none_o


In questo nuovo articolo di Franco Gabbani viene trattato un argomento basilare per la società dell'epoca, la crescita culturale della popolazione e dei lavoratori, destinati nella stragrande maggioranza ad un completo analfabetismo, e, anzi, il progresso culturale, peraltro ancora a livelli infinitesimali, era totalmente avversato dalle classi governanti e abbienti, per le quali la popolazione delle campagne era destinata esclusivamente ai lavori agricoli, ed inoltre la cultura era vista come strumento rivoluzionario. 

. . . altrimenti in Italia tutto il potere centrale .....
Sei fuori tema. Ma sappiamo per chi parli. . .
. . . non so se sono in tema; ma però partito vuol .....
Quelle sono opinioni contrastanti, il sale della democrazia, .....
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
Nei tuoi occhi languidi
profondi, lucenti
piccolo mio
inestimabile tesoro
vedo il futuro
il tuo
il presente
quello del tuo babbo
il passato
quello .....
Nel paese di Pontasserchio la circolazione è definita "centro abitato", quindi ci sono i 50km/ h max

Da dopo la Conad ci sono ancora i 50km/ h fino .....
San Giuliano Terme
Gambini e Geofor, la maggioranza: "Niente di personale, ma spieghi il suo ruolo"

28/9/2019 - 15:12


Constatiamo come Gambini ancora una volta la butta in caciara promettendo azioni legali eclatanti.

Come abbiamo avuto modo di spiegare allo stesso Gambini in sede di Consiglio comunale, questa procedura è a garanzia della sua persona.

 

Come gli è stato ricordato, noi non abbiamo alcun problema a riconoscere se il consigliere Gambini possa mantenere il proprio ruolo in Consiglio.

Siamo sempre stati rispettosi delle istituzioni.

A differenza di quanto sostiene Gambini, noi non abbiamo alcun timore del suo operato, perché fino a oggi abbiamo sempre agito per il bene della comunità e non di un singolo.


Abbiamo chiesto, e non ottenuto, anche a beneficio dei nostri concittadini, che tipo di incarico svolge, e lui stesso ha dichiarato di non avere alcun ruolo di responsabilità: chiediamo quindi che cosa faccia con i 19 mila euro che riceve ogni anno e che vengono pagari dai cittadini con la Tari.


Abbiamo chiesto se votava o meno all'interno del cda di Geofor e anche su questo non abbiamo avuto risposta.

A questo punto siamo noi a chiedere spiegazioni all'interno di Geofor al presidente Fortini, perché è giusto che i cittadini siano messi al corrente dell'operato di Gambini in Geofor.


Inoltre, Gambini non è stato proposto dal Comune di San Giuliano Terme, quindi non fa gli interessi del nostro comune.

Stessa cosa per quanto riguarda il Comune di Pisa.

Quindi come mai si ritrova vicepresidente?

Anche questo fatto merita una spiegazione.


Infine, ricordiamo a Gambini che l'avvocato Aldo Fanelli non è l'avvocato della maggioranza, ma di una istituzione che si chiama Comune di San Giuliano Terme e per questo ha potuto partecipare alla seduta del Consiglio comunale, a differenza del suo avvocato, Giovanni Frullano, da lui indicato come presente in aula pronto alla sua difesa.

Ricordiamo che l'aula consiliare non è un'aula di tribunale, bensì la sala della democrazia partecipata.

  
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri