none_o

Un lettore scrive un post al giornale lamentando un uso disinvolto del nostro litorale con comparsa di ombrelloni e sdraio, molta gente che prende il sole e fa il bagno, altri a fare le arselle. La polizia municipale, interpellata, riferisce che non può intervenire perché manca una delibera dell’Amministrazione che detti le regole da applicare sulla spiaggia.

 



Massimiliano Angori Sindaco
none_a
Giorgio Del Ghingaro, sindaco
none_a
Massimiliano Angori Sindaco
none_a
Venerdì 5/6 alle 21 un incontro virtuale sulle bellezze del nostro territorio
none_a
Qualcuno sostiene che la Boschi è in realtà un anziano .....
. . . e giornalisti.
Non sempre sono Da-Cordo con .....
. . . . . . . . . . . . 1 perchè Renzi è un bagliniano. .....
Tanti saluti da parte di Franca al caro Sergio Mattarella. .....
Organizzazione Comune di Pisa
none_a
La Mossa del cavallo
none_a
MdS Editore
none_a
Siamo nuovamente aperti, per voi!
none_a
Sabrina Banti
none_a
di Bruno Pollacci
none_a
Misericordie d'Italia
none_a
Triste evento a Pontasserchio
none_a
  • Emergenza del Covid-19

      Misericordie della Toscana


     Cari fratelli e sorelle, adesso più di prima siamo chiamati tutti ad un impegno e ad uno sforzo ulteriore per sostenere le nostre comunità, le persone fragili, i nostri anziani, le persone sole e chi viene purtropp colpito da covid-19...


  • Circolo ARCI MIgliarino

      Chiusura del Circolo

    Il Circolo ARCI Migliarino comunica ai propri soci che il bar resterà chiuso dalla data odierna (10.3) fino al 3 di aprile 2020. La riapertura sarà condizionata dalle disposizioni successive riguardo alla diffusione della malattia in ambito nazionale.


di Marlo Puccetti
none_a
BRUNO FIORI, PRESIDENTE PISA OVEST
none_a
Si presentava alla gara con ben 27 atlete.
none_a
PISA OVEST
none_a
nato
in un tempo senza tempo
spoglio
corpo al vento
apre gli occhi
guardando curioso
quel volto
e quel fuoco

fa freddo
ma la luce che .....
Buona sera a tutti,
dopo il COVID 19, riprendiamo da dove eravamo rimasti, al 17 Febbraio 2020, quando all'imbrunire nella sede dell'ASBUC di Vecchiano .....
di Umberto Mosso
A PRIMAVALLE COME IN MARE.

17/7/2019 - 20:56

A PRIMAVALLE COME IN MARE.

Questa foto è stata scattata l’altro giorno a Primavalle (Roma) durante lo sgombero di uno stabile occupato da 350 senza casa.

Italiani e immigrati integrati nella povertà.Sono sempre stato per la legalità, ma so anche che non c’è un modo solo per garantirla. Soprattutto quando si ha a che fare con un disagio sociale accertato e dalla parte di chi non la rispetta non cisono i delinquenti, ma i più deboli che spesso sono costretti a farlo per sopravvivere.

E il diritto alla sopravvivenza umana, anche nelle condizioni minime e più misere, per me è superiore al diritto di proprietà e a qualunque altro diritto.

A Primavalle come in mare.Lì le persone sono state sgomberate senza che pima fosse stata trovata per tutti una soluzione alternativa. Molti sono stati costretti a spargersi negli anfratti della città, che a differenza della casa, non nascondono, ma rubano quel poco di dignità che quelle persone vorrebbero conservare.Questo bambino ha pensato di portare con sé i libri. Nella busta, forse, i documenti della scuola che magari non potrà più frequentare perché sbattuto chissà dove. Ricordate la pagella cucita nel giubbotto del ragazzo morto in mare?Lui con ogni probabilità non ha la cittadinanza italiana. Guardiamolo bene, interroghiamoci sul suo sguardo, cosa starà pensando di noi?

E interroghiamoci anche su quello del poliziotto, che sembra sorpreso di quel carico, forse ammirato. Non credo che pensi di aver posto fine alla pacchia. 

Vorrei che un giorno questo bambino diventasse il Capo del Governo italiano.

A questo dobbiamo lavorare.

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: