none_o

 
 
 

Una conversazione con il filosofo Sebastiano Maffettone riscritta in forma di lettera. Il Coronavirus ha aumentato la consapevolezza della nostra fragilità. L’idea della vulnerabilità e della morte dell’intera umanità è distruttiva, ma può farci recuperare l’idea che siamo esseri umani che appartengono alla stessa specie.

Ultimo. . . sei il meglio! Poi mi domando come fa un .....
. . . . . . . . . . . . Noi siamo velli di BONA UGO .....
COMUNICATO STAMPA FORUM TOSCANO
REGIONE TOSCANA. .....
Mettetevela la mascherina, magari esteticamente ci .....
Incontrati per caso...
di Valdo Mori
none_a
CULTURA E SPETTACOLO a cura di Giulia Baglini
none_a
Incontrati per caso...
di Valdo Mori
none_a
Appello di Frei Betto
none_a
  • Circolo ARCI Migliarino

      Nuova apertura


    Il Consiglio di Circolo Arci Migliarino è lieto di annunciare ai propri Soci la riapertura dei locali che avverrà il giorno 1 agosto con orario dalle ore 19 alla mezzanotte. Sabato e domenica compresi. L'orario potrà variare in caso di eventi. Informazioni su iniziative sulla pagina FB del Circolo.


  • Emergenza del Covid-19

      Misericordie della Toscana


     Cari fratelli e sorelle, adesso più di prima siamo chiamati tutti ad un impegno e ad uno sforzo ulteriore per sostenere le nostre comunità, le persone fragili, i nostri anziani, le persone sole e chi viene purtropp colpito da covid-19...


#VecchianoSport #Calcio
none_a
di Marlo Puccetti
none_a
FC FORNACETTE CASAROSA
none_a
Dai monti al mare
none_a
nato
in un tempo senza tempo
spoglio
corpo al vento
apre gli occhi
guardando curioso
quel volto
e quel fuoco

fa freddo
ma la luce che .....
Segnalo il degrado/ pericolo del campanile della chiesa di Migliarino Pisano. Andrebbe, perlomeno, messo in sicurezza.
Pontasserchio
Serata inaugurale del "nuovo" Teatro Rossini

9/3/2019 - 23:41


E' ufficiale. Il Teatro Rossini è tornato a nuova vita.


Lo ha fatto questa sera con uno spettacolo di grande suggestione, ispirato al Sogno di una notte di mezza estate di Shakespeare e Favola d'amore di Hesse, realizzata soltanto attraverso suoni di una miriade di strumenti, voci e versi del bosco, acrobazie aeree e a terra.


Uno spettacolo sorprendente e coinvolgente, ammaliante e divertente, perfetto per una inaugurazione che doveva essere un'accoglienza al nuovo capitolo della vita del Rossini.


Decisamente bravi gli attori, o, per meglio dire, musicisti, cantanti, acrobati, Claudia Bandecchi, Elisa Drago, Massimo Minervini, Federico Granchi, Alice Casarosa, Irene Rametta, guidati dalla regia di Martina Favilla, responsabile di Antitesi Teatro Circo.


La stessa Martina, con Gabriele De Luca e Andrea Vescio di The Thing, hanno fatto gli onori di casa per la nuova gestione, con sorrisi mano a mano sempre più larghi.
Emozionata, e felicissima per il teatro totalmente pieno, anche l'assessora alla Cultura Luciana Cipriani, che ha visto realizzata la meta che si era prefissa insieme con il sindaco Sergio Di Maio: donare nuovamente il Teatro Rossini agli appassionati di tutta San Giuliano e non solo, come la provenienza degli spettatori ha dimostrato.


Domenica 10 pomeriggio si replica, e davvero vale la pena di portarci anche i bambini che si divertiranno moltissimo.


Sabato 16 nuovo spettacolo, "Romeo e Giulietta stanno bene" di Andrea Kaemmerle, con Andrea Kaemmerle, Anna Di Maggio e Silvia Rubes.
Un omaggio di tre grandi talenti del teatro all'amore che dura. 

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: