none_o

Parimenti all’amico Maini anche io faccio deroga al principio di non uscire più sulla Voce se non quando l’argomento è eccezionalmente importante. E questo video lo è! Il professor Galimberti spiega tutto, e con grande chiarezza. Un’ occasione per capire il particolare momento storico in cui viviamo. Da ascoltare per riflettere.
 

Pubblica Assistenza Migliarino
none_a
Arpat Toscana
none_a
Pubblica Assistenza Migliarino
none_a
Arpat Toscana
none_a
. . . . . . . . . . . . . Draghi c'è! . . . . . .....
Una partita al cardiopalma quella degli under 21 con .....
Le ragazze della squadra azzurra, ai mondiali in Francia, .....
Nel disegno dell'architetto Donati commissionato dalla .....
Un colpo al cerchio ed uno alla botte? mavvedrai!
none_a
Di Barbara Palombelli (a gentile richiesta)
none_a
Di Luca Barbuti
none_a
Di Franco Marchetti
none_a
Nodica, 4-7 e 11-14 luglio
none_a
Le mosse dei militari per danneggiare Renzi
none_a
MATTEO RENZI

ENRICO LETTA

PD
none_a
di Stefano Ceccanti; costituzionalista e dep.Pi
none_a
Polisportiva Sangiulianese
none_a
Consulta del Volontariato San Giuliano Terme
none_a
POSTE ITALIANE
none_a
di Bruno Pollacci
none_a
  • Circolo ARCI Migliarino

      Convocazione Assemblea Soci

    Ilo Circolo comunica che l' Assemblea ordinaria viene indetta in prima convocazione il 6 giugno ore 21,30, in seconda convocazioneil giorno 7 giugno alle ore 21,00 presso il Circolo Arci, via Mazzini 35.

    1) Relazione del Presidente

    2) Rendiconto annuale 2018

    Tutti i Soci sono invitati a partecipare.


  • Circolo ARCI Migliarino

      Partite Pisa A.C.

    Si avvertono i Soci che il Circolo trasmetterà in chiaro tutte le  partite dell'Associazione Calcio Pisa, sia in casa che in trasferta. Prossima partita Piacenza-Pisa domenica 30 settembre. 


  • ALLA CITTADINANZA DI MIGLIARINO

      04 MAGGIO 2018, alle ore 18.30
    AVVISO DI ASSEMBLEA


    Il comitato A.S.B.U.C. di Migliarinoinvita tutti i cittadini della frazione a partecipare all’assemblea indetta presso la nuova sede ASBUC in via S. D’Acquisto n. 1 in Migliarino:     in prima convocazione per il giorno 30 Aprile 2018 alle ore 12.00,   in seconda convocazione per il giorno 04 MAGGIO 2018, alle ore 18.30


Polisportiva Sangiulianese
none_a
Il c.t. Bertolini: "Difesa top"
none_a
Val di Serchio
none_a
«Come fa a essere italiana?»
none_a
Il Lonfo non vaterca né gluisce
e molto raramente barigatta,
ma quando soffia il bego a bisce bisce,
sdilenca un poco e gnagio s'archipatta.
È .....
CERCHIAMO UN TRATTORISTA CON ESPERIENZA ALLA GUIDA DELLE PRINCIPALI MACCHINE AGRICOLE.
AZIENDA AGRICOLA TENUTA ISOLA

DISPONIBILITA' FULL TIME
di Renzo Moschini
none_a
di Renzo Moschini
none_a
di Renzo Moschini
none_a
none_o
È un episodio gravissimo

24/2/2019 - 14:33

È un episodio gravissimo


Il “Maestro” di Foligno si chiama Mauro Bocci, tanto per cominciare, perché è bene che si sappiano nomi e cognomi.
I fatti di cui è accusato si sono svolti più di due settimane fa e sono stati denunciati alla Dirigente Scolastica dagli altri genitori immediatamente, ma solo in questi giorni – grazie al padre di un alunno che si era stancato di aspettare un provvedimento deciso da parte della scuola e quindi ha pubblicato il tutto sui social – sono venuti alla ribalta nazionale.

Il “maestro”, come si scopre leggendo, non solo ha messo alla gogna della classe il bambino sbattendolo contro la finestra, ma ha reiterato questo vomitevole comportamento razzista anche con la sorellina, chiamandola peraltro – e davanti a testimoni – “brutta scimmia”.
Inoltre, appena uscita la denuncia da parte dei genitori degli altri alunni, il “signor” Bocci ha chiesto subito assistenza legale e – tramite questa – ha fatto uscire la giustificazione dell’esperimento sociale.Un esperimento sociale, però, di cui NESSUNO era informato. Nessuno. Né i bambini (né prima, né dopo), né gli altri insegnanti, né la dirigente scolastica.
Inoltre, dopo essersi evidentemente consultato con il suo legale, il Bocci ha pensato bene di pubblicare sulla sua bacheca Facebook due post sull’olocausto, di cui un video di Liliana Segre.Una roba patetica e, in buona sostanza, autoaccusatoria. Dato che per quanto sia visibile la sua bacheca, mai prima aveva pubblicato contenuti simili. Fa specie, quindi, li abbia condivisi PROPRIO QUANDO accusato di infimo e volgare razzismo.
In buona sostanza, credo che la sospensione dall’insegnamento sia il minimo, in attesa degli esiti degli organismi preposti.








Fonte: ( Simona )
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




25/2/2019 - 10:45

AUTORE:
Hulk

Quello che angoscia maggiormente di questo abominevole episodio è che costui sia giovane abbia frequentato l'università e sia anche sposato.
Non so se abbia figli ma spero tanto di no altrimenti dovrei augurare loro di ricevere lo stesso trattamento che il loro premuroso padre ha riservato ai due fratellini ma soprattutto perché non merita la fortuna o l' onore di ricoprire il ruolo di babbo.
Esperimento sociale?! gli esperimenti li facevano i nazisti, criminali e deviati mentali...e tu a quale categoria appartieni?!