none_o

Servono forse convegni interminabili, ospiti illustri e location spaziali per ottenere partecipazione e divertimento? Servono mezzi illimitati, spazi dedicati, progetti faraonici per riunire persone e Associazioni per un progetto comune di alto livello? Talvolta, come è successo questo sabato, basta un piccolo spazio ed una piccola occasione per ottenere risultati eccellenti e oltre ogni aspettativa. 

. . . . . . . . . . . . . per nascondere la strizza. .....
Salvini era al governo nel posto che voleva, si è .....
E' una regola: due volte al mese, primo e terzo lunedì .....
A parte il fatto che appare assai singolare mandare .....
Abbracci e baci, il contesto emotivo influenza la gestualità sociale
none_a
di Bruno Pollacci
none_a
Incontrati per caso
di Valdo Mori
none_a
Dal mondo
none_a
Pisa
none_a
FIAB Pisa
none_a
Con le “De Soda Sisters”
none_a
Presentazione libro-24 gennaio
none_a
Confcommercio
none_a
Molina di Quosa, 25 gennaio
none_a
Pisa, 24 gennaio
none_a
Pisa
none_a
CSI -Centro Sportivo Italiano
none_a
Le squadre di ValdiSerchio
di Marlo Puccetti
none_a
Le squadre di Valdiserchio
di Marlo Puccetti
none_a
Le squadre di Val di Serchio
di Marlo Puc
none_a
Nella notte fredda e bianca
la Befana un poco arranca
urge ormai di farsi l'anca
e per questo sembra stanca.

Befanotto suo marito
è davvero inviperito
dice: .....
Buongiorno, abito in Via Paganini a Colignola, quotidianamente percorro le strade bianche nelle vicinanze fino ad arrivare ad Asciano, lungo i condotti. .....
di Moschini
none_a
Gli Amici di Pisa esprimono mo
none_a
di Renzo Moschini
none_a
Provincia di Pisa
Manutenzioni straordinarie asfaltature Provincia di Pisa

22/6/2019 - 18:58

 Manutenzioni straordinarie asfaltature Provincia di Pisa

190.000 euro per interventi straordinari di asfaltature sulle strade provinciali dell'area pisana. Prosegue il programma di manutenzioni straordinarie della Provincia di Pisa"

La Provincia di Pisa ha tra le sue competenze prioritarie quella relativa alla viabilità provinciale: ciò significa che il nostro Ente è direttamente impegnato nella manutenzione delle strade provinciali, e anche di quelle regionali che sono state affidate alla nostra gestione", con queste parole il Presidente Massimiliano Angori ed il Consigliere provinciale con delega alla Viabilità Provinciale e Infrastrutture della Provincia di Pisa Sergio Di Maio hanno illustrato il piano di interventi straordinari di asfaltature, in corso in questi giorni sulle strade nella zona nord della Provincia.

Ecco di seguito il dettaglio dei lavori.Sulla SP 61, la “strada panoramica”, a Molina di Quosa, nel comune di San Giuliano Terme, abbiamo asfaltato 2000 mq del tratto intorno al monumento in ricordo dell’Eccidio della Romagna, per un totale di circa 400 metri lineari di strada, una strada particolarmente nota e ampiamente percorsa, soprattutto in questi primi giorni estivi, non solo dai ciclisti ma anche dai turisti, perché si tratta di uno degli accessi più suggestivi del Monte Pisano.

I lavori proseguiranno nei prossimi giorni attraverso rappezzatura con conglomerato a freddo nel restate tratto della SP 61 fino alla località “Quattro Venti”.Alcuni interventi hanno poi riguardato il comune di Pisa: la SP 224 di “Marina di Pisa”, nel tratto tra bocca d'Arno e la rotatoria di San Piero a Grado per 7000 mq circa; la SP 22 “del Mare” nel tratto prospiciente l’ingresso alla base militare americana di Camp Darby, per 7000 mq circa, con un intervento che non si è limitato all’asfaltatura  ma anche alla eliminazione dei principali affioramenti di radici di pino per tutto il tratto della viabilità.

Nel comune di Vecchiano è stato eseguito un piccolo intervento sulla SP 30 del “Lungomonte pisano”, nella località Panconi tra Avane e Filettole per circa 800 mq circa.

Infine nel comune di Vicopisano sulla SP2 “Vicarese”, nel tratto alberato tra Caprona e Colignola, è in programma un intervento di eliminazione dei principali affioramenti di radici di pino per tutto il tratto della viabilità."Stiamo parlando dunque di interventi ampiamenti disseminati sui territori.

In molti casi, sono lavori di primo intervento, ma che risultano essere molto efficaci per migliorare la viabilità provinciale e ridurre le zone nelle quali l’abrasione delle strade può mettere in difficoltà non solo gli automobilisti, ma anche gli utenti deboli, quali ciclisti e pedoni. Sulla base delle priorità registrate dal nostro ufficio tecnico abbiamo fatto un piano delle lavorazioni urgenti, per un investimento totale di 190.000 euro", concludono il Presidente Angori ed il Consigliere Di Maio.











Fonte: dssa Sara Rossi Portavoce Presidente
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: