none_o

Ho assistito ad una interessante conversazione riguardo al problema della manifestazione novax del 20 giugno scorso. Qualche offesa è passata, qualche frase di troppo a mio giudizio è scappata ma certo è difficile esimersi dal classificare e definire una tale sconsiderata presa di posizione. L’articolo di giornale che riporta il fatto va giù duro e titola “La vittoria degli imbecilli: il 41% degli italiani non vuole vaccinarsi contro il Covid 19”.

Landini sono circa 10 anni che lo propone, sul modello .....
. . . come da proposta renziana:
l'elezione di un .....
. . . . . con i suoi riferimenti verso Berlinguer .....
Sono stati fatti tanti studi e molti convegni sulle .....
Bruno Pollacci
Direttore dell'Accademia d'Arte di Pisa
none_a
Di Guido Solvestri
none_a
di Bruno Pollacci
none_a
Incontrati per caso..
di Valdo Mori
none_a
Convention Bureau di Firenze
none_a
Molina di Quosa, 11 luglio
none_a
Tirrenia, 12 luglio
none_a
Maigret sulle Mura
none_a
Tirrenia
none_a
Pisa, 9 luglio
none_a
Pontasserchio, 10 luglio
none_a
Molina di Quosa, 11 luglio
none_a
  • Emergenza del Covid-19

      Misericordie della Toscana


     Cari fratelli e sorelle, adesso più di prima siamo chiamati tutti ad un impegno e ad uno sforzo ulteriore per sostenere le nostre comunità, le persone fragili, i nostri anziani, le persone sole e chi viene purtropp colpito da covid-19...


  • Circolo ARCI MIgliarino

      Chiusura del Circolo

    Il Circolo ARCI Migliarino comunica ai propri soci che il bar resterà chiuso dalla data odierna (10.3) fino al 3 di aprile 2020. La riapertura sarà condizionata dalle disposizioni successive riguardo alla diffusione della malattia in ambito nazionale.


FC FORNACETTE CASAROSA
none_a
Dai monti al mare
none_a
camp estivi
none_a
di Marlo Puccetti
none_a
nato
in un tempo senza tempo
spoglio
corpo al vento
apre gli occhi
guardando curioso
quel volto
e quel fuoco

fa freddo
ma la luce che .....
Segnalo il degrado/ pericolo del campanile della chiesa di Migliarino Pisano. Andrebbe, perlomeno, messo in sicurezza.
San Giuliano Terme, Festival MusikArte
Ancora una volta Gianluca Campi sa stregare il pubblico

30/3/2019 - 22:07


Secondo appuntamento di MusikArte e nuovo travolgente successo di un Festival che ormai non permette più di trovare aggettivi per descriverlo.

Sala come al solito strapiena, con un pubblico che ha saputo seguire e ascoltare due approcci totalmente diversi, la lettura della scrittrice padovana Bruna Mozzi di alcuni brani del suo libro " Italina: la Grande Guerra e la sua Vedova", con le accorate lettere dal fronte del marito e del figlio di una donna veneta tenace, senza cultura ma di grande coraggio, e la musica di Gianluca Ciampi, grande  virtuoso della fisarmonica che ha stregato tutti con il suo carisma e con la sua tecnica impressionante.

Interessante anche la scelta del programma attraverso il quale questo artista ha guidato gli ascoltatori attraversando brani di epoche diverse.
Passando con una maestria impressionante dai difficilissimi Capricci di  Paganini alle improvvisazioni sui temi di  Nino Rota attraversando con la  Ouverture di Rossini e il Tango di Galliano tutto il repertorio per questo straordinario strumento.

Le vere e proprie ovazioni che il pubblico ha voluto riservargli ne hanno testimoniato l'apprezzamento e l'entusiasmo.

Come referenza, riportiamo il commento inviato da una spettatrice a questo giornale, che ci è sembrato più esaustivo di ogni nostro commento:

Come previsto la serata è stata impeccabile ed allietata dal suono inconfondibilmente ruffiano della fisarmonica e del suo eccellente esecutore che la faceva parlare dialogare cantare fischiettare ridere piangere rimare sussurrare gridare scherzare...mentre qualcuno come me ne seguiva il ritmo con il movimento della testa dei piede delle spalle del collo perché la sensazione di sentirsi trascinare via lontano sulle ali delle note musicali era suggestiva e reale...chiudendo gli occhi sembra di avere di fronte un'orchestra intera ma se li apri ti rendevi conto che i suoni provengono tutti unicamente da un solo strumento: che magia! Grazie Maestro Ciampi l'aspettiamo ancora e non si faccia attendere troppo!

Che dire di più?

A fare i saluti istituzionali l'assessora alla Cultura di San Giuliano Terme, Luciana Cipriani, con l'intervento di Federica Grassini, presidente di  Confcommercio.

Di rigore i ringraziamenti ai collaboratori di Fanny Mendelssohn e ai partner Dimore Storiche, La Voce del Serchio e RossiStewart 

Foto di Mariella Luzi

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




31/3/2019 - 10:31

AUTORE:
Eugenia

La sala, muta, che in sacro silenzio si è disposta all'ascolto epistolare dei protagonisti che hanno subito gli orrori e le insensate privazioni della guerra ha testimoniato la maestria della lettura e la l'attualità dell'argomento, sì perché il teatro della guerra con i suoi inconfondibili strazianti patimenti è stato e sarà sempre il solito scempio in qualsiasi tempo e in qualunque luogo si manifesti...ma nel
nel cuore grande e tormentato di una mamma vive sempre un'ultima speranza.