none_o

 

La ricostruzione e il racconto con tanti ricordi, la rivolta dell'acqua questa volta non portatrice di vita ma di morte. Il pianto di una Nazione e..."al posto del campanile una scala a chiocciola", quella di Giovanni Michelucci.
 

Officine di Comunità
none_a
PUBBLICA ASSISTENZA S.R. PISA
none_a
Pubblica Assistenza Migliarino
none_a
Arpat Toscana
none_a
. . . 'n'antropopò vai. . . . !
A parte che Berlusconi disse " coglioni ", di certo .....
. . . . . . . . . . una costante nei millenni . . .....
Ma come si permette!
Crede di essere superiore a Silvio .....
Cosa fare per evitare i fastidi causati dall'acaro autunnale
none_a
Incontrati per caso
di Valdo Mori
none_a
"Io lo vedo così"
none_a
Libri ed altro.
none_a
  • AD ACCOGLIERE GLI STUDENTI DELLE SCUOLE DI CALCI MOLTI SPAZI, AULE E GIARDINI RINNOVATI

      Suona la campanella

    Mancano tre giorni all’inizio della scuola e lunedì prossimo la campanella suonerà per i tanti alunni calcesani che potranno contare su aule, spazi comuni e giardini rinnovati e più sicuri...


Il Lonfo non vaterca né gluisce
e molto raramente barigatta,
ma quando soffia il bego a bisce bisce,
sdilenca un poco e gnagio s'archipatta.
È .....
Vendo FB FB johnson 5CV buone condizioni, bicilindrico, 2 tempi, gambo corto, elica 3 pale, anni 90, marcia avanti e indietro, serbatoio esterno .....
La candidatura di Franco Castellani
Mi ricandido al consiglio comunale di San Giuliano Terme per mettermi al servizio del territorio che più amo al mondo.

21/5/2019 - 0:30

“Dalla mia esperienza in questi 5 anni al servizio di San Giuliano Terme, ho imparato la BELLEZZA che c'è nel liberare le energie delle persone del territorio e delle nuove generazioni che lo abitano. L’importanza di prendersene cura e custodirne il valore prezioso. La necessità di chiamare i giovani ad abitare pienamente la loro dimensione di cittadinanza, contribuendo alla vita di tutta la COMUNITA'.

Mi ricandido al consiglio comunale di San Giuliano Terme per mettermi al servizio del territorio che più amo al mondo.

Sogno una San Giuliano SICURA che non ha paura. Una realtà che difende e valorizza le DONNE e i GIOVANI. Una comunità che attrae, che cresce in modo etico, intelligente e sopratutto ECOLOGICO, che ridà valore al dinamismo CULTURALE e che si riprende il ruolo che le spetta!

Sogno una San Giuliano ACCOGLIENTE, capace di far sentire cittadini, TURISTI, pellegrini e studenti protetti; una comunità disponibile a rilanciare la SOLIDARIETA', che aiuta chi è più vulnerabile, che sa essere a misura di bambino e fa riscoprire il gusto di sorridere per strada.

San Giuliano ha bisogno di tutte le nostre energie, di IDEE innovative e voglia di lavorare, di tutto l’aiuto piccolo o grande che ognuno vorrà dare.

Per questo mi candido! mi candido perchè credo nell'infinito entusiasmo dei giovani e perché credo ci sia bisogno di dare spazio ad una nuova generazione.”

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: