none_o

Poche righe, molto concrete, che non lasciano spazio ad altre interpretazioni o strumentalizzazioni.
Liliana Segre, la senatrice a vita sopravvissuta all'olocausto e oggetto, nelle ultime settimane, di numerosi attacchi sul web, ha declinato in maniera netta la proposta, partita dal mondo del giornalismo e poi ripresa anche da diversi esponenti politici, di essere candidata al ruolo di Presidente della Repubblica. 

Circolo ARCI Migliarino
none_a
Sezione Soci Coop Valdiserchio-Versilia
none_a
PUBBLICA ASSISTENZA S.R. PISA
none_a
Pubblica Assistenza Migliarino
none_a
San Ranieri miraoloso.

Levato quer viziaccio .....
. . non al Carroccio
6000 sardine 200 scorfani 100 gallinelle e il caciucco .....
"Questo è il segnale che se tutti ci muoviamo, forse .....
Le squadre di Val Di Serchio
di Marlo Puccetti
none_a
Incontrati per caso
di Valdo Mori
none_a
di Bruno Pollacci
none_a
Cosa fare per evitare i fastidi causati dall'acaro autunnale
none_a
Enti di Promozione Sportiva
none_a
Val di Serchio
none_a
Val di Serchio
none_a
Cs campionato petanque
none_a
Il Lonfo non vaterca né gluisce
e molto raramente barigatta,
ma quando soffia il bego a bisce bisce,
sdilenca un poco e gnagio s'archipatta.
È .....
Alla cassa di un supermercato una signora anziana sceglie un sacchetto di plastica per metterci i suoi acquisti.
La cassiera le rimprovera di non adeguarsi .....
Campo sportivo di Santa Marta
Confcommercio scrive alla Freccia Azzurra

15/10/2019 - 8:42

Campo sportivo di Santa Marta – Confcommercio scrive alla Freccia Azzurra
Rassicurazione: Nessuna intenzione di trasformare l'attuale campo sportivo in un parcheggio. Via Garibaldi è come una squadra fortissima che non ha uno stadio capiente. Non ci prestiamo alle strumentalizzazioni di Diritti in Comune.
Pisa, 14 ottobre 2019 - In una lettera indirizzata al presidente della Freccia Azzurra Agostino Monorchio Confcommercio precisa la propria proposta. “Mi permetto di scriverLe e di rassicurarLa sul fatto che Confcommercio Provincia di Pisa non ha chiesto e non ha alcuna intenzione di trasformare il campo sportivo di Santa Marta in un parcheggio” - questo l'incipit a firma del direttore Federico Pieragnoli che prosegue: “conosciamo bene il valore e l'importanza storica che questa struttura riveste per la città, ne apprezziamo il contributo straordinario che una società come la Freccia Azzurra svolge da moltissimi anni per Pisa, i suoi giovani e le sue famiglie e perché la bussola e l'orizzonte del nostro lavoro è da sempre quello di migliorare e rendere i luoghi anche socialmente più belli e più attraenti possibile e non viceversa”.
Confcommercio respinge al mittente le strumentalizzazioni che si sono volute fare di questa vicenda: “ Al di là delle strumentalizzazioni dei soliti noti, e ogni riferimento a Diritti in Comune è tutt'altro che casuale, come associazione abbiamo il dovere di evidenziare opportunità e criticità, suggerire e fare proposte per migliorare il commercio, i servizi e la fruibilità di una strada, di una zona, di un quartiere. Nel merito, via Garibaldi è caratterizzata da una straordinaria e innegabile vitalità e da una elevata qualità commerciale, che noi abbiamo il dovere non solo di sostenere e difendere, ma di accrescere e sviluppare.

Il commercio svolge un ruolo sociale fondamentale e la perdita e la chiusura di uno o più negozi storici è una ferita inferta a tutta la città. Ora” - prosegue Pieragnoli - “è fin troppo evidente che via Garibaldi non offre un adeguato numero di parcheggi rispetto alle potenzialità commerciali presenti.

E' come avere una squadra fortissima che non ha uno stadio abbastanza capiente da soddisfare le richieste degli spettatori. Da qui, la nostra proposta rivolta all'amministrazione comunale, sollevando la necessità di individuare un'area che consenta di ricavare nuovi posti auto”.
“Se un domani la società Freccia Azzurra dovesse individuare nuovi impianti sportivi per svolgere le proprie attività, e il campo di Santa Marta dovesse essere dismesso, cosa che noi non ci auguriamo in alcun modo” - conclude Pieragnoli - “l'idea di utilizzare una parte di quell'area per ricavare nuovi posti auto è una delle proposte, come tutte le proposte suscettibili di valutazione, che abbiamo avanzato.

Nulla di più e nulla di meno. Al netto di sterili polemiche e fin troppo facili strumentalizzazioni”.





Fonte: Comunicazione & Stampa Confcommercio Provincia di PisaVia Chiassatello,67 - 56121 Pisa (PI)
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: