none_o

 

 

Una chiacchierata con Gabriele Santoni. Martedì 29 settembre, alle ore 17, l’Associazione dà appuntamento all’ex asilo di Molina di Quosa, per discutere di nuove povertà, con interventi di Maurizio Iacono, Armando Zappolini, Emanuele Morelli e Francesco Corucci, coordina Francesco Bondielli.

Settembre, tempo di passeggiate.
none_a
#NotiziedalComune #EstateVecchianeseInsiemeaDistanza
none_a
AVVISO
none_a
vivi solo il presente dei tuoi interventi sulla VdS, .....
Quando io da buon soldatino ed iscritto al partito .....
Leggo ora di questa polemica su Bersani e dico la mia. .....
I noti problemi legati al coronavirus hanno acceso .....
Incontrati per caso...
di Valdo Mori
none_a
SPECIALE FINALMENTE DOMENICA!
none_a
Casa Nannipieri Arte
none_a
di Bruno Pollacci
none_a
Associazione culturale "Nati per scrivere"
none_a
Villa di Corliano, 4-10 ottobre
none_a
Corso di Scrittura Creativa
none_a
Pisa, 3 ottobre
none_a
Villa di Corliano, 4 ottobre
none_a
San Giuliano Terme
none_a
Molina di Quosa, 29 settembre
none_a
Molina di Quosa, 25 settembre
none_a
  • Circolo ARCI Migliarino

      BURRACO!

    Proseguono le attività del Circolo cercando di rispettare tutte le misure anti-Covid. Da venerdi 21 riprendono i tornei di Burraco con una serie di importanti misure di sicurezza tra cui la prenotazione obbligatoria per l'assegnazione del tavolo, norme severe per divertirsi in sicurezza.

    Tutte le notizie sulle attività sul sito FB del Circolo.


  • Emergenza del Covid-19

      Misericordie della Toscana


     Cari fratelli e sorelle, adesso più di prima siamo chiamati tutti ad un impegno e ad uno sforzo ulteriore per sostenere le nostre comunità, le persone fragili, i nostri anziani, le persone sole e chi viene purtropp colpito da covid-19...


nato
in un tempo senza tempo
spoglio
corpo al vento
apre gli occhi
guardando curioso
quel volto
e quel fuoco

fa freddo
ma la luce che .....
Segnalo il degrado/ pericolo del campanile della chiesa di Migliarino Pisano. Andrebbe, perlomeno, messo in sicurezza.
di Renzo Moschini
NOVITA’ NELLE POLITICHE AMBIENTALI

25/5/2019 - 12:56

NOVITA’ NELLE POLITICHE AMBIENTALI


Da tempo sulle politiche ambientali con particolare riferimento ai parchi e alle aree protette vado segnalando e criticando posizioni e decisioni nazionali e non solo, che  ne hanno reso sempre più grave e allarmante la situazione. Situazione di cui il Pd ha  fatto le spese sul piano elettorale. Sconfitte che non ci avevano finora indotto a  porvi rimedio neppure dove le abbiamo prese sode.
Leggendo il libro di Nicola Zingaretti PIAZZA GRANDE dedicato al nuovo ruolo del Pd vi ho  trovato con soddisfazione–ed era ora- significative novità che fanno ben sperare per un cambio di marcia, e non solo sulle questioni ambientali, che pure restano tra quelle più a rischio anche sul piano europeo e internazionale. E anche qui infatti serve non meno ma più Europa.
Una condizione decisiva, come il libro ben evidenzia  è che il partito divenga un partito a tutti gli effetti, quale finora non è riuscito ad essere.
Condizione fondamentale per riuscirvi è quella di saper ricondurre dopo tanti ritardi ed errori il dibattito, il confronto e le decisioni nelle sedi di partito e non soltanto  tra pochi amici ‘fidati’. Solo così riusciremo a fare  la nostra parte. Altrimenti continueremo come già facemmo in parlamento sostenendo incomprensibilmente e sciaguratamente   una legge come la ‘sfasciaparchi’ che per fortuna poi non tagliò il traguardo, non senza però far comunque danni.
Per quanto ci riguarda in Toscana e soprattutto a Pisa dove anche sull’ambiente abbiamo pagato dazio, avremo un importante occasione per ripartire offertaci dal 40 anniversario del nostro parco.
L’occasione questa volta non possiamo perderla. Zingaretti a  Bersaglio Mobile ha detto che il Pd in parlamento ha presentato un documento in cui chiede di inserire la sostenibilità nei provvedimenti economico-sociali. Anche questo è un buon avvio di cambiamento.
Renzo Moschini

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




25/5/2019 - 13:23

AUTORE:
Cittadino del Parco

...o trito e ritrito?
Oimmena pero!