none_o


Un nuovo studio della Grotta di Bajondillo (Malaga, Spagna), svolto da ricercatori spagnoli, giapponesi e statunitensi per conto dell’Università di Siviglia, ipotizza che gli esseri umani moderni (Homo sapiens), intorno ai 44mila anni fa, si siano sostituiti ai Neanderthal che vivevano in questo sito

Pubblica Assistenza Migliarino
none_a
Centro ASBUC a Migliarino (Vecchiano - Pisa)
none_a
SPORTERAPIA: Attività Fisica per tutti
none_a
Con Borgo di Pratavecchie
none_a
. . . . . . . . . . il comune e senti la solita puzza. .....
Chi gira per le frazioni di San Giuliano Terme sente .....
. . . cosa c'incastra Matteo Renzi tutte le volte anche .....
Magari però è solo la voglia finalmente di rivendicare .....
Lo zio Alceste
none_a
Pro Loco San Giuliano Terme
none_a
Libri
none_a
FIAB-Pisa
none_a
Alla stazione Leopolda
none_a
Vecchiano, 2 marzo
none_a
Pisaciclabilenotizie
none_a
L'arse argille consolerai.
none_a
Lunedi 25/2 Sala Gronchi SR
none_a
Carnevale di Viareggio
none_a
Pontasserchio, 17 febbraio
none_a
Pisa, 15 febbraio
none_a
  • Circolo ARCI Migliarino

      Partite Pisa A.C.

    Si avvertono i Soci che il Circolo trasmetterà in chiaro tutte le  partite dell'Associazione Calcio Pisa, sia in casa che in trasferta. Prossima partita Piacenza-Pisa domenica 30 settembre. 


  • Circolo ARCI Migliarino

      Cercasi operatori

    Il  Circolo ARCI Migliarino che gestisce la Ludoteca Comunale in versione estiva presso l'Oasi Dunadonda cerca personale qualificato per il perido di luglio e di agosto. Gli interessati possono inviare una mail alla posta del Circolo   arcimigliarino@gmail.com. Vedi sotto.


  • ALLA CITTADINANZA DI MIGLIARINO

      04 MAGGIO 2018, alle ore 18.30
    AVVISO DI ASSEMBLEA


    Il comitato A.S.B.U.C. di Migliarinoinvita tutti i cittadini della frazione a partecipare all’assemblea indetta presso la nuova sede ASBUC in via S. D’Acquisto n. 1 in Migliarino:     in prima convocazione per il giorno 30 Aprile 2018 alle ore 12.00,   in seconda convocazione per il giorno 04 MAGGIO 2018, alle ore 18.30


E poi fate l’amore.
Niente sesso, solo amore.
E con questo intendo
i baci lenti sulla bocca,
sul collo,
sulla pancia,
sulla schiena,
i .....
Senti questa, Chiube, che ti garba anche la tradizione popolare:

Gennaio mette 'a monti la purucca
Febbraio grandi e piccoli 'mbaucca
Marzo libera .....
di Renzo Moschini
none_a
di Renzo Moschini
none_a
di Renzo Moschini
none_a
di Claudio BARONCINI
Riqualificazione dei cimiteri a San Giuliano Terme

7/2/2019 - 20:01

  riqualificazione dei cimiteri a San Giuliano Terme


Riqualificazione dei cimiteri sangiulianesi, gestione trasparente e soprattutto partecipata da parte di tutte le realta ' imprenditoriali del territorio alla turnazione prevista per il recupero delle salme vittime di morte accidentale su strada o di coloro che si trovano in situazioni di isolamento sociale, privi di familiari di riferimento e realizzazione di una cappella mortuaria comunale a norma, come previsto dal regolamento di polizia mortuaria.

             Queste sono le principali proposte che l' Associazione Cittadini per San Giuliano Terme nella figura del suo Presidente Claudio Baroncini e di Elisabetta Mazzarri candidata a sindaco per la lista omonima in materia di cimiteri al fine di migliorare la qualità dei servizi in un ambito così delicato che va a toccare molteplici aspetti da quello più pratico a quello psicologico- affettivo. Oltre ad una robusta riqualificazione strutturale nei casi di palese necessità di investimenti migliorativi( abbiamo effettuato un reportage fotografico nei cimiteri di Ripafratta, Molina di Quosa, Pontasserchio e Orzignano con immagini di condizioni vergognose e incivili) intendiamo procedere con l' attuazione ,già presente in alcuni comuni italiani e realtà estere,dei loculi col filtro che a costo 0 per l'amministrazione permetteranno una mineralizzazione celere della salma (in solo 10 anni) e il dimezzamento dei costi a carico delle famiglie che potranno scegliere tra i loculi tradizionali e questa nuova proposta molto meno onerosa economicamente e molto meno inquinante in quanto totalmente priva dell' uso dello zinco.

            Altro obbiettivo per noi fondamentale - proseguono Baroncini e Mazzarri- è la realizzazione di una cappella mortuaria pubblica a norma poiché quelle presenti sul territorio risultano non avere in dotazione tutte le caratteristiche previste dalla legge: non sono infatti abilitate alla sosta in deposito del feretro in attesa della tumulazione. Sussisteva sul territorio la cappella mortuaria situata nel.cimitero di Pontasserchio ma è attualmente utilizzata come deposito di resti ossei, attrezzi da giardino e un trattorino 

Il garantire strutture cimiteriali adeguate e decorose e il rispetto rigoroso del protocollo di polizia mortuaria sono sempre più un' esigenza fondamentale che riguarda tutti noi sia come diretti interessati sia come parenti e amici dei nostri cari che non sono più tra di noi, in fondo - concludono Mazzarri e Baroncini- è anche il culto dei morti che ci ha distinto dalle scimmie primitive.
 

Fonte: Il presidente- Claudio BARONCINI
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: