none_o


Bellissimo scritto il precedente, anche se (visione solo mia personale) ci vedo un po’ di politica nella penna.

C’è in paese uno scrittore, sì certo, politico anche lui, ma che insieme alla fede sinistra dà la mano destra al volontariato e insieme cuore e tempo e fatica e impegno:

Nedo Masoni.

. . . quando i fatti, o i dati, o le testimonianze. .....
. . . al secolo decimo/ nono quando per dirne una o .....
. . . . . . . . . . . è che questo signore ha il .....
Egr. sig democratico (a senso unico) credo che lei .....
“Io lo vedo così”
none_a
Associazione La Voce del Serchio
none_a
Incontrati per caso...
di Valdo Mori
none_a
Solidarietà
none_a
Molina di Quosa, 19 settembre
none_a
Pisa, 21 settembre
none_a
Pontasserchio
none_a
Marina di Pisa
none_a
Calci
none_a
ASBUC Migliarino 21 settembre
none_a
Circolo Arci Filettole
none_a
Vecchiano, 27 settembre
none_a
  • AD ACCOGLIERE GLI STUDENTI DELLE SCUOLE DI CALCI MOLTI SPAZI, AULE E GIARDINI RINNOVATI

      Suona la campanella

    Mancano tre giorni all’inizio della scuola e lunedì prossimo la campanella suonerà per i tanti alunni calcesani che potranno contare su aule, spazi comuni e giardini rinnovati e più sicuri...


di Bruno Pollacci
none_a
Parco di San Rossore, 14 settembre
none_a
Polisportiva Sangiulianese
none_a
Pappiana
none_a
Il Lonfo non vaterca né gluisce
e molto raramente barigatta,
ma quando soffia il bego a bisce bisce,
sdilenca un poco e gnagio s'archipatta.
È .....
Vendo FB FB johnson 5CV buone condizioni, bicilindrico, 2 tempi, gambo corto, elica 3 pale, anni 90, marcia avanti e indietro, serbatoio esterno .....
di Renzo Moschini
none_a
di Renzo Moschini
none_a
di Renzo Moschini
none_a
San Giuliano Terme
Orzignano avrà il suo semaforo pedonale

12/7/2019 - 16:37


18 mila 500 euro dalla Regione per la messa in sicurezza dell’attraversamento

Il Sindaco Di Maio e l'assessore Corucci: “Intervento atteso e decisivo per la sicurezza delle persone”


L’attraversamento pedonale semaforico di Orzignano si farà. È ufficiale.

E sarà possibile grazie ai 18 mila 500 euro che la Regione Toscana concede al Comune di San Giuliano Terme come contributo per il progetto comunale “Pedoni più sicuri”.

Via libera quindi per il finanziamento richiesto dal comune termale attraverso il bando 2019 dedicato alla sicurezza stradale, per il quale la Regione ha messo a disposizione un contributo totale di 4 milioni di euro distribuito in 52 interventi su tutto il territorio toscano, di cui 12 su strade regionali (1,2 milioni di euro) e 40 su strade comunali, provinciali e statali (2,8 milioni di euro).

Il bando, al quale in tutto hanno partecipato 73 soggetti, prevedeva il cofinanziamento per un importo massimo di 120 mila euro, su progetti finalizzati a prevenire gli incidenti, regolare il traffico, riqualificare il sistema viario, creare percorsi e corsie preferenziali per bici e pedoni e mettere in sicurezza la circolazione su due ruote.

“Nel dettaglio – fa sapere l’assessore ai lavori pubblici, Francesco Corucci –, metteremo in sicurezza l’attraversamento nella frazione di Orzignano sulla via Di Vittorio in corrispondenza di largo Di Vittorio, in un punto dove ci sono molte attività commerciali su entrambi i lati della strada: le persone, spesso anziane, devono poter attraversare in sicurezza una strada su cui peraltro non sempre si rispettano i limiti di velocità.

Adesso, finalmente, un attraversamento pedonale semaforico sicuro”.

“Ringraziamo la Regione per i fondi – conclude il sindaco di San Giuliano Terme, Sergio Di Maio –, sperando che bandi di questo genere siano sempre di più per far fronte a quelle situazioni che un comune non può sempre riuscire a risolvere, specie se complesso e molto diverso al suo interno come San Giuliano Terme.

I piccoli interventi per la sicurezza di tutti, pedoni inclusi, sono stati messi al centro già cinque anni fa, anche se il lavoro deve continuare, in modo da non lasciare indietro nessuna frazione.

Per l’attraversamento pedonale semaforico di Orzignano ci eravamo mossi da tempo e non è stato semplice reperire risorse: felici di esserci riusciti, con l’impegno di tutti.

Presto, i lavori”.

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: