 30 settembre. 


  • Circolo ARCI Migliarino

      Cercasi operatori

    Il  Circolo ARCI Migliarino che gestisce la Ludoteca Comunale in versione estiva presso l'Oasi Dunadonda cerca personale qualificato per il perido di luglio e di agosto. Gli interessati possono inviare una mail alla posta del Circolo   arcimigliarino@gmail.com. Vedi sotto.


  • ALLA CITTADINANZA DI MIGLIARINO

      04 MAGGIO 2018, alle ore 18.30
    AVVISO DI ASSEMBLEA


    Il comitato A.S.B.U.C. di Migliarinoinvita tutti i cittadini della frazione a partecipare all’assemblea indetta presso la nuova sede ASBUC in via S. D’Acquisto n. 1 in Migliarino:     in prima convocazione per il giorno 30 Aprile 2018 alle ore 12.00,   in seconda convocazione per il giorno 04 MAGGIO 2018, alle ore 18.30


E poi fate l’amore.
Niente sesso, solo amore.
E con questo intendo
i baci lenti sulla bocca,
sul collo,
sulla pancia,
sulla schiena,
i .....
Senti questa, Chiube, che ti garba anche la tradizione popolare:

Gennaio mette 'a monti la purucca
Febbraio grandi e piccoli 'mbaucca
Marzo libera .....
di Renzo Moschini
none_a
di Renzo Moschini
none_a
di Renzo Moschini
none_a
Il Prefetto Giuseppe Gastaldo VISITA LA QUESTURA DI PISA

15/1/2019 - 16:17

Il prefetto giuseppe castaldo VISITA LA QUESTURA DI PISA
 
 
Pisa, 15 gennaio 2019 - Nella giornata odierna il Prefetto Giuseppe CASTALDO si è recato in visita presso la Questura di Pisa per esprimere il riconoscente apprezzamento alle donne e agli uomini che, con orgoglio e senso del dovere, indossano la prestigiosa divisa della Polizia di Stato a servizio della Comunità pisana.
Il Prefetto ha evidenziato, tra l’altro, l’impegno della Polizia di Stato sul fronte della sicurezza collettiva che ha assicurato, in una cornice di democrazia e legalità, l’ordinato e regolare svolgimento di eventi e manifestazioni pubbliche, così frequenti nel nostro territorio.
Anche sul tema della gestione dei fenomeni migratori, l’attività della Polizia di Stato garantisce la tutela dei diritti delle persone e delle comunità, facendo prevalere il pieno rispetto della legalità da parte sia di chi è accolto, sia di chi accoglie, contrastando ogni forma di violenza, sfruttamento o discriminazione.
E’ stato evidenziato anche il forte impegno, non nuovo, ma percepito oggi con grande intensità sul fronte della violenza nei confronti delle donne, dei fenomeni del bullismo e  cyberbullismo sui quali la Polizia di Stato ha pure conseguito importanti successi.  
Sono stati ricordati i risultati ottenuti attraverso i servizi svolti di controllo del territorio, in particolare alla stazione ferroviaria e all’aeroporto di Pisa, contribuendo in tal modo a migliorare la percezione di sicurezza dei cittadini.
Nell’occasione, il Questore Paolo Rossi ha illustrato l’attività dei singoli Uffici, la loro organizzazione e ne ha presentato i Dirigenti e i funzionari, compresi i vertici delle specialità presenti nella nostra provincia.
 Il Prefetto ha ringraziato il Sig. Questore per la qualificata collaborazione quotidiana e per la Sua  delicata funzione  tecnico operativa.
 
Il Prefetto ha ribadito, a conclusione, la fiducia dei cittadini e delle Istituzioni nella Polizia di Stato, che, in concorso con le altre Forze di Polizia, assicura la solidità del sistema di sicurezza.
 

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: