none_o


Mi è capitato di leggere su FB un post di Massimo Cerri sulla situazione del lago di Massaciuccoli. Una specie di lettera del lago stesso che rievoca i bei tempi passati quando questo posto era zona di caccia, di pesca e di svago per tutti i vecchianesi. Altri post a commento confermano questa visione dell’abbandono di questo luogo ricordando, con una vena nostalgica, gli anni in cui non vi era nessun tipo di vincolo.

di Antonio Mazzeo, consigliere regionale
none_a
Massimiliano Angori Sindaco
none_a
Massimiliano Angori Sindaco
none_a
Come sempre non riesco a capire un'acca negli scritti .....
Gentile Luisa, non la conosco ma la garbatezza dei .....
caro Ultimo, mai affermare di essere sicuri di qualcosa!. .....
. . . . . . . . . . . . non ricordo male si chiamava .....
Sant' Anna di Stazzema, Eros Tetti (Europa Verde Toscana)
none_a
Rafforzare il legame caccia-agricoltura
none_a
CascinaOltre
none_a
Per Forza Italia: Roberto Sbragia
none_a
Vincenzo Marini Recchia
none_a
di Giancarlo Lunardi
none_a
“colpa di privatizzazione e ‘monocoltura’ balneare”
none_a
MATTEO SALVINI INCORONA ELENA MEINI
none_a
Incontrati per caso...
di Valdo Mori
none_a
CULTURA E SPETTACOLO a cura di Giulia Baglini
none_a
Incontrati per caso...
di Valdo Mori
none_a
Appello di Frei Betto
none_a
  • Circolo ARCI Migliarino

      Nuova apertura


    Il Consiglio di Circolo Arci Migliarino è lieto di annunciare ai propri Soci la riapertura dei locali che avverrà il giorno 1 agosto con orario dalle ore 19 alla mezzanotte. Sabato e domenica compresi. L'orario potrà variare in caso di eventi. Informazioni su iniziative sulla pagina FB del Circolo.


  • Emergenza del Covid-19

      Misericordie della Toscana


     Cari fratelli e sorelle, adesso più di prima siamo chiamati tutti ad un impegno e ad uno sforzo ulteriore per sostenere le nostre comunità, le persone fragili, i nostri anziani, le persone sole e chi viene purtropp colpito da covid-19...


#VecchianoSport #Calcio
none_a
di Marlo Puccetti
none_a
FC FORNACETTE CASAROSA
none_a
Dai monti al mare
none_a
nato
in un tempo senza tempo
spoglio
corpo al vento
apre gli occhi
guardando curioso
quel volto
e quel fuoco

fa freddo
ma la luce che .....
Segnalo il degrado/ pericolo del campanile della chiesa di Migliarino Pisano. Andrebbe, perlomeno, messo in sicurezza.
Presentato il primo bollettino Da.Tur realizzato in collaborazione con Confesercenti e il video sulle bellezze del territorio
Vecchiano per il turismo

19/3/2019 - 20:13

Vecchiano per il turismo: presentato il primo bollettino Da.Tur realizzato in collaborazione con Confesercenti e il video sulle bellezze del territorio


Vecchiano per il turismo: presentato il primo bollettino Da.Tur realizzato in collaborazione con Confesercenti e il video sulle bellezze del territorio. Sindaco Angori e Assessora Biondi
“Anche per quest'anno niente tassa di soggiorno”
 
Vecchiano – Una mattinata all'insegna della promozione del turismo sul territorio locale. E' quella che si è svolta stamani mattina martedì 19 marzo nella Sala Consiliare di Vecchiano, in cui sono stati presentati alla stampa locale e agli operatori del settore sul territorio i dati contenuti nel primo bollettino DaTur, realizzato grazie alla preziosa collaborazione di Confesercenti Toscana Nord.

Presenti all'evento il Sindaco Massimiliano Angori, l'Assessora al Turismo e alle Attività Produttive Lara Biondi, il Responsabile Area Pisana Confesercenti Toscana Nord Simone Romoli, la Presidente dei Monti Pisani Laura Grassi e il Responsabile del Progetto DaTur di Confesercenti Toscana Nord, Marco Ricci.

“Ricordiamo che si tratta di un percorso condiviso proprio con gli operatori del settore turistico del territorio locale, partito lo scorso 15 novembre 2018 quando si era svolto un primo incontro tra Amministrazione Comunale di Vecchiano, Confesercenti Toscana Nord e titolari delle strutture ricettive del territorio locale, in quel caso finalizzato alla presentazione del progetto DA.TUR. Il percorso, proposto da Confesercenti, ha infatti la funzione di mettere in rilievo i dati di flusso turistico sul territorio comunale, attraverso una ricognizione trimestrale che viene messa a disposizione degli operatori a costo zero. Un dato che fino ad oggi non era possibile avere in tempo reale, nonostante le strutture comunichino per legge ed a fini statistici i dati relativi ai soggiorni nella provincia”, afferma il Sindaco Massimiliano Angori.

“Per questo come Amministrazione abbiamo voluto aderire a questo progetto e siamo stati il primo Comune in tal senso, nella nostra zona del Lungomonte Pisano, in quanto oltre noi in zona pisana ha preso parte a tale iniziativa soltanto la Valdera: aderire a questo progetto è infatti per noi importante perché diventa fondamentale poter avere una proiezione locale del dato turistico, che ci consenta di programmare e mettere in campo azioni anche di promozione, per valorizzare le peculiarità del nostro bellissimo e variegato territorio e dare risalto alle molteplici tipologie di strutture ricettive che vi lavorano”, aggiunge il primo cittadino. “DA.TUR. è l'evoluzione dell'esperienza maturata negli anni più recenti con il bollettino turistico Confesercenti.

Si tratta di un progetto innovativo per la raccolta e l'analisi dei dati relativi ai flussi turistici che parte dalla condivisione e dal contatto diretto con gli operatori del settore. Siamo molto contenti di avviare questo importante percorso con Vecchiano, uno dei due Comuni costieri della nostra Provincia, che ha sempre dimostrato una costante attenzione allo sviluppo sostenibile delle politiche turistiche del territorio", hanno spiegato Simone Romoli e Laura Grassi. “Il primo bollettino DaTUR che abbiamo presentato a Vecchiano ha fotografato, per l'anno 2018, 30.000 presenze sul territorio generate dai flussi turistici. Il numero delle strutture ricettive a livello locale è molto buono, e offre un totale di 309 posti letto sul territorio. Per il futuro, emerge la necessità di lavorare su una maggiore permanenza da parte dei turisti e dei villeggianti: Amministrazione Comunale e operatori sono pronti ad agire in sinergia per raggiungere risultati sempre migliori anche in tal senso”, aggiungono Romoli e Grassi.

“Il Comune di Vecchiano anche per quest'anno nel suo bilancio di previsione non prevederà, infatti, la tassa di soggiorno”, annuncia l'Assessora al Turismo, Lara Biondi. “Un elemento concreto e significativo per agevolare le nostre strutture, un dato che invitiamo a promuovere per attrarre sempre più i flussi turistici nelle nostre zone. Mi preme inoltre precisare che come Amministrazione Comunale siamo costantemente all'opera sul versante della promozione turistica, avendo preso parte alle iniziative della Regione Toscana con il progetto Toscana Ovunque Bella ed aderendo al protocollo “Terre di Pisa”, il quale, grazie a forme di collaborazione istituzionale, potrà portare delle concrete ricadute sul nostro territorio, aumentando i servizi a beneficio dei turisti”. Durante la conferenza stampa è stato inoltre presentato e messo a disposizione delle strutture ricettive locali, il video Vecchiano sta alla Natura come Antonio Tabucchi al mondo: dai monti al mare, passando per il fiume e il Parco, realizzato dal giornalista Paolo Del Ry che lo ha illustrato per l'occasione.

“Si tratta di un bellissimo video sulle bellezze del nostro territorio, di cui il Comune è proprietario dei contenuti: lo doniamo alle strutture affinchè possano veicolarlo tramite i loro siti web o mezzi social come forma ulteriore di auto-promozione, particolarmente adatta perchè sintetizza perfettamente tutte le bellezze locali. Riteniamo che le immagini di questi luoghi stupendi, che abbiamo la fortuna e il privilegio di vivere, siano uno dei migliori biglietti da visita, è il caso di dirlo, per invogliare i turisti a visitare il nostro territorio”, concludono il Sindaco Angori e l'Assessora Biondi.

 

Ricordiamo che il video è disponibile sulla pagina Facebook del Comune di Vecchiano, a questo link

 

: https://www.facebook.com/comune.vecchiano.pisa/videos/2100767253280284/

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: