none_o


Il 16 luglio 1969 il lancio dell’Apollo 11, una delle più grandi imprese di esplorazione spaziale mai avvenute. Mezzo secolo tra storie, ricordi e promesse di ritorni

Arpat Toscana
none_a
ASBUC Migliarino
none_a
Pubblica Assistenza Migliarino
none_a
Arpat Toscana
none_a
Leggo sul Fatto Quotidiano, tramite la sezione giornali .....
Da cosa l'ha 'ndovinato il nome Bruno?
Sicuramente non è la segnaletica di una volta l'ho .....
In quanto a segate Ultimo non lo batte nessuno. Chiede .....
"Io lo vedo così"
none_a
"Io lo vedo così" (il mondo)
Una nuova Rubrica per tutti
none_a
Incontrati...per caso
di Valdo Mori
none_a
Dio arriverà all'alba - Alda Merini
none_a
  • ALLA CITTADINANZA DI MIGLIARINO

      04 MAGGIO 2018, alle ore 18.30
    AVVISO DI ASSEMBLEA


    Il comitato A.S.B.U.C. di Migliarinoinvita tutti i cittadini della frazione a partecipare all’assemblea indetta presso la nuova sede ASBUC in via S. D’Acquisto n. 1 in Migliarino:     in prima convocazione per il giorno 30 Aprile 2018 alle ore 12.00,   in seconda convocazione per il giorno 04 MAGGIO 2018, alle ore 18.30


Migliarino
none_a
Migliarino, 3 luglio
none_a
Milano e Cortina hanno vinto
none_a
di Fausto Bomber
none_a
Il Lonfo non vaterca né gluisce
e molto raramente barigatta,
ma quando soffia il bego a bisce bisce,
sdilenca un poco e gnagio s'archipatta.
È .....
CERCHIAMO UN TRATTORISTA CON ESPERIENZA ALLA GUIDA DELLE PRINCIPALI MACCHINE AGRICOLE.
AZIENDA AGRICOLA TENUTA ISOLA

DISPONIBILITA' FULL TIME
Cascina, 11 luglio
Mostra "La bellezza e la diversità delle culture dei popoli"

9/7/2019 - 14:16


La bellezza e la diversità delle culture, delle tradizioni, dei popoli nel pianeta, la bellezza e la diversità dello straniero, è il tema, oggi più che mai attuale, della mostra del fotografo Matteo Rossini che si inaugura giovedì 11 luglio da Pasta & Vino osteria a Cascina fino al 11 settembre. 


Il fotografo, girando per il Nepal, il Marocco, l'India, il Giappone, ha immortalato una diversità di colori, costumi, architetture, tradizioni, abiti, strumenti, incomparabilmente altri rispetto a quelli occidentali, europei ed italiani, eppure stregonescamente belli, suadenti.  


Oltre alle immagini sulla parte orientale del mondo, Rossini abbina nella mostra anche la città che meglio incarna la contaminazione tra Oriente e Occidente, che è storicamente Venezia.

 

La città lagunare è infatti un crogiolo di culture, tradizioni e stili che si sono contagiati, mescolati, sovrapposti, arrivando a creare quell'unicum architettonico e artistico mondiale che conosciamo. 


L'Osteria Pasta & Vino, che ospita questa 13° mostra d'arte, iniziata un anno fa, abbinerà, come di consueto, un piatto fatto appositamente in dialogo al tema dell'esposizione fotografica, ovvero, riferendosi a Venezia, lo stoccafisso alla veneziana con pepe Rimbas, presidio Slow Food. 


Matteo Rossini è un fotografo attivo a Pisa, con varie collaborazioni con Piaggio Spa, Gruppo Pretto Ponsacco e Fiaip: nel suo portfolio si ricorda una serie di pubblicazioni di prestigio sul patrimonio storico artistico, nello specifico una dedicata al ciclo di affreschi tardo trecenteschi dell'Oratorio di San Giovanni Battista a Cascina e un'altra dedicata ai bassorilievi dello scultore Biduino nella chiesa due-trecentesca dei Santi Ippolito e Cassiano. 


In allegato, alcune immagini della mostra di Matteo Rossini   


  

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: