none_o


Nel 2018 veniva presentato a Pappiana le "Storie della Valle del Serchio", con un successo straordinario di pubblico, tanto che a suo tempo scrivemmo che erano stati presenti " decine di estimatori e di fan". Esce ora il nuovo libro di Piero Panattoni: “Diario segreto di Bartolomeo Allattati” (1919-1920), Edizioni Helicon, che è, per molti aspetti, la continuazione delle “Storie della valle del Serchio” di cui appunto sul nostro giornale abbiamo parlato a lungo.

Massimiliano Angori Sindaco
none_a
Massimiliano Angori Sindaco
none_a
Massimiliano Angori Sindaco
none_a
Massimiliano Angori Sindaco
none_a
Oggi sono arrivata a due eliminazioni tra le mie amicizie .....
. . . . . . che meriterebbe visibilità, ma il fatto .....
e di quel pensionato che e stato ucciso mentre prelevava .....
Secondo te è necessario delegare un assessore alla .....
Vecchiano è volontariato
#tantifiliunasolamaglia

L'associazione culturale La Voce del Serchio ospite del giornale online da cui è nata

Vecchiano è Volontariato
#tantifiliunasolamaglia


UN IMPEGNO COSTANTE PER MANTENERE VIVO IL PASSATO E FRUIRNE ANCORA IN FUTURO

Vecchiano è Volontariato
#tantifiliunasolamaglia


Veclanum prima di Vecchiano

di Angela Baldoni - “Rinnovamento per il Futuro”
none_a
Nodica, 29 luglio
none_a
Mercoledì 28 luglio Officine Garibaldi, ore 18
none_a
di Riccardo Maini, già Conigliere Comunale a SGT
none_a
da Umberto Mosso | Lug 29, 2021
none_a
di Cristian Rocca
none_a
Di Dario D'Angelo
none_a
di Aldo Torchiaro
none_a
Di Dario D'Angelo
none_a
È con te
Facciamo oggi quella scelta
Oggi in due ma restiamo sempre noi
È con te
Che la vita è come foglia
Noi leggeri saggi dentro vuoti mai
Sei .....
caro baffuto baffino ricorda che la fantasia se sfocia in diffamazione e calunnia quello e reato e non pregare la Santa Vergine a Roma davanti alla porta .....
di Renzo Moschini
L’AGENDA VERDE SEMPRE PIU’ AL VERDE

2/8/2019 - 12:51

       L’AGENDA VERDE SEMPRE PIU’ AL VERDE


E non solo per le risorse anche se il nostro paese non riesce a utilizzare gran parte dei finanziamenti messi a disposizione dalla comunità europea per l’ambiente.
Sono i progetti che mancano, d’altronde se i nostri parchi e aree protette che operano nei territori più pregiati e più esposti ai disastri dell’inquinamento marino, all’erosione delle coste, i guai  delle plastiche in molti casi non hanno un piano, progetti, spesso mancano del presidente e anche del direttore da anni non è difficile capire perché le cose non vanno come dovrebbero e potrebbero. In questi giorni ho sentito un autorevole esponente di Fratelli d’Italia riproporre persino il ponte sullo stretto. Anche in Toscana non mancano i guai. Le Foreste Casentinesi che gestiamo con la regione  Emilia uno dei parchi da tempo senza presidente e direttore.

Alle Apuane non abbiamo ancora un piano vero e proprio nonostante quanto deciso ieri dal Consiglio regionale. All’Arcipelago Toscano  la gestione marina non ha mai brillato, idem per il porto di Livorno. Il Pd non solo Toscano ma anche
nelle varie città –venendo meno ad una tradizione meritoria e che sarebbe bene ricordare, sembra preso da tutt’altre faccende. Non ci sono sedi dove finalmente si possa discutere di questi problemi con franchezza, eppure  stiamo festeggiando i 40 anni del parco di San Rossore che qualcosa dovrebbe averci insegnato.
Renzo Moschini

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri