none_o


Bellissimo scritto il precedente, anche se (visione solo mia personale) ci vedo un po’ di politica nella penna.

C’è in paese uno scrittore, sì certo, politico anche lui, ma che insieme alla fede sinistra dà la mano destra al volontariato e insieme cuore e tempo e fatica e impegno:

Nedo Masoni.

Renzi ha fatto il furbo ma i furbi non fanno mai gli .....
Il saggio Andreotti diceva: “ Il potere logora chi .....
Sono contento che Renzi abbia fondato un nuovo partito. .....
Non mi sono mai sognato di voler attaccare personalmente .....
Intervista a Matteo Renzi
none_a
RICCARDO MAINI sempre Residente a MdA
none_a
di GIUSEPPE TURANI
none_a
di Renzo Moschini
none_a
Vecchiano 5 Stelle
www.vecchianoa5stelle.it
none_a
Governo Conte
none_a
"Guarisce da solo, anche ascoltando Iglesias".
none_a
LILIANA SEGRE, 89 anni oggi.
none_a
“Io lo vedo così”
none_a
Associazione La Voce del Serchio
none_a
Incontrati per caso...
di Valdo Mori
none_a
Solidarietà
none_a
Pisa, 21 settembre
none_a
Marina di Pisa
none_a
Calci
none_a
ASBUC Migliarino 21 settembre
none_a
Circolo Arci Filettole
none_a
San Giuliano Terme, 15 settembre
none_a
Cioccolato
none_a
di Bruno Pollacci
none_a
  • AD ACCOGLIERE GLI STUDENTI DELLE SCUOLE DI CALCI MOLTI SPAZI, AULE E GIARDINI RINNOVATI

      Suona la campanella

    Mancano tre giorni all’inizio della scuola e lunedì prossimo la campanella suonerà per i tanti alunni calcesani che potranno contare su aule, spazi comuni e giardini rinnovati e più sicuri...


di Bruno Pollacci
none_a
Parco di San Rossore, 14 settembre
none_a
Polisportiva Sangiulianese
none_a
Pappiana
none_a
Il Lonfo non vaterca né gluisce
e molto raramente barigatta,
ma quando soffia il bego a bisce bisce,
sdilenca un poco e gnagio s'archipatta.
È .....
CERCHIAMO UN TRATTORISTA CON ESPERIENZA ALLA GUIDA DELLE PRINCIPALI MACCHINE AGRICOLE.
AZIENDA AGRICOLA TENUTA ISOLA

DISPONIBILITA' FULL TIME
di Renzo Moschini
none_a
di Renzo Moschini
none_a
di Renzo Moschini
none_a
Vanno avanti i lavori del Comune di Calci per rendere il paese sempre più connesso e all’avanguardia.
Calci: Wi-fi, hot spot comunali e informatizzazione:

22/8/2019 - 20:22

Wi-fi, hot spot comunali e informatizzazione: vanno avanti i lavori del Comune di Calci per rendere il paese sempre più connesso e all’avanguardia.

 

Un’esigenza molto sentita dai cittadini calcesani che, in ancora molte frazioni, devono fare i conti con il Digital Divide, la disparità esistente tra chi può ottenere l’accesso alle tecnologie dell’informazione e chi ne è escluso in modo parziale o totale.

Per bypassare i nodi legati a questa persistente criticità, l’Amministrazione Comunale a partire dal 2016 - durante il primo mandato del Sindaco Massimiliano Ghimenti - ha cercato di ridurre questo gap tendendo sempre più la mano a servizi a banda larga con caratteristiche tecniche ed economiche allineate agli standard di mercato.

“Abbiamo allestito alcune postazione wi-fi free che consentono ai nostri cittadini di connettersi gratuitamente alla rete anche all’aria aperta – interviene il Sindaco Massimiliano Ghimenti -. Non solo in biblioteca comunale ma anche in Piazza Garibaldi e nei giardini comunali adiacenti a Palazzo Civico nonché al Parco delle Fonderie. Si tratta di un servizio molto utile per i nostri cittadini ma anche per i tanti turisti che quotidianamente raggiungono Calci e che possono godere di wi-fi gratuito solo disponendo di comuni dispositivi quali computer portatile, tablet o telefono cellulare”. E, dati alla mano, l’operazione è stata accolta con successo da tutto il paese.

“Nel mese di giugno – precisa l’assessore con delega all’innovazione tecnologica Stefano Tordella – abbiamo registrato 1.003 connessioni effettuate presso gli Hot Spot comunali (Parco delle Fonderie, Piazza Garibaldi e giardini comunali,  negli ultimi quattro gli accessi sono stati invece 2020 mentre, dal giorno dell’installazione del sistema (maggio 2016), abbiamo registrati 7.504 connessioni”.

Una tendenza e una progressiva informatizzazione che, grazie alla lungimiranza del Comune di Calci e dei suoi uffici capaci di cogliere e vedere opportunità in bandi e progetti europei, sarà a breve ancor di più potenziata. “Abbiamo presentato un progetto che è stato finanziato dall'Unione Europea – conclude il Sindaco Ghimenti: grazie a questo bando abbiamo ottenuto 15mila euro, cifra che servirà ad aumentare le postazioni di wifi gratuito e a migliorare la fruibilità di quelle esistenti, andando così ancora di più nella direzione della modernizzazione, dell'abbattimento delle barriere e dell'informatizzazione della nostra Valgraziosa”.

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: