none_o


Bellissimo scritto il precedente, anche se (visione solo mia personale) ci vedo un po’ di politica nella penna.

C’è in paese uno scrittore, sì certo, politico anche lui, ma che insieme alla fede sinistra dà la mano destra al volontariato e insieme cuore e tempo e fatica e impegno:

Nedo Masoni.

Non mi sono mai sognato di voler attaccare personalmente .....
Non so se hanno pagato per il suolo pubblico o se fosse .....
Caro Amico che ti firmi affamato forse sei affamato .....
Vogliamo anche dire, visto che a Pontasserchio non .....
Intervista a Matteo Renzi
none_a
RICCARDO MAINI sempre Residente a MdA
none_a
di GIUSEPPE TURANI
none_a
di Renzo Moschini
none_a
Vecchiano 5 Stelle
www.vecchianoa5stelle.it
none_a
Governo Conte
none_a
"Guarisce da solo, anche ascoltando Iglesias".
none_a
LILIANA SEGRE, 89 anni oggi.
none_a
“Io lo vedo così”
none_a
Associazione La Voce del Serchio
none_a
Incontrati per caso...
di Valdo Mori
none_a
Solidarietà
none_a
Marina di Pisa
none_a
Calci
none_a
ASBUC Migliarino 21 settembre
none_a
Circolo Arci Filettole
none_a
San Giuliano Terme, 15 settembre
none_a
Cioccolato
none_a
di Bruno Pollacci
none_a
Vecchiano, 27 settembre
none_a
  • AD ACCOGLIERE GLI STUDENTI DELLE SCUOLE DI CALCI MOLTI SPAZI, AULE E GIARDINI RINNOVATI

      Suona la campanella

    Mancano tre giorni all’inizio della scuola e lunedì prossimo la campanella suonerà per i tanti alunni calcesani che potranno contare su aule, spazi comuni e giardini rinnovati e più sicuri...


di Bruno Pollacci
none_a
Parco di San Rossore, 14 settembre
none_a
Polisportiva Sangiulianese
none_a
Pappiana
none_a
Il Lonfo non vaterca né gluisce
e molto raramente barigatta,
ma quando soffia il bego a bisce bisce,
sdilenca un poco e gnagio s'archipatta.
È .....
CERCHIAMO UN TRATTORISTA CON ESPERIENZA ALLA GUIDA DELLE PRINCIPALI MACCHINE AGRICOLE.
AZIENDA AGRICOLA TENUTA ISOLA

DISPONIBILITA' FULL TIME
di Renzo Moschini
none_a
di Renzo Moschini
none_a
di Renzo Moschini
none_a
Pisa, 10 febbraio
Sorsi di libri

5/2/2019 - 22:58


 
Scriveva Mark Twain che i suoi libri erano acqua, mentre quelli dei grandi talenti sono vino.

Un esercizio di modestia, quello del grande scrittore americano, ma anche un modo per riaffermare il legame atavico, quasi ancestrale – a risalire a ritroso se ne ritrovano tracce già in Omero -  tra vino e letteratura, mondi solo all'apparenza distanti e che invece nascondono innumerevoli affinità, contaminazioni, ispirazioni.

È questa l’idea alla radice dell’appuntamento “Sorsi di libri”, organizzato da MdS Editore in collaborazione con il Cinema Caffè Lanteri, che si propone di abbinare a tre libri i vini più capaci di rappresentarli e accompagnarne la lettura, oppure, se preferite, di affiancare a tre vini i libri più capaci di armonizzarsi con la loro degustazione.

Tre vini, tre libri e tre autori molto diversi fra loro, e perciò capaci di stimolare sensazioni, spunti, domande.

Perché proprio un rosato toscano (lo Scantianum dei Vignaioli Morellino di Scansano) per "Samia non torna a scuola" di Sara Ficocelli? Perché il Montecucco rosso (il Poggio Trevalle dell’azienda vinicola Fratelli Valle) si sposa bene con le atmosfere di "Passato remoto" di Vittorio Cotronei? E che cos'ha in comune un Pigato (il Cycnus di Poggio dei Gorleri) con "Edelweiss" di Marco Ursano?
 
  “Quello che abbiamo provato a fare”, risponde Fabrizio Bartelloni, curatore della collana Cattive Strade per MdS, che modererà ‘incontro, “è scegliere per ciascuno di questi tre testi un vino che fosse, in qualche modo, capace di raccontarli, o quantomeno di evocarne le atmosfere e le suggestioni. Impresa non facile”, continua Bartelloni, “ma stimolante e divertente.

Insieme a Marco Chetoni, socio del Cinema Caffè Lanteri ma anche sommelier, proveremo a far incontrare di nuovo il mondo della narrativa con quello dell’enologia, con l’idea che la lettura possa essere un piacere e il vino, a propria volta, possa essere cultura”. 
 
Per chi avesse voglia di sperimentare questo originale abbinamento, l’appuntamento è per Domenica 10 febbraio alle 18:45 al Cinema Caffè Lanteri (via San Michele degli Scalzi n. 46 – Pisa), insieme agli autori, ai loro libri e alle tre bottiglie che meglio li rappresentano. (Costo degustazione € 12,oo – Degustazione+Libro a scelta € 20,oo)

   

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: