none_o

Ar Campo Sportivo (Partita accanita) 

 

 - Tonfani 'n pedata alla galetta!...

a me un me lo faresti sa!... pioppino.

Nato d'un cane, na fatto anco gambetta,…

lassa 'r pallone, rivogani un golino.

- O l'arbitro un lo vede?... fa trinchetta...…o mallegato, venduto, burattino...però ti becco doppo 'n bricichetta...ti sganghero, ti stronco, ti spicino...

P.A. (sezione di Migliarino).
none_a
La forza della storia, la visione del futuro
none_a
A.S.B.U.C. di Migliarino
none_a
Piazza Garibaldi-Vecchiano
none_a
. . . . al di là di una decina scarsa di persone normali, .....
. . . mi ha telefonato or ora da Amsterdam, dicendomi .....
Aspettiamo von ansia che RENZI Matteo confermi la sua .....
Credo sia vergognoso che solo due esponenti della lega .....
di Giuseppe Pierozzi
none_a
Racconto breve di: Giuseppe Pierozzi
none_a
RITROVATO A PISA L'ARON PIU' ANTICO DELLA TOSCANA
none_a
Libri ed altro.
none_a
Pisa, 13 dicembre
none_a
Pisa, 7 dicembre
none_a
Pappiana, 13 dicembre
none_a
Pisa, 4 dicembre
none_a
Giovedì 5 dicembre alle ore 21.00
none_a
di Stelya Biagiotti
none_a
di Bruno Pollacci
none_a
Pontasserchio, 7 dicembre
none_a
SECONDA CATEGORIA.
none_a
Il CONI nazionale conferisce
none_a
Il punto di vista di Marlo Puccetti
none_a
Polisportiva Sangiulianese
none_a
Il Lonfo non vaterca né gluisce
e molto raramente barigatta,
ma quando soffia il bego a bisce bisce,
sdilenca un poco e gnagio s'archipatta.
È .....
Alla cassa di un supermercato una signora anziana sceglie un sacchetto di plastica per metterci i suoi acquisti.
La cassiera le rimprovera di non adeguarsi .....
Calci
COSAP AZZERATA PER 5 FACCIATE RIQUALIFICATE

9/10/2019 - 12:47

CALCI – COSAP AZZERATA PER 5 FACCIATE RIQUALIFICATE
 
DECORO, riqualificazione del paese e un incentivo economico per i privati: Cosap azzerata per i calcesani che hanno deciso di ristrutturare le facciate delle loro abitazioni private. Una decisione presa con l’approvazione del bilancio preventivo 2019 dall’Amministrazione Comunale di Calci che produce effetti positivi già dal primo anno di applicazione.
L’Amministrazione aveva infatti voluto modificare il regolamento relativo all’occupazione del suolo pubblico prevedendo l’esenzione del canone per i cittadini che intendessero rinnovare l’esterno delle proprie abitazioni o, più in generale, proprietà.
E, ad oggi, a 9 mesi dall’entrata in vigore della nuova opportunità varata dall’Amministrazione comunale calcesana, sono già state rilasciate 5 autorizzazioni all’occupazione del suolo pubblico con esenzione completa dal pagamento del tributo (in ognuno dei casi azzeramento totale per concessioni di durata uguale o inferiore ai 45 giorni, termine previsto per l’esenzione).
Un incentivo alla riqualificazione degli edifici, che certamente non può essere considerato di per sé fattore decisivo per procedervi, che di fatto si traduce in un aiuto concreto dal momento che il risparmio è stato di alcune centinaia di euro cadauno.
Questa misura, come altre azioni, rappresenta sostanzialmente una sorta di “premio” per chi decide di investire a Calci, migliorando il paese (rendendolo anche più sicuro, basti pensare agli intonaci più ammalorati) e creando opportunità di lavoro per le imprese del settore. 
“Si tratta di una misura pensata appositamente per favorire la decisione dei nostri cittadini di ristrutturare le facciate – interviene il Sindaco di Calci, Massimiliano Ghimenti – senza l’aggravio economico previsto per l’installazione e il montaggio delle impalcature per i lavori di rifacimento, già di per sé onerosi. Il nostro auspicio è che ne giovi ancora di più la bellezza del territorio, a beneficio della qualità di vita e quindi, più in generale, della attrattività turistica della Valgraziosa”.

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: