none_o


Guardati allo specchio! Il volto che vedi riflesso è il risultato di milioni di anni di evoluzione e riflette le caratteristiche più distintive, che utilizziamo per identificarci e riconoscerci.  E' il risultato che si è plasmato secondo i nostri bisogni, legati al mangiare, al respirare, alla vista, alla comunicazione.  Ma come si è evoluto nei millenni il volto che abbiamo, per arrivare a mostrarsi com' è oggi?

ARPAT Toscana
none_a
Conad City e Pubblica Assistenza di Migliarino
none_a
Arpat Toscana
none_a
Migliarino
none_a
Per chi non lo sapesse, da martedi il comune comincerà .....
Francesco T è Primo? ed Ultimo sono io!
Si perchè .....
Caro lettore, ho fatto anc'io quello che mi consiglia, .....
Caro Francesco T, lettore e scrittore del Forumm VdS. .....
Vecchiano, 26 aprile
none_a
Pisa, 28 aprile
none_a
Pontasserchio
none_a
FIAB-Pisa
none_a
di Bruno Pollacci
none_a
Per una Pasquetta partigiana
none_a
San Giuliano Terme
none_a
di Fabrizio Manfredi
none_a
CAMPIONI D’ITALIA!!! #W8NDERFUL!!!
none_a
Le squadre di Val di Serchio
none_a
Sogno San Giuliano:
none_a
Le squadre di Val di Serchio
none_a
Nel germoglio di un'amore
C'e' il sorriso
della vita
Ed il tremito dei sensi
Che prelude a nuovi voli

E' la
danza di una fiamma
Che accarezza .....
. . . . . . . . . . . . . . un fatto accaduto quando andavo ancora alle elementari e che ricordo ancora molto bene. . . . . . Ebbene nell'ultimo banco .....
di Renzo Moschini
none_a
di Renzo Moschini
none_a
Parco Regionale MSRM
none_a
Venezuela
Venezuela, l'esercito blocca l'ingresso degli aiuti umanitari

6/2/2019 - 16:55

Venezuela, l'esercito blocca l'ingresso degli aiuti umanitari

 

Il parlamento venezuelano, controllato dall'opposizione, aveva approvato la strategia per l'ingresso nel Paese degli aiuti umanitari offerti dai governi stranieri Tweet Venezuela, Maduro: no a elezioni presidenziali anticipate Venezuela, Mattarella: "Non ci può essere incertezza". Salvini: non stiamo facendo bella figura Venezuela, Guaidò all'Italia: il vostro appoggio per noi è importante 06 febbraio 2019 L'Assemblea nazionale (Parlamento) venezuelana, controllata dall'opposizione, ha approvato la strategia per l'ingresso nel Paese degli aiuti umanitari offerti dai governi stranieri, ma i militari hanno bloccato il ponte al confine con la Colombia per il passaggio di alimenti e medicinali, secondo quanto denunciato da un deputato oppositore.

L'operazione logistica prevede, come "prime azioni", l'ingresso di due convogli di camion, uno dalla città di Cu'cuta in Colombia e l'altro da Paracaima, in Brasile. 

    Il presidente venezuelano, Nicolas Maduro, nega l'ingresso degli aiuti, temendo l'inizio di un intervento militare americano nel Paese e il fatto che i militari abbiano bloccato i convogli sono un segnale che l'esercito è ancora dalla sua parte.

Quella degli aiuti umanitari è la nuova sfida dell'autoproclamato presidente ad interim, Juan Guaido', riconosciuto da una quarantina di Paesi, tra cui 21 dell'Ue, ma non dall'Italia. 

Fonte: Rainews.it
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




7/2/2019 - 7:55

AUTORE:
venanzio

Puntualmente si ritorna alla disumanità! Questa è la prova che l'egoismo del regime, qualunque esso sia, non fa mai il bene della popolazione ma sceglie la sofferenza al bene comune...tanto a chi è al potere certi stenti non è dato di patire!