none_o

Parimenti all’amico Maini anche io faccio deroga al principio di non uscire più sulla Voce se non quando l’argomento è eccezionalmente importante. E questo video lo è! Il professor Galimberti spiega tutto, e con grande chiarezza. Un’ occasione per capire il particolare momento storico in cui viviamo. Da ascoltare per riflettere.
 

Pubblica Assistenza Migliarino
none_a
Arpat Toscana
none_a
Pubblica Assistenza Migliarino
none_a
Arpat Toscana
none_a
. . . . . . . . . . . . . Draghi c'è! . . . . . .....
Una partita al cardiopalma quella degli under 21 con .....
Le ragazze della squadra azzurra, ai mondiali in Francia, .....
Nel disegno dell'architetto Donati commissionato dalla .....
Un colpo al cerchio ed uno alla botte? mavvedrai!
none_a
Di Barbara Palombelli (a gentile richiesta)
none_a
Di Luca Barbuti
none_a
Di Franco Marchetti
none_a
Nodica, 4-7 e 11-14 luglio
none_a
Le mosse dei militari per danneggiare Renzi
none_a
MATTEO RENZI

ENRICO LETTA

PD
none_a
di Stefano Ceccanti; costituzionalista e dep.Pi
none_a
Polisportiva Sangiulianese
none_a
Consulta del Volontariato San Giuliano Terme
none_a
POSTE ITALIANE
none_a
di Bruno Pollacci
none_a
  • Circolo ARCI Migliarino

      Convocazione Assemblea Soci

    Ilo Circolo comunica che l' Assemblea ordinaria viene indetta in prima convocazione il 6 giugno ore 21,30, in seconda convocazioneil giorno 7 giugno alle ore 21,00 presso il Circolo Arci, via Mazzini 35.

    1) Relazione del Presidente

    2) Rendiconto annuale 2018

    Tutti i Soci sono invitati a partecipare.


  • Circolo ARCI Migliarino

      Partite Pisa A.C.

    Si avvertono i Soci che il Circolo trasmetterà in chiaro tutte le  partite dell'Associazione Calcio Pisa, sia in casa che in trasferta. Prossima partita Piacenza-Pisa domenica 30 settembre. 


  • ALLA CITTADINANZA DI MIGLIARINO

      04 MAGGIO 2018, alle ore 18.30
    AVVISO DI ASSEMBLEA


    Il comitato A.S.B.U.C. di Migliarinoinvita tutti i cittadini della frazione a partecipare all’assemblea indetta presso la nuova sede ASBUC in via S. D’Acquisto n. 1 in Migliarino:     in prima convocazione per il giorno 30 Aprile 2018 alle ore 12.00,   in seconda convocazione per il giorno 04 MAGGIO 2018, alle ore 18.30


Polisportiva Sangiulianese
none_a
Il c.t. Bertolini: "Difesa top"
none_a
Val di Serchio
none_a
«Come fa a essere italiana?»
none_a
Il Lonfo non vaterca né gluisce
e molto raramente barigatta,
ma quando soffia il bego a bisce bisce,
sdilenca un poco e gnagio s'archipatta.
È .....
CERCHIAMO UN TRATTORISTA CON ESPERIENZA ALLA GUIDA DELLE PRINCIPALI MACCHINE AGRICOLE.
AZIENDA AGRICOLA TENUTA ISOLA

DISPONIBILITA' FULL TIME
di Renzo Moschini
none_a
di Renzo Moschini
none_a
di Renzo Moschini
none_a
Migliarino
Fiera di Migliarino 12 maggio 2019

4/5/2019 - 11:39

                 Fiera di Migliarino 12 maggio 2019

Anche quest'anno la fiera di Migliarino, detta Fiera di Maggio, sulla base dell'esperienza dello scorso anno, vedrà una disposizione rivisitata degli spazi ad essa tradizionalmente dedicati.

L'Amministrazione Comunale, di concerto con le Associazioni del territorio, ha rivisto gli spazi dedicati negli anni passati alla fiera di Migliarino; la scelta nasce nell'intento di far rivivere una manifestazione come la fiera, che, dopo aver conosciuto anni di successo, è andata pian piano calando, sia come partecipazione che come evento sentito nella tradizione paesana.

Pur consapevoli dei cambiamenti sociali, di usi e costumi, di come le famiglie oggi impieghino il poco tempo libero che hanno, Comune ed Associazioni hanno voluto provare a rivedere spazi ed eventi anche per il 2019 per cercare di creare nuovamente un'attenzione ed un' attrazione in eventi paesani, lontani dal mondo “globale”, a cui siamo ormai abituati. Nel rivedere gli spazi, l'Amministrazione non ha potuto prescindere dalle sempre più stringenti norme relative alla sicurezza di luoghi e persone. Per l'edizione di quest'anno, dunque, la fiera avrà luogo nella parte iniziale di via D'Acquisto, cioè nella parte in cui si entra in via S. D'acquisto dalla Via Provinciale. Qui verranno collocate sia le giostre che le bancarelle.
Le tradizioni di un paese sono, se vogliamo, un'eredità di valore altissimo per tutti, fanno parte del trascorso di alcuni e vorremmo, facessero parte del futuro di altri. Le manifestazioni paesane hanno sempre fatto da veicolo sociale di rapporti umani, del ritrovarsi in strada facendo due parole con chi magari non vediamo da un po'. Sono state per lungo tempo, occasione di ritorno al paese, di chi è andato ad abitare altrove ma quel giorno, invitato a pranzo da qualche parente, torna lì. Solitamente ogni fiera ha un suo segno distintivo, come in questo caso le “torte co' bischeri”, sapientemente preparate per tempo, in quantità tali da farne dono a parenti ed amici e con ricette centenarie.

Cogliamo l'occasione per ringraziare le associazioni del territorio che parteciperanno alla realizzazione della fiera, senza l'apporto delle quali non sarebbe possibile la buona riuscita di ogni azione messa in campo.












+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




13/5/2019 - 17:33

AUTORE:
3MENDO

Questa è stata un'edizione davvero col botto! In paese un brulichio di persone che andavano e venivano per il centro del paese. Pericolosi attraversamenti dell'Aurelia, un continuo via vai che ha messo a repentaglio anche la sicurezza delle persone. Per fortuna il sistema di sicurezza e l'organizzazione hanno funzionato perfettamente dimostrandosi all'altezza della festa e di tutti gli eventi collaterali.

Affari d'oro per giostrai e ambulanti. Ma affari d'oro anche per i gestori di pubblici esercizio, fatto salvo quei pochi sprovveduti che sono rimasti chiusi lasciando in bella mostra le belle scatole di cartone e i rifiuti.

Insomma, una bella, anzi splendida giornata; complimenti.

A proposito, ma dov'era la festa?

4/5/2019 - 23:24

AUTORE:
Migliarinese doc

Potevate farla in via del Beccaccino, forse ci sarà più partecipazione.
Se si vuol rilanciare la fiera di Migliarino, l'unica collocazione possibile è quella storica, è cioè in via Matteotti con Piazza della Libertà come luogo per le attrazioni.
Farla in posti diversi vuol dire far sparire la Fiera di Migliarino. Basta vedere l'affluenza ridicola di partecipanti che c'è stata in questi ultimi anni.