none_o

 
Si chiama Tappeto del mondo ed è il frutto del lavoro di tantissime donne che hanno aderito all'iniziativa dell'associazione i Colori della Pace di Stazzema, ovvero realizzare un tappeto coloratissimo. 

. . . è andato fuori dal seminato!
La direzione .....
Difficile non sghignazzare davanti ai comportamenti .....
Ma se:
. . . Renzi avesse fatto eleggere i suoi avvocati .....
. . . . . . . . . . . . sono poco affidabili e che .....
Solidarietà
none_a
Incontrati per caso…
di Valdo Mori
none_a
"Io lo vedo così"
none_a
Incontrati per caso…
di Valdo Mori
none_a
Il Lonfo non vaterca né gluisce
e molto raramente barigatta,
ma quando soffia il bego a bisce bisce,
sdilenca un poco e gnagio s'archipatta.
È .....
CERCHIAMO UN TRATTORISTA CON ESPERIENZA ALLA GUIDA DELLE PRINCIPALI MACCHINE AGRICOLE.
AZIENDA AGRICOLA TENUTA ISOLA

DISPONIBILITA' FULL TIME
Foce del Serchio e Marina di Vecchiano
Sopralluogo dovuto.

24/5/2019 - 11:21


I cartelli indicatori del divieto di balneazione sono affissi sia al parcheggio di Montioni, sia alla fine del muraglione, nella palina della nuova sezione 28 del nostro arenile.

Bello questo modo di aver diviso tutta la zona in sezioni numerate che sono controllate e riconoscibili in caso di necessità 

Attenzione alla 26/27 dove vi è la nidificazione del fratino, ma i “non naturalisti” non polemizzino come al solito: non è stata tolta nessuna spiaggia all’uso balneazione, non è stato semplicemente pulito l’interno della riva, come ogni anno e come ragionevole.

Ritorniamo al divieto ed agli “enterococchi”.

Ma questi fastidiosi inquilini danneggerebbero il corpo umano al semplice contatto con la pelle o sono più pericolosi se ingeriti con le nostre amatissime ricercatissimi arselle?

O non sarebbe meglio vietare la raccolta di questi molluschi fino alla revoca?

Un grazie all’amministrazione per la pulizia, sommaria ma benvista, della zona 28 che speriamo invogli i fruitori a non lasciare sporcizia.

Ora ci sono i contenitori!

La natura ringrazia per la  protezione attivata e contraccambia con un gran regalo: un nuovo laghetto che farà la felicità dei fruitori della nuova spiaggia libera augurandosi che se lo meritino!

La stagione si sta rapidamente avvicinando, la spiaggia di là non sta crescendo, le ruspe stanno alacremente ripulendo, l’italiano (lingua) lo stanno spodestando e tutti noi che tutto vada bene ce lo stiamo augurando.

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




3/7/2019 - 17:07

AUTORE:
Canneto

Non sarebbe male nemmeno levà i canneti alti 4 metri in centro a Vecchiano.

24/5/2019 - 13:21

AUTORE:
F.C.

Una risposta a chi dubitava dell'attenzione dell'Amministrazione sulla salute dei cittadini.