none_o

 «Terremoti di intensità analoga a quella registrata nel Mugello, tra i 4 e 5 gradi della scala Richter, sono abbastanza frequenti nel nostro territorio e se ne contano una ventina nell’arco di un anno lungo tutta la Penisola. Sono definiti leggeri. Se, purtroppo, si verificano dei danni è perché gli edifici non sono stati costruiti in modo adeguato»...

P.A. (sezione di Migliarino).
none_a
La forza della storia, la visione del futuro
none_a
A.S.B.U.C. di Migliarino
none_a
Piazza Garibaldi-Vecchiano
none_a
Delle persone come te mi piace l'entusiasmo, come .....
Mai dire mai.
Salvini, La Meloni, e Berlusconi .....
E chi lo vota sul Colle più alto di Roma ? Te ?
di Matteo Renzi: Sponsorizzato ⋅ Finanziato da .....
di Giuseppe Pierozzi
none_a
Racconto breve di: Giuseppe Pierozzi
none_a
RITROVATO A PISA L'ARON PIU' ANTICO DELLA TOSCANA
none_a
Libri ed altro.
none_a
Le squadre di Val di Serchio
none_a
ALLE OFFICINE GARIBALDI DI VIA GIOBERTI
none_a
SECONDA CATEGORIA.
none_a
Il CONI nazionale conferisce
none_a
Il Lonfo non vaterca né gluisce
e molto raramente barigatta,
ma quando soffia il bego a bisce bisce,
sdilenca un poco e gnagio s'archipatta.
È .....
Alla cassa di un supermercato una signora anziana sceglie un sacchetto di plastica per metterci i suoi acquisti.
La cassiera le rimprovera di non adeguarsi .....
di Renzo Moschini
L’AGENDA VERDE SEMPRE PIU’ AL VERDE

2/8/2019 - 12:51

       L’AGENDA VERDE SEMPRE PIU’ AL VERDE


E non solo per le risorse anche se il nostro paese non riesce a utilizzare gran parte dei finanziamenti messi a disposizione dalla comunità europea per l’ambiente.
Sono i progetti che mancano, d’altronde se i nostri parchi e aree protette che operano nei territori più pregiati e più esposti ai disastri dell’inquinamento marino, all’erosione delle coste, i guai  delle plastiche in molti casi non hanno un piano, progetti, spesso mancano del presidente e anche del direttore da anni non è difficile capire perché le cose non vanno come dovrebbero e potrebbero. In questi giorni ho sentito un autorevole esponente di Fratelli d’Italia riproporre persino il ponte sullo stretto. Anche in Toscana non mancano i guai. Le Foreste Casentinesi che gestiamo con la regione  Emilia uno dei parchi da tempo senza presidente e direttore.

Alle Apuane non abbiamo ancora un piano vero e proprio nonostante quanto deciso ieri dal Consiglio regionale. All’Arcipelago Toscano  la gestione marina non ha mai brillato, idem per il porto di Livorno. Il Pd non solo Toscano ma anche
nelle varie città –venendo meno ad una tradizione meritoria e che sarebbe bene ricordare, sembra preso da tutt’altre faccende. Non ci sono sedi dove finalmente si possa discutere di questi problemi con franchezza, eppure  stiamo festeggiando i 40 anni del parco di San Rossore che qualcosa dovrebbe averci insegnato.
Renzo Moschini

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: