none_o

 
 
 

Una conversazione con il filosofo Sebastiano Maffettone riscritta in forma di lettera. Il Coronavirus ha aumentato la consapevolezza della nostra fragilità. L’idea della vulnerabilità e della morte dell’intera umanità è distruttiva, ma può farci recuperare l’idea che siamo esseri umani che appartengono alla stessa specie.

Massimiliano Angori Sindaco
none_a
Massimiliano Angori Sindaco
none_a
Angori Sindaco-Questa mattina un evento tragico a Marina di Vecchiano
none_a
Notizie dal Comune
none_a
Mettetevela la mascherina, magari esteticamente ci .....
Il negazionismo di alcuni politici è assimilabile .....
. . . . . . . . . . . . . per interesse fazioso o .....
A parte che in questo momento le cuffie sono uno strumento .....
Incontrati per caso...
di Valdo Mori
none_a
CULTURA E SPETTACOLO a cura di Giulia Baglini
none_a
Incontrati per caso...
di Valdo Mori
none_a
Appello di Frei Betto
none_a
  • Circolo ARCI Migliarino

      Nuova apertura


    Il Consiglio di Circolo Arci Migliarino è lieto di annunciare ai propri Soci la riapertura dei locali che avverrà il giorno 1 agosto con orario dalle ore 19 alla mezzanotte. Sabato e domenica compresi. L'orario potrà variare in caso di eventi. Informazioni su iniziative sulla pagina FB del Circolo.


  • Emergenza del Covid-19

      Misericordie della Toscana


     Cari fratelli e sorelle, adesso più di prima siamo chiamati tutti ad un impegno e ad uno sforzo ulteriore per sostenere le nostre comunità, le persone fragili, i nostri anziani, le persone sole e chi viene purtropp colpito da covid-19...


#VecchianoSport #Calcio
none_a
di Marlo Puccetti
none_a
FC FORNACETTE CASAROSA
none_a
Dai monti al mare
none_a
nato
in un tempo senza tempo
spoglio
corpo al vento
apre gli occhi
guardando curioso
quel volto
e quel fuoco

fa freddo
ma la luce che .....
Segnalo il degrado/ pericolo del campanile della chiesa di Migliarino Pisano. Andrebbe, perlomeno, messo in sicurezza.
none_o
Jus soli

9/6/2019 - 7:47

 
Fior di corsia:
“Mamma è lontana l’Africa?  Ci ho un limìo!”
“Qui te sei nata, pensa a quelle che si perderanno per la via,
te vola e mangia rondinottino mio!”

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




10/6/2019 - 10:19

AUTORE:
Cinciampao

La Cina è vicina e l'Africa è lontana?
questa è purtroppo un'enorme baggianata!
e lo sapete perché i Cinesi
si stanno accaparrando
immensi territori: siete sorpresi?!
mica tanto, gli eventi
partono sempre da lontano
e per i non vedentudenti
la realtà sfugge via di mano.
Il vile denaro fa la parte del leone
e a noi barcocchiati quella del licaone!
ma poi chi lo sa
il futuro cosa ci serberà
con la Cinafrica riunita...
ci ritroveremo col codino
a tirare il risciò
quando la festa
sarà ormai finita
insieme ai neri tanto vituperati,
che speriamo non diventino razzisti
visto che da sempre son stati maltrattati,
altrimenti ci troveremo becchi e bastonati
ad imprecare, facendo il mea culpa,
le idee forsennate
degli osannati oltranzisti!

9/6/2019 - 9:52

AUTORE:
Martufello

Fior dei pasticci,
di certo non si migliora col reddito di cittadinanza
mi pare un gran bordello per quei tre bicci:
tanta è la propaganda e poca la sostanza!

Fior del pantano,
chi nasce qui su questo martoriato suolo
deve avere l'onere e l'onore di essere italiano
ma più blaterano quei due e più mi sento solo!

Fior di lichene,
protegge e si preoccupa del proprio virgulto
ogni mamma a qualsiasi cultura appartiene
non smette mai di farlo neppure quand'è adulto!

Fiore di acanto,
le mamme che combattono la battaglia quotidiana
perché la famiglia non debba soffrire più di tanto
si notano all'istante dalla pelle logorata!

Fior del pentagramma,
bravi genitori si diventa piano piano con i sacrifici
e se si insegna ai figli a rinunciare senza dramma
certamente sarà dura ma nel tempo stupiranno i benefici!

Fior di patata,
alcune mamme nostrali lavorano si dice per necessità
agghindate da modelle pronte per la sfilata
farebbero meno lussi senza i nonni ecco la verità!