none_o

 

La ricostruzione e il racconto con tanti ricordi, la rivolta dell'acqua questa volta non portatrice di vita ma di morte. Il pianto di una Nazione e..."al posto del campanile una scala a chiocciola", quella di Giovanni Michelucci.
 

Officine di Comunità
none_a
PUBBLICA ASSISTENZA S.R. PISA
none_a
Pubblica Assistenza Migliarino
none_a
Arpat Toscana
none_a
Continui pure su questa strada, speriamo che la porti .....
Macron insegna! in Francia ha battuto la destra e quando .....
Penso che se il Partito Democratico non uscirà dalla .....
Non cià (senza la "h") capito niente vero? e come .....
Cosa fare per evitare i fastidi causati dall'acaro autunnale
none_a
Incontrati per caso
di Valdo Mori
none_a
"Io lo vedo così"
none_a
Libri ed altro.
none_a
  • AD ACCOGLIERE GLI STUDENTI DELLE SCUOLE DI CALCI MOLTI SPAZI, AULE E GIARDINI RINNOVATI

      Suona la campanella

    Mancano tre giorni all’inizio della scuola e lunedì prossimo la campanella suonerà per i tanti alunni calcesani che potranno contare su aule, spazi comuni e giardini rinnovati e più sicuri...


Il Lonfo non vaterca né gluisce
e molto raramente barigatta,
ma quando soffia il bego a bisce bisce,
sdilenca un poco e gnagio s'archipatta.
È .....
Vendo FB FB johnson 5CV buone condizioni, bicilindrico, 2 tempi, gambo corto, elica 3 pale, anni 90, marcia avanti e indietro, serbatoio esterno .....
Tirrenia, 1 marzo
Se il mio bambino
Barbara Cerri e Alberto Martini

25/2/2019 - 14:06


Se il mio bambino


di


Barbara Cerri e Alberto Martini 

Introduce la Dott.ssa Anna Chilosi:

Modera Francesca Petrucci

Letture di Giulia d’Acunto 

Presso auditorium Stella Maris

Via del Tirreno 341

Venerdì 1 marzo ore 15.00 


Il libro
"Se il mio bambino", di Barbara Cerri e Alberto Martini già dal titolo si pone come strumento per coloro che seguono frontalmente i bambini con difficoltà nel neurosviluppo: sviluppo del linguaggio e dei primi apprendimenti scolastici.

Fra i destinatari vi sono dunque terapisti, educatori, personale scolastico, neuropsichiatri infantili, psicologi e soprattutto genitori,  questi ultimi spesso in ansia per il loro bambino che non possiede un buon linguaggio o non procede secondo la attese facendo anche temere per l’avvicinarsi della scuola.

Partendo da una solida base scientifica, comprovata dalla lunga esperienza che gli autori hanno nei loro rispettivi campi, il libro si presenta agevole nella lettura e suddiviso in vari capitoli che possono essere letti e affrontati anche separatamente per poter svolgere appieno il suo ruolo di strumento divulgativo e di guida ragionata in un settore complesso e con problemi vari e articolati.

Non manca infine un piacevole allegato, un Gioco dell’Oca “rinforzato” per la matematica, ideato da Alberto Martini per fornire ai bambini, ai loro genitori e agli educatori uno strumento divertente per promuovere la conoscenza del mondo dei numeri.

L’evento 
Con il coordinamento di Francesca Petrucci, la dottoressa Chilosi cui si deve la prefazione presenterà il testo e avrà modo di riflettere con gli autori su un argomento di largo impatto nell’attività clinica e nella vita di molte famiglie.




    
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: