none_o


Una vicenda tutta personale viene descritta in questo nuovo articolo di Franco Gabbani, una storia che ci offre un preciso quadro sulla leva per l'esercito di Napoleone, in grado di "vincere al solo apparire", ma che descrive anche le situazioni sociali del tempo e le scorciatoie per evitare ai rampolli di famiglie facoltose il grandissimo rischio di partire per la guerra, una delle tante. 

La carriera politica personale dell’Onorevole Mazzeo .....
Bonaccini ha dato le dimissioni da presidente della .....
. . . c'è più religione ( si esce un'ora prima). .....
. . . uno sul web, ora, che vaneggia che la sua .....
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
Incontrati per caso...
di Valdo Mori
none_a
Mauro Pallini-Scuola Etica Leonardo: la cultura della sostenibilità
none_a
Incontrati per caso
di Valdo Mori
none_a
APOCALISSE NOKIA di Antonio Campo
none_a
Il mare
con le sue fluttuazioni e il suo andirivieni
è una parvenza della vita
Un'arte fatta di arrivi di partenze
di ritorni di assenze
di presenze
Uno .....
Nel paese di Pontasserchio la circolazione è definita "centro abitato", quindi ci sono i 50km/ h max

Da dopo la Conad ci sono ancora i 50km/ h fino .....
Campo sportivo di Santa Marta
Confcommercio scrive alla Freccia Azzurra

15/10/2019 - 8:42

Campo sportivo di Santa Marta – Confcommercio scrive alla Freccia Azzurra
Rassicurazione: Nessuna intenzione di trasformare l'attuale campo sportivo in un parcheggio. Via Garibaldi è come una squadra fortissima che non ha uno stadio capiente. Non ci prestiamo alle strumentalizzazioni di Diritti in Comune.
Pisa, 14 ottobre 2019 - In una lettera indirizzata al presidente della Freccia Azzurra Agostino Monorchio Confcommercio precisa la propria proposta. “Mi permetto di scriverLe e di rassicurarLa sul fatto che Confcommercio Provincia di Pisa non ha chiesto e non ha alcuna intenzione di trasformare il campo sportivo di Santa Marta in un parcheggio” - questo l'incipit a firma del direttore Federico Pieragnoli che prosegue: “conosciamo bene il valore e l'importanza storica che questa struttura riveste per la città, ne apprezziamo il contributo straordinario che una società come la Freccia Azzurra svolge da moltissimi anni per Pisa, i suoi giovani e le sue famiglie e perché la bussola e l'orizzonte del nostro lavoro è da sempre quello di migliorare e rendere i luoghi anche socialmente più belli e più attraenti possibile e non viceversa”.
Confcommercio respinge al mittente le strumentalizzazioni che si sono volute fare di questa vicenda: “ Al di là delle strumentalizzazioni dei soliti noti, e ogni riferimento a Diritti in Comune è tutt'altro che casuale, come associazione abbiamo il dovere di evidenziare opportunità e criticità, suggerire e fare proposte per migliorare il commercio, i servizi e la fruibilità di una strada, di una zona, di un quartiere. Nel merito, via Garibaldi è caratterizzata da una straordinaria e innegabile vitalità e da una elevata qualità commerciale, che noi abbiamo il dovere non solo di sostenere e difendere, ma di accrescere e sviluppare.

Il commercio svolge un ruolo sociale fondamentale e la perdita e la chiusura di uno o più negozi storici è una ferita inferta a tutta la città. Ora” - prosegue Pieragnoli - “è fin troppo evidente che via Garibaldi non offre un adeguato numero di parcheggi rispetto alle potenzialità commerciali presenti.

E' come avere una squadra fortissima che non ha uno stadio abbastanza capiente da soddisfare le richieste degli spettatori. Da qui, la nostra proposta rivolta all'amministrazione comunale, sollevando la necessità di individuare un'area che consenta di ricavare nuovi posti auto”.
“Se un domani la società Freccia Azzurra dovesse individuare nuovi impianti sportivi per svolgere le proprie attività, e il campo di Santa Marta dovesse essere dismesso, cosa che noi non ci auguriamo in alcun modo” - conclude Pieragnoli - “l'idea di utilizzare una parte di quell'area per ricavare nuovi posti auto è una delle proposte, come tutte le proposte suscettibili di valutazione, che abbiamo avanzato.

Nulla di più e nulla di meno. Al netto di sterili polemiche e fin troppo facili strumentalizzazioni”.





Fonte: Comunicazione & Stampa Confcommercio Provincia di PisaVia Chiassatello,67 - 56121 Pisa (PI)
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri